18 maggio 2021 · 2 min read

Il COVID costringe gli Internet café cinesi a trasformarsi in hub per il mining cripto

I proprietari di internet cafè cinesi stanno trasformando le loro attività in centri di mining di criptovalute mentre le misure di allontanamento sociale continuano a farsi sentire nel Regno di Mezzo.

Fonte: Adobe/stasstepanov

Secondo The Time Weekly, tramite Sina, un numero enorme di internet cafè aperti 24 ore su 24, creati principalmente per i PC gamer, ha chiuso nel 2020, quando la pandemia di coronavirus ha costretto le aziende a chiudere i battenti. Quasi 13.000 internet cafè potrebbero aver chiuso di conseguenza l'anno scorso, ha affermato il media, citando le statistiche del compilatore di dati Tianyan Check.

Il proprietario di un bar a Nantong, Jiangsu, ha affermato che la sua ricchezza di 200 computer da gioco ora si sono trasformati in token di mining e ora lavora 24 ore al giorno, guadagnandosi oltre 6.210 dollari in criptovaluta al mese. L'uomo ha dichiarato di aver guadagnato oltre 31.000 dollari dall'estrazione mineraria da settembre e ha aggiunto che anche i proprietari della "maggior parte degli internet cafè di Nantong" si erano rivolti all'estrazione durante la pandemia.

Un altro proprietario di un caffè a Zunyi, nella provincia del Guizhou, ha avuto una pandemia così redditizia che ha aumentato le dimensioni del suo impero che era appena alle prime armi acquistando una nuova sala da gioco che ha trasformato in una suite mineraria. L'uomo ha affermato di possedere ora tre Internet café, due dei quali sono ora interamente dedicati al mining di criptovalute, che lo aiutano a raccogliere quasi 7.800 dollari al mese.

I resoconti dei media cinesi hanno affermato che nella vicina Corea del Sud, circa il 20% dei PC bang del paese (sale da gioco per PC) sta ora estraendo criptovalute, un fenomeno riportato anche da Cryptonews.com.

I proprietari di Internet cafè in Cina hanno difeso la loro decisione di portare avanti le operazioni di mining di criptovalute, dicendo a The Time Weekly che non potevano sperare di ottenere un profitto a meno che non fossero pieni per oltre l'80% per tutto il giorno (e la notte). La pandemia significa che ora possono solo realisticamente sperare di essere pieni per metà.

Indipendentemente da ciò, alcuni proprietari hanno affermato di sperare di tornare ai giorni in cui i loro caffè erano pieni di giocatori invece di computer che estraggono silenziosamente criptovalute. Uno ha affermato che "i clienti genereranno ancora più entrate rispetto alle entrate del mining, poiché spesso acquistano snack e altri prodotti dai nostri banchi".
___
Per saperne di più:
- Bitcoin Mining Difficulty Hits an ATH As Miners Send Bullish Signs
- Russian Crypto Miners Brace for Computer Chip Crisis Fallout

- A Closer Look at the Environmental Impact of Bitcoin Mining
- Bitcoin Mining in 2021: Growth, Consolidation, Renewables, and Regulation