Hacker di Crema Finance riceve 1,7 milioni USD di ricompensa

 

Hacker
Fonte: AdobeStock / Syda Productions

L'hacker di Crema Finance, un protocollo di liquidità concentrato costruito sulla blockchain di Solana (SOL), ha raggiunto un compromesso con il protocollo di finanza decentralizzata (DeFi) per restituire la maggior parte dei fondi rubati mantenendone alcuni come compenso.

Hacker restituisce 6.064 ETH e 23.6967 SOL

Oggi il team ha annunciato, "dopo una lunga negoziazione", che l'hacker ha restituito 6.064 ETH (7,19 milioni di USD) e 23.967,9 SOL (892.565 USD), mantenendo i restanti 45.455 SOL (1,69 milioni di USD) come "ricompensa del white hat".

Come riportato, il progetto basato su Solana ha perso circa 9 milioni di dollari di asset crypto in un flash loan attack durante il fine settimana.

All'epoca, il protocollo condivideva gli indirizzi collegati all'hacker e affermava che avrebbero tracciato il movimento dei fondi rubati.

Il progetto all'epoca disse: "Sempre più organizzazioni pertinenti ci stanno fornendo indizi preziosi. Inoltre, siamo ancora aperti a una comunicazione con l'hacker".

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

___

Per saperne di più:
- Crema Finance perde 9 milioni USD in un flash loan attack
- XCarnival Hacker Accepts ETH 1,500 Bounty and Returns Remaining ETH 1,467
- ONE al ribasso, Harmony offre all'hacker 1 milione USD
- Il bridge Ronin di Axie Infinity riaprirà dopo l'hack
- Progetti DeFi: Hacker rubano 670 milioni USD
- Another Report Confirms That Criminal Behavior Keeps ‘Dropping as a Percentage of Overall Crypto Activity’