Le criptovalute italiane su cui investire oggi. Quali preferiscono gli italiani?

Criptovalute italiane, ovvero, quali crypto sono le preferite dai nostri connazionali tanto da meritarsi la cittadinanza ad honorem? In quali asset digitali investono gli italiani e cosa preferiscono anche in epoca di (quasi) uscita dal crypto winter

Vediamo insieme le criptovalute più “italiane” partendo prima da un’analisi delle preferenze degli italiani e delle tendenze del mercato crypto in Italia. 

Cercheremo di capire, dati alla mano, se il cuore e i portafogli degli italiani sono tutti per Bitcoin e per asset più popolari e conosciuti come Ethereum, o se invece i nostri connazionali amano avventurarsi alla ricerca di nuove criptovalute con potenziale nei mercati di nicchia.

Criptovalute Italiane: a che punto è l’adozione delle crypto in Italia?

Criptovalute queste sconosciute oppure gli asset digitali sono ormai entrati nelle tasche e nelle proiezioni finanziare di molti italiani, tra investitori privati e aziende? Chi come noi è appassionato di numeri e di statistiche, può consultare i dati raccolti per il 2022 da Chainalysis,che presentiamo brevemente qui sotto.

Secondo il rapporto G lobal Crypto Adoption Index 2022, l’adozione delle criptovalute in Italia lo scorso anno è aumentata del 23% rispetto al 2021. Una crescita importante, se si considera che il 2022, tra crack finanziari di exchange e Bear Market, è stato davvero l’anno peggiore per il comparto criptovalutario. 

La crescita dello scorso anno colloca quindi l’Italia al sesto posto in Europa come maggiore mercato dopo Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Portogallo, e al 51esimo posto a livello mondiale. 

rapporto Global Crypto Adoption Index 2022
Chainalysis 2022 Global Crypto Adoption Index

In questa mappa abbiamo visualizzato l’indice globale di adozione delle criptovalute (Global Crypto Adoption Index) evidenziato per l’Italia. In particolare, il punteggio Index Score – calcolato su cinque metriche, dove 1 indica la massima adozione delle criptovalute – attesta che in Italia siamo a 0,241, risultato di tutto rispetto.

Attenzione, i dati sono interessanti perché le metriche calcolano anche l’adozione degli investitori non professionali e indicano quindi che le risorse digitali stanno riscuotendo interesse a livello globale.

Quali asset digitali sono i preferiti dagli italiani?

Bitcoin, altcoin, progetti di crypto gaming, utlity token… cosa scelgono gli italiani per diversificare il loro portafoglio crypto? Gli italiani investono quasi solo su Bitcoin, la criptovaluta per antonomasia, oppure anche su altri asset? 

Ebbene, dai dati recenti riportati da Il Sole24ore si evince che – a parte i diversi volumi di transazioni rispetto al Regno Unito, alla Francia e alla Germania, per citare paesi del nostro continente – in Italia sembra essere più marcata la poca affezione all’oro digitale, il Bitcoin.

quali sono le crypto più amate dagli italiani?

Proprio lo scorso anno, il 2022, la capitalizzazione (dominance) di BTC rispetto a quella di tutto il mercato nel suolo nazionale è crollata dal 70% del 2021 al 40% di inizio 2022.

Il restante 60% è dominato dalle altcoin, nate su blockchain alternative, più efficienti, più veloci, meno impattanti sull’ambiente e soprattutto che hanno sviluppato le più svariate applicazioni durante l’anno. Non abbiamo dubbi che per il 2023 la dominance di Bitcoin sul mercato crypto globale sia ulteriormente diminuita.

Gran parte del vantaggio delle migliori altcoin è dato dall’assunzione del protocollo Proof of Stake, contrapposto alla tecnologia Proof of Work delle crypto di prima generazione come Bitcoin. 

Ethereum – la seconda crypto per capitalizzazione dopo BTC – e, come vedremo, una delle criptovalute più “italiane” in quando più conosciuta e adottata nel suolo nazionale, lo scorso anno è passata dal protocollo Proof of Work crypto al Proof of Stake, dando compimento all’aggiornamento chiamato Merge,e riducendo il consumo di energia del 99%.

Criptovalute italiane, le tendenze nazionali: altcoin, gaming, NTF e defi

Come abbiamo visto, oltre a Bitcoin, le preferenze degli italiani vanno alle altcoin. Tra queste, sempre secondo i dati de Il Sole 24 Ore, una parte preponderante è nel settore del gaming e degli NFT, che occupano il 30% del comparto crypto, quindi una maggiore attenzione per i protocolli più addentrati nella finanza decentralizzata. 

La popolarità del metaverso e del settore blockchain-based gaming riflette il forte interesse del mercato italiano verso gli NFT, soprattutto per un pubblico di investitori più giovane.

Una parte dell’interesse sulle altcoin è riservato al segmento meme coin, anche se la tendenza nel settore crypto del 2023 è il maggiore interesse per i cosiddetti token utility, ossia le crypto che hanno un caso d’uso reale nei protocolli in cui sono collocati e contribuiscono a far funzionare al meglio l’intero ecosistema blockchain d’appartenenza. 

Per quanto riguarda invece gli investitori istituzionali, la loro preferenza verte tutta su asset digitali avversi al rischio, come appunto Bitcoin.

Criptovalute italiane: elenco dei migliori asset in Italia

La nostra ricerca sui mercati finanziari ci ha portato a trovare 11 criptovalute quali le preferite dagli italiani. Tra queste, ci sono alcuni nuovi progetti, apprezzati per il basso costo dell’asset e per l’alto potenziale, e ovviamente gli ecosistemi più popolari e conosciuti.

  1. Meta Masters Guild (MEMAG) – Gilda di gioco P2E in prevendita, apprezzata dagli early adopter italiani
  2. Fight Out (FGHT)Criptovaluta Move-to-Earn per chi ama il fitness nel metaverso web 3.0
  3. Dash 2 Trade (D2T) Per eccellenza, il token IEO più amato dai trader italiani
  4. C+Charge (CCHG) – Progetto crypto ecosostenibile, pensato per chi possiede una vettura elettrica
  5. Calvaria (RIA) – Il progetto P2E  dell’oltretomba, apprezzato da gamer italiani
  6. Tamadoge (TAMA) – Meme coin tra le più promettenti in Italia
  7. Battle Infinity (IBAT) – Piattaforma di gioco globale metaverso e P2E
  8. Lucky Block (LBLOCK) – Popolare Piattaforma di NFT, con casinò e sportsbook
  9. Bitcoin (BTC) – Criptovaluta per antonomasia, la più amata dagli italiani
  10. Ethereum (ETH) – Criptovaluta top in Italia, con l’importante aggiornamento PoS
  11. Binance Coin (BNB) – Token di governance di una piattaforma globale cripto
Migliore criptovaluta emergente: Meta Masters Guild


Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Uno sguardo più da vicino alle criptovalute italiane

Di seguito, ecco tutte le criptovalute maggiormente apprezzate dal pubblico italiano nel 2023, che siamo riusciti ad individuare con la loro rispettiva tokenomica. 

1. Meta Masters Guild (MEMAG) – Gilda di gioco P2E in prevendita, apprezzata dagli early adopter italiani

Tra le criptovalute più apprezzate tra gli early adopter italiani, Meta Masters Guild (MEMAG) si merita senza dubbio il primo posto in classifica, e vediamo perché.

Per prima cosa, si tratta di un nuovissimo ecosistema play-and-earn con giochi coinvolgenti e importanti premi per i giocatori, che in pochi giorni dall’inizio della prevendita è riuscito a raccogliere più di 650.000 dollari.

Meta Masters Guild si definisce infatti una gilda di gioco e ha come obiettivo diventare l’ecosistema di riferimento per i giochi incentrati su dispositivi mobili che consentono di guadagnare.

Il progetto P2E piace agli italiani anche per la sua tecnologia decentralizzata, che rappresenta un’ottima soluzione per entrambi gli attori dell’ecosistema: i giocatori che vogliono avere il controllo delle proprie risorse di gioco, e gli sviluppatori di giochi che desiderano monetizzare il loro lavoro. 

Secondo gli analisti Meta Masters Guild sarà una delle criptovalute con il maggiore rialzo quest’anno con un potenziale di 10 volte.

Meta Masters Guild (MEMAG) - Gilda di gioco P2E in prevendita, apprezzata dagli early adopter italiani

Tutti i giochi sulla piattaforma oltre a MEMAG, token nativo della piattaforma, utilizzeranno un altro token, detto Gems, facilmente convertibile con la valuta off-chain con cui vengono corrisposte le ricompense in-game.

Dal momento che le Gems non sono criptovalute, entrambe le versioni del gioco, iOS e Android, potranno essere approvati sui rispettivi store di Apple e Google, e questa è un’altra importante ragione del successo di Meta Masters Guild tra gli investitori e i giocatori italiani.

Meta Masters Guild (MEMAG) - Gilda di gioco P2E in prevendita, apprezzata dagli early adopter italiani

Meta Masters Guild sta attualmente sviluppando 3 progetti di gioco:

  • Meta Kart Racers, un gioco di corse Player vs Player sviluppato da Gamearound, un famoso sviluppatore Web3.
  • Raid NFT, un gioco di combattimento fantasy in cui è possibile guadagnare “gemme” per acquistare NFT in-game e competere contro diverse schiere guerrieri 
  • Meta Masters World, un game crypto metaverso open world che includerà NFT giocabili. Con la versione Alfa del gioco di corse previsto per il secondo trimestre del 2023, assisteremo sicuramente a un aumento di interesse per Meta Masters Guild, dopo la fase di prevendita.
Meta Masters Guild (MEMAG) - Gilda di gioco P2E in prevendita, apprezzata dagli early adopter italiani
Fase di presalePrezzoTotale dei tokenValore
Fase 1$0.00770,000,000$490,000
Fase 2$0.01063,000,000$630,000
Fase 3$0.01356,000,000$728,000
Fase 4$0.01649,000,000$784,000
Fase 5$0.01942,000,000$798,000
Fase 6$0.02135,000,000$735,000
Fase 7$0.02335,000,000$805,000
Totale350,000,000$4,970,000

La moneta $MEMAG è in fase di prevendita in sette fasi. Attualmente, il token è entrato nella seconda fase al valore di $0.010. Il nostro consiglio è fare scorta di MEMAG prima che il prezzo aumenti, quando verrà raggiunto l’obiettivo della seconda fase.

Per maggiori informazioni sulla nuova criptovaluta MEMAG, iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram del progetto.


Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili. 

2. Fight Out (FGHT) –  Progetto Move-to-Earn per gli italiani che amano il fitness nel metaverso web 3.0

Fight Out è un progetto innovativo attualmente in presale che si colloca nel mercato delle crypto Move-to-earn insieme al metaverso e alla GameFi: un comparto che coinvolge quindi un pubblico più ampio di investitori italiani. Le premesse, dunque, per un progetto che riscuota l’interesse del grande pubblico italiano ci sono tutte.

Lo dimostrano i numeri: dopo una vendita privata entusiasmante che ha visto in attivo un milione di dollari, la prevendita del token FGHT, nativo dell’ecosistema, ha raccolto in poco più di un mese 3,34 milioni di dollari

Al momento con 1 dollaro puoi acquistare 60,06 FGHT, tramite ETH o USDT, ma ti ricordiamo che il valore aumenterà con l’avanzare delle fasi della presale. Il nostro consiglio è cominciare a investire ora su questo asset altamente volatile. per ottenere 

FightOut (FGHT) -  Progetto Move-to-Earn per gli italiani che amano il fitness nel metaverso web 3.0

Fight Out rappresenta una svolta epocale del settore: il progetto mira a unire due mondi, quello del fitness e delle app M2E con il Web 3.0 e concetti quali GameFi e Metaverso

Per realizzare questo, Fight Out ha creato un duplice strumento capace di integrare i due mondi: 

  • Un’app mobile del tutto personalizzabile che segna i progressi dell’utente durante l’allenamento, propone sfide e funge da hub per la piattaforma. 
  • Una catena di palestre “fisiche” ufficiali che consentiranno agli utenti una totale integrazione con l’app e con il proprio avatar NFT, permettendo inoltre di collegarsi alla rete Metaverso di Fight Out.

FightOut (FGHT) -  Progetto Move-to-Earn per gli italiani che amano il fitness nel metaverso web 3.0

Il lancio ufficiale della piattaforma è previsto per il secondo trimestre del 2023, nello stesso periodo il token nativo FGHT sarà inserito negli exchange, offrendo così ai primi investitori l’opportunità di realizzare profitti fin da subito.

Per maggiori informazioni sul nuovissimo progetto Move-to-Earn, consulta il whitepaper o iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram di Fight Out,

Inizio prevendita14 dicembre 2022
Metodi di pagamentoETH, USDT, Transak
BlockchainEthereum
Min. investimentoNon stabilito
Max investimentoNon stabilito

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

3. Dash 2 Trade (D2T) – Per eccellenza, il token IEO più amato dai trader italiani

D2T, token nativo del sistema Dash 2 Trade, è una delle criptovalute più promettenti del momento in Italia. La sua prevendita è iniziata il 19 ottobre 2022 e si è conclusa i primi giorni del 2023 con 15,5 milioni di dollari raccolti.

Dash 2 Trade ha cominciato poi un avventuroso lancio IEO e oggi D2T è quotata su exchange centralizzati e decentralizzati, tra cui LBank, BitMart, Gate.io e Uniswap.

Dash 2 Trade (D2T) - Per eccellenza, il token IEO più amato dai trader italiani

Chi investe ora nel token, riteniamo potrà avere interessanti profitti, ma attenzione: l’apprezzamento del proprio capitale è solo uno dei vantaggi di detenere il token. L’altro vantaggio, colto in pieno dagli investitori italiani, è l’accesso alla piattaforma Dash 2 Trade.

SI tratta di una piattaforma che potrebbe essere definita di e-learning e nello stesso di news crypto, ideale per i trader che desiderano configurazioni commerciali e strumenti per migliorare la propria analisi tecnica. 

Gli investitori italiani potranno poi beneficiare di avvisi di nuovi lanci di crypto in prevendita e quotazioni di monete sui nuovi mercati: appare chiaro che questa funzionalità permetterà agli investitori di ottenere i prezzi degli asset più bassi.

Tutto condiziona movimenti significativi nei mercati, e basta pensare all’impennata dei valori di Dogecoin o di Shiba Inu in seguito ai tweet di Elon Musk. Per questo Dash 2 Trade non si dimentica di tenere sempre aggiornato l’utente sulle crypto che fanno “rumore” sui social media.

Possedere il token D2T consentirà poi ai trader di partecipare a competizioni di trading, e di utilizzare backtester e strumenti strategici per rendere ottimale la propria analisi tecnica.

Dash 2 Trade (D2T) - Per eccellenza, il token IEO più amato dai trader italiani

Dash 2 Trade offre due abbonamenti. Per scoprire quali mosse stanno facendo le balene e per ricevere approfondimenti di mercato da professionisti, oltre all’accesso a tutte le funzionalità, l’abbonamento premium è l’ideale. Costa 1000 D2T.

L’abbonamento base, invece, fornisce dati sulla catena, accesso a gruppi Discord crypto per discutere di scambi, notifiche di lanci di prevendita e informazioni di base sul mercato. Costa 400 D2T. 

Se ti interessa saperne di più su questo nuovo progetto crypto, puoi consultare il whitepaper di Dash 2 Trade e unirti al canale Dash 2 Trade Telegram o alla pagina Twitter

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

5. C+Charge (CCHG) – Progetto crypto ecosostenibile, pensato per chi possiede una vettura elettrica

C+Charge è il primo ecosistema crypto ecosostenibile  che utilizza la blockchain a servizio della mobilità a basso impatto ambientale: un progetto ad alto potenziale che i possessori italiani di vetture elettriche hanno cominciato a considerare.

In parole povere, si tratta di un sistema di pagamento peer-to-peer che offre crediti di carbonio ai conducenti di veicoli elettrici, e supporta lo sviluppo delle reti di stazioni di ricarica.

C+Charge (CCHG) - Progetto crypto ecosostenibile, pensata per chi possiede una vettura elettrica

Il progetto ha come obiettivo democratizzare l’industria dei crediti di carbonio e rivoluzionare la ricarica dei veicoli elettrici offrendo un sistema di pagamento universale e accessibile a tutti.

C+Charge permette agli automobilisti di poter utilizzare il token CCHG, e non prevede invece l’installazione di costose apparecchiature Point of Sale (PoS), .

Non solo: ogni volta che si effettuerà una ricarica della propria autovettura elettrica, oltre al token CCHG sarà possibile guadagnare crediti di carbonio sotto forma di Goodness Native Token (GNT).

C+Charge (CCHG) - Progetto crypto ecosostenibile, pensata per chi possiede una vettura elettrica

ll token GNT rappresenta un voluntary carbon credit verificato ed è sostenuto dalle società di venture capital a16z Crypto e Samsung Next, nonché dal gestore di fondi Invesco

Gli esperti stimano che il mercato dei crediti volontari (CVM) raggiungerà il valore di 100 miliardi di dollari entro il 2030. C+Charge sta già intraprendendo questa iniziativa e ha raccolto oltre 320 mila dollari durante la sua prevendita

C+Charge (CCHG) - La crypto volatile eco-friendly per i proprietari di veicoli elettrici

Con l’app C+Charge sarà possibile svolgere una serie di attività: consultare i tempi di attesa delle stazioni di ricarica e trovare facilmente un punto di ricarica partner, pagare con il token CCHG memorizzato nel wallet crypto dell’app, tenere traccia dei carbon credit guadagnati (GNT) e della quantità di CCHG in possesso; infine trasformare i carbon credit in NFT.

Per maggiori informazioni su C+Charge, consulta il whitepaper o iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram del progetto.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

5. Calvaria (RIA) – Il progetto P2E dell’oltretomba messicano, apprezzato da gamer italiani

Nel settore del P2E (giochi play-to-earn), Calvaria, è un entusiasmante progetto in prevendita che sta riscuotendo un successo notevole tra i giocatori e trader italiani, e vediamo perché.

Come gli altri, il nuovo ecosistema di gioco offre carte collezionabili e combattimenti multiplayer, ma le somiglianze finiscono qui, perché Calvaria ha molte altre qualità distintive.

Il gioco è disponibile sia su PC che su App Store per dispositivi mobile e questo lo rende accessibile a tutti. Inoltre i giocatori non hanno bisogno di avere un wallet crypto o altri asset di criptovalute per iniziare a giocare. Ciò implica che chiunque non abbia una conoscenza preliminare sulle criptovalute può facilmente partecipare al gioco.

Non solo: tra le strategie che Calvaria vuole adottare per distinguersi dagli altri progetti c’è l’impiego di diverse blockchain. Come progetto multi-chain, Calvaria sarà in grado di cogliere gli aspetti migliori di ogni blockchain per offrire la migliore esperienza d’uso possibile

Calvaria (RIA) - Il progetto P2E dell'oltretomba messicano, apprezzato da gamer italiani

Per quanto riguarda lo scenario, il gioco è ambientato nel complesso e affascinante mondo dell’aldilà messicano. Gli sviluppatori hanno reso tutto più originale con una sapiente fusione tra il mondo moderno e i miti delle antiche popolazioni mesoamericane. 

L’estetica del gioco non ha nulla da invidiare ai giochi AAA grazie a una grafica 3D con animazioni durante i combattimenti. Di fatto Calvaria è il primo gioco di carte da battaglia P2E a fornire questo tipo di prestazioni e quindi promette un’esperienza di gioco coinvolgente e appassionante.

Calvaria (RIA) - Il progetto P2E dell'oltretomba messicano, apprezzato da gamer italiani

I token RIA nel momento in cui stiamo scrivendo sono quasi alla fine fase 5, dopo un enorme investimento iniziale. Il progetto ha raccolto quasi 2.900.000 dollari e mancano meno di 200.000$ da raccogliere per dichiararne la fine. 

Questo significa che sta per scadere il tempo a disposizione per partecipare alla prevendita, specie considerando che il termine ultimo per la raccolta è stato fissato entro il 31 gennaio, se gli ultimi token non saranno venduti prima.

Segui tutte le informazioni sul token nella pagina ufficiale di Calvaria su Twitter e su Telegram.

Token Prevendita90 milioni di RIA
Metodo di pagamentoETH, USDT
BlockchainEthereum
Investimento minimoNon specificato
Investimento massimoNon previsto

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

6. Tamadoge (TAMA) – Meme coin tra le più promettenti in Italia

Tamadoge lo scorso anno ha riscosso un ampio successo tra i trader italiani, e riteniamo che per il 2023 il trend al rialzo di TAMA continui. Ricordiamo che la meme coin ha raccolto oltre 19 milioni di dollari dopo una prevendita record durata poco più di un mese.

Quando la crypto presale è terminata, TAMA ha optato per una IDO crypto sull’exchange OKX, uno dei maggiori exchange crypto in questo settore.

Tamadoge (TAMA) - Meme coin con il più alto potenziale in Italia

Entrando nel vivo di Tamadoge, il progetto consiste in un videogioco su metaverso con premi di tipo Play-2-Earn e NFT con cui giocare. I giocatori possono mintare i propri personaggi di gioco, dei cuccioli virtuali in formato NFT dopo aver collegato il proprio wallet a Tamadoge, dettaglio che differenzia il gioco dal resto di progetti simili.

Ogni pet virtuale ha tratti distintivi che possono essere sfruttati per vincere le sfide contro gli altri giocatori. L’accesso alle battaglie permette ai giocatori di vincere premi da riscattare nel mondo reale, in token TAMA. Scopo del gioco è prendersi cura dei personaggi di gioco in formato NFT, accudendoli e allevandoli, oltre a offrire opportunità di interazione all’interno del metaverso attraverso la realtà aumentata.

Tamadoge (TAMA) - In assoluto la migliore IDO crypto del 2023

Il nuovo progetto crittografico è in costante sviluppo e alcuni dei suoi aggiornamenti pianificati includono un P2E Arcade e un’app di realtà aumentata che renderà l’interazione tra il giocatore e l’animale ancora più realistica.

Per rimanere aggiornati sugli sviluppi del gioco, gli investitori possono iscriversi al canale Telegram Tamadoge.

Investi in Tamadoge

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

7. Battle Infinity (IBAT) – Piattaforma di gioco globale metaverso e P2E

Un altro gioco popolare in Italia, che prevede una serie di competizioni sportive è Battle Infinity. Si tratta un gioco di sport fantasy basato su NFT che fornisce accesso a sei piattaforme per competere e guadagnare premi. I giocatori possono partecipare a varie competizioni come l’IBAT Premier League o la Battle Arena, e avere accesso a tanti giochi in modalità Battle Games.

Questo gioco basato sul metaverso consente ai giocatori di formare le proprie squadre e anche di competere per ottenere le ricompense più alte. È in Battle Stake che i giocatori possono guadagnare più token IBAT tramite tre tipologie di staking: solo, duo o crates.

Battle Infinity (IBAT) - Piattaforma di gioco globale metaverso e P2E

L’altro modo è tramite il pool di staking globale. La metà delle tasse sulle transazioni effettuate sulla piattaforma entra nel pool di staking globale, che distribuisce token IBAT ai giocatori più attivi. Battle Swap è l’exchange decentralizzato della piattaforma, che consente ai giocatori di scambiare i propri token con valuta fiat.

Il gioco consente agli utenti di acquistare NFT nel Battle Marketplace da utilizzare come accessori di moda che si traducono, ad esempio, in collane e acconciature da abbinare ai propri avatar. I giocatori usano i visori VR e i loro avatar per esplorare il Metaverso e interagire con altri utenti in tempo reale.

Dato che la valuta digitale è costruita sulla Binance Smart Chain, la conseguenza più ovvia è stata la quotazione di IBAT su PancakeSwap, dove IBAT ha già generato ricavi ben al di sopra della media di mercato.

 Il modo migliore per rimanere in contatto con Battle Infinity è iscriversi al canale Telegram ufficiale.

Vai a Battle Infinity

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

8. Lucky Block (LBLOCK) – Popolare piattaforma di NFT, con casinò e sportsbook

Lucky Block è una piattaforma in costante evoluzione e aggiornamento, per migliorare l’esperienza di utenti e investitori. 

Il progetto è partito come una normale piattaforma a premi, che offriva vacanze esotiche, diventando in seguito una piattaforma di NFT che consente agli investitori di vincere premi come una casa del valore di $ 1 milione, una Lamborghini e $ 1 milione in Bitcoin.

Lucky Block (LBLOCK) - Popolare piattaforma di NFT, con casinò e sportsbook

Un altro importante sviluppo è il token ERC-20, noto come LBLOCK V2. Lucky Block originariamente offriva un token BEP-20, che prevedeva la presenza di commissioni. L’introduzione del token ERC-20 ha consentito agli investitori di negoziare senza commissioni, e ciò ha portato al listing su exchange del calibro di LBank e MEXC. Gate.io ha quotato la criptovaluta il 1° settembre 2022.

Lucky Block (LBLOCK) - Popolare piattaforma di NFT, con casinò e sportsbook

Non solo: alla fine dello scorso anno sono state lanciate le piattaforme di casinò e le scommesse sportive di Lucky Block, sostenute da una nuova campagna di marketing che è pronta a far esplodere il prezzo del token LBLOCK e a trovare il pieno favore del pubblico italiano in un settore in piena espansione – valutato circa 58 miliardi di dollari – con le nuove criptovalute emergenti che ne sono i principali protagonisti.

Il gambling è probabilmente uno dei settori di maggior successo del mondo crypto e Lucky Block ha l’obiettivo di diventare uno dei nomi più importanti del settore.

Visita Lucky Block

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

9. Bitcoin (BTC) – Criptovaluta per antonomasia, la più amata dagli italiani

Bitcoin è certamente uno dei migliori investimenti crypto nel contesto delle risorse digitali e una delle monete più conosciute dagli italiani, tanto da essere identificata con LA criptovaluta per eccellenza. 

Infatti, BTC risulta essere la più grande criptovaluta con una capitalizzazione di mercato di circa 370 milioni di euro oggi e il primo posto assoluto nel ranking del market crypto. 

Bitcoin (BTC) - Criptovaluta per antonomasia, la più amata dagli italiani

Il progetto è nato nel 2009, introdotto da uno o più utenti sconosciuti che utilizzarono come pseudonimo “Satoshi Nakamoto”.

Bitcoin è ampiamente adottato dagli investitori istituzionali e questo ha contribuito a smorzare la volatilità. La crypto è utilizzata in diversi fondi indicizzati di criptovalute, anche se l’atteso ETF Spot su BTC non è ancora disponibile. L’adozione da parte delle istituzioni finanziarie ha i suoi lati positivi, ma indica anche che probabilmente non assisteremo più alla crescita a quattro cifre di Bitcoin.

Considerando le opinioni degli analisti, si tratta di una delle migliori monete Proof-of-Work. Infatti, i Bitcoin possono essere ottenuti attraverso l’operazione di mining crypto. I cosiddetti “miners” utilizzano una certa quantità di potenza di calcolo al fine di risolvere un complesso problema algoritmico e guadagnare nuovi Bitcoin.

La fornitura di token massima è fissata a 21 milioni, quindi possiamo considerare BTC come una criptovaluta deflazionistica

Grafico andamento Bitcoin

Durante il mese di novembre 2021, Bitcoin ha raggiunto un AHT di quasi 72 mila euro, dopodiché il popolare asset digitale si è corretto nuovamente ai livelli di 20.000 dollari. 

Il 2022 è stato un anno deludente per la popolare cripto e per i mercati economici connessi al suo andamento, mentre nel momento in cui scriviamo stiamo assistendo a una tendenza rialzista della crypto, con un valore intorno ai 20.000 dollari.

Bitcoin in Italia
Diffusione di esercizi commerciali che accettano Bitcoin in Italia – Coinmap

Per finire, a riprova della popolarità di Bitcoin, sono molti gli esercizi commerciali in Italia che accettano Bitcoin come metodo di pagamento, tra cui hotel, ristoranti, negozi di elettronica, tabaccherie, ma anche grandi magazzini o mobilifici come Mondo Convenienza

Qui sopra puoi visualizzarne la diffusione in Italia (dal sito Coinmap): come si nota il maggiori numero di negozi che accettano Bitcoin sono a Milano e Roma, ne troviamo anche a Palermo, Catania, Napoli, Firenze, Pordenone, Venezia, Trento, Bologna, Genova e Torino.

Investi in BTC

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

10. Ethereum (ETH) – Criptovaluta top in Italia, con l’importante aggiornamento PoS

Ethereum è una rete blockchain decentralizzata che implementa Smart Contract per consentire agli sviluppatori di introdurre nel mercato i vari prodotti DeFi sulla rete. Attualmente, Ethereum possiede il maggior numero di NFT coniate sulla piattaforma, rendendola una delle migliori monete DeFi degli ultimi e dinamici anni del crypto market.

Ethereum ha la seconda capitalizzazione di mercato più alta al mondo ed è la criptovaluta che ha tutte le carte in regola per detronizzare Bitcoin dal primo posto di questa classifica. Potrà succedere in futuro? 

Ethereum (ETH) - Criptovaluta top in Italia, con l'importante aggiornamento PoS

Un vantaggio chiave dell’utilizzo della rete di Ethereum sono gli smart contracts. La piattaforma di Ethereum fornisce una rete peer-to-peer che esegue e verifica un codice applicativo, noto proprio come smart contracts. Questo consente agli utenti di effettuare transazioni tra loro senza la necessità di un’autorità centrale.

Esplosi lo scorso anno, gli NFT sono un fenomeno in crescita in Italia anche per il 2023 e molti progetti NFT sono ospitati e acquistabili proprio su Ethereum. Le stime degli analisti riflettono che il mercato NFT crescerà di 147 miliardi di dollari entro il 2026, e una buona fetta di questo riguarda proprio l’Italia

Si capisce quindi perché gli italiano preferiscono Ethereum, e perché nei prossimi mesi la domanda di Ethereum crescerà con l’espansione del mercato NFT.

Ricordiamo infine che Ethereum, implementando l’algoritmo Proof-of-Stake (PoS), lo scorso anno ha ridotto i consumi e i costi di energia, e reso i tempi transazione sulla rete molto più veloci.

Grafico andamento Ethereum

A oggi ETH è scambiato a 1500 dollari, con una capitalizzazione di mercato di più di 187 miliardi di dollari.

Investi in ETH

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

11. Binance (BNB) – Criptovaluta nativa del più grande exchange crypto

BNB è la criptovaluta nativa di Binance, il più grande exchange crypto in termini di volume di trading. L’exchange offre opportunità di trading su oltre 600 asset digitali a una fee di trading inferiore dello 0,1% per transazione. 

Binance Coin (BNB) - Token di governance di una piattaforma globale criptoBinance offre inoltre commissioni di trading basse, programmi di referral e opportunità di trading con leva per i trader. Per questo motivo, è certamente il più grande exchange in relazione al volume di trading sulla piattaforma, tanto che molte nuove crypto sono in attesa del listing su Binance.

Inizialmente, il token BNB è stato creato sulla rete Ethereum, ma in seguito è stato implementato sulla Binance Smart Chain, che è in grado di gestire più di 60 transazioni al secondo (TPS): una portata 3 volte maggiore alla media di Ethereum!

Perché BNB piace agli italiani, è facile da capire: tramite la criptovaluta gli investitori possono ottenere un 25% sulle transazioni effettuate su Binance, rendendola quindi un importante token di utilità. 

Grafico andamento BNB

Il token BNB è stato lanciato nel 2017 e ha toccato nel 2021 il massimo storico di 690 dollari.

Tuttavia questa crypto ha in seguito subito una correzione a 295 dollari durante il mercato ribassista del 2022. Nonostante il calo, BNB è comunque la quinta criptovaluta più grande con un market cap di più di 45 miliardi di dollari.

Investi in BNB

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Dove comprare criptovalute italiane

Le crypto in prevendita, quali ad esempio Meta Masters Guild (MEMAG), Fight Out (FGHT), C+Charge (CCHG) e Calvaria (RIA) che abbiamo esaminato sopra, di solito hanno siti web nativi con investitori che acquistano direttamente dal progetto prima di essere successivamente quotate su grandi exchange. 

Per le crypto invece già quotate, le migliori piattaforme di questo settore offrono opzioni consolidate oppure nuovi asset appena listati. Per scegliere la migliore piattaforma su cui investire, è importante controllare fattori come le fee di trading, la diversità degli asset e la regolamentazione. 

1. Dove comprare le criptovalute in prevendita

Come abbiamo visto, di solito i progetti sono messi in prevendita sul sito ufficiale prima di essere quotati su grossi exchange, dove riescono ad attirare maggiore attenzione e liquidità. Ecco una guida su come comprare il token di Meta Masters Guild, MEMAG.

Step 1 – Crea un wallet crypto

Se non hai un wallet crypto, come Metamask, devi necessariamente aprirne uno, così da poterti collegare alla piattaforma di Meta Master Guild e comprare in token in prevendita.

Aprire un wallet come Metamask o Trust Wallet è semplice e intuitivo e sono necessari solo pochi minuti per completare l’operazione.

Seleziona il wallet che preferisci, il nostro consiglio è quello di utilizzare dal desktop Metamask, quindi raggiungi il sito ufficiale del wallet e segui i semplici passaggi per scaricarlo e aprire il tuo account.

Se preferisci compiere il processo direttamente da smartphone, allora potresti preferire il wallet Trust Wallet

Step 2 – Compra ETH e aggiungili al wallet

Per comprare MEMAG token, dovrai aggiungere delle crypto compatibili con il protocollo direttamente nel tuo wallet.

 Per farlo nel modo migliore, puoi collegare il wallet a uno dei migliori exchange di criptovalute come Binance o eToro. Assicurati di selezionare sempre la rete blockchain corretta prima di operare queste transazioni, in questo caso parliamo della rete Ethereum.

 Una volta acquistata la giusta quantità di Ethereum e aggiunta al tuo wallet, puoi procedere spedito all’acquisto di Meta Master Guild.

Step 3 – Collega il wallet al sito di Meta Masters Guild

Raggiungi il sito ufficiale di Meta Masters Guild e cerca la schermata relativa alla prevendita. Controlla e assicurati di essere sul sito ufficiale e clicca sul pulsante “Collega il portafoglio”.

Una volta connesso il tuo wallet potrai controllare lo stato dell’operazione che effettivamente passa da “non connesso” a “connesso”, consentendoti di procedere all’acquisto effettivo del token MEMAG.

Collega il wallet al sito di Meta Masters GuildStep 4 – Compra i token MEMAG

Una volta connesso il proprio wallet al sito ufficiale di Meta Master Guild, non dovrai fare altro che seguire quanto ti viene chiesto nella schermata di acquisto, ovvero di selezionare l’importo di Ethereum che vuoi scambiare con i token MEMAG.

 Selezionato l’importo desiderato e controllato per un’ultima volta che tutto il processo sia corretto, non ti rimane altro che confermare l’acquisto facendo clic sul pulsante “ACQUISTA MEMAG” e il gioco è fatto.

Puoi acquistare un minimo di 25 dollari di token senza che ci sia un massimo possibile se non quello della prevendita stessa dei token disponibili in prevendita.


Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

2. Dove comprare Bitcoin ed Ethereum

Per comprare le crypto più amate dagli italiani ti consigliamo eToro – Broker online regolamentato con nuove criptovalute all’1% di commissione

eToro è stato fondato nel 2007 e offre una vasta gamma di criptovalute che ovviamente include ETH e BTC

crypto

Inoltre, la piattaforma offre una lista di altri asset come azioni ed ETF. Gli investitori potrebbero non sapere che eToro è anche una piattaforma di Copy Trading. In quanto tale, gli investitori possono utilizzare questo metodo di trading passivo per allocare 200 dollari o più per copiare un trader esperto con esperienza in criptovalute.

Ogni ordine piazzato verrà automaticamente riportato nel portafoglio dell’investitore dopo aver allocato i fondi al Social Trading e al Copy Trading. In alternativa, un investimento di almeno 500 dollari in uno Smart Portfolio, come “Scalable Crypto”, offre all’investitore un’esposizione a diverse valute digitali con un unico acquisto.

Gli investitori possono effettuare un deposito con carta di credito/debito, wallet elettronico, bonifico bancario. Non sono previste commissioni di deposito per gli investitori con sede negli Stati Uniti. eToro offre anche un’app gratuita per cellulare e un conto di paper trading con 100.000 dollari di fondi pratici.

Investi in crypto su eToro

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Conclusione

Partendo da un’analisi sull’adozione degli asset digitali in Italia, questa guida ha esaminato le migliori criptovalute Italiane, ovvero gli asset particolarmente apprezzati nel Bel Paese, soffermandosi per ciascuno su caratteristiche proprie e punti di forza. Ha spiegato infine dove e come comprare i token digitali.

Vogliamo segnalare infine tre criptovalute emergenti che promettono di esplodere in Italia, ognuna con le sue specificità, ma tutte con la stessa caratteristica di alto interesse per gli investitori: Fight Out (FGHT), Meta Masters Guild (MEMAG) e C+Charge (CCHG).

Migliore criptovaluta emergente: Meta Masters Guild


Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Domande frequenti

Quali sono le migliori criptovalute italiane?

In Italia, oltre a progetti crittografici consolidati come Bitcoin, Ethereum e BNB – il token di Binance – hanno oggi grandissime potenzialità di successo nuovi ecosistemi crypto quali Meta Masters Guild (MEMAG), FightOut (FGHT), C+Charge (CCHG) e Calvaria (RIA). Progetti con diverse specificità, ma con in comune risultati altissimi in poche settimane di prevendita, a conferma della validità del progetto e della fiducia degli investitori. Per fare un esempio, FGHT in solo 4 giorni ha raccolto 2 milioni di dollari!

Come comprare le criptovalute italiane?

Per comprare le criptovalute italiane bisogna aprire un account in una piattaforma per criptovalute online. Tra i vari broker regolamentati e i migliori exchange crypto, i nostri esperti consigliano di vagliare le soluzioni offerte da eToro, uno degli exchange più innovativi del momento. Se la crypto è in prevendita, per acquistare i token sul portafoglio, devi innanzitutto creare e mettere fondi sul tuo wallet crypto, quindi dovrai collegare il tuo e-wallet al sito del progetto in prevendita e comprare la quantità di token che desideri. 

 

Segui Cryptonews Italia sui canali Social