15 Jan 2023 · 29 min read

Criptovalute sottovalutate: 15 crypto da comprare per il 2023

Disclaimer: La sezione Industry Talk ospita il punto di vista di rappresentanti del settore crypto e non è da considerarsi parte della linea editoriale di Cryptonews.com.

Perché conviene investire in criptovalute sottovalutate? L'obiettivo di qualunque investitore azionario o crypto è trovare un asset il cui valore sia sottostimato, in modo da poterne ricavare un profitto. Tuttavia, per trovare le criptovalute più sottovalutate servono approfondite e lunghe ricerche, che possono anche rivelarsi difficili.

Con questa guida, parliamo di 15 tra le criptovalute più sottovalutate da comprare oggi. Spieghiamo cosa rende un progetto sottostimato e dove puoi cercare una criptovaluta sottovalutata oggi.

Le 15 migliori criptovalute sottovalutate da comprare nel 2023

Di seguito abbiamo elencato alcune tra le migliori criptovalute sottovalutate che hanno il potenziale per esplodere già nei prossimi mesi. Questi progetti che analizziamo si distinguono per la ricca offerta di applicazioni d'uso e comprendono alcune tra le migliori crypto a maggior potenziale quest'anno 

  1. Meta Masters Guild (MEMAG) - In assoluto, la migliore gilda di gioco del 2023
  2. FightOut (FGHT) - Una delle migliori criptovalute sottovalutate Move-to-Earn del 2023
  3. Dash 2 Trade (D2T)  - La criptovaluta più sottovalutata in lancio IEO su cui investire
  4. C+Charge (CCHG) - Criptovaluta sottovalutata per la mobility eco-friendly
  5. RobotEra (TARO) - Nuovo progetto sottovalutato che unisce il Web3 al futuro del social gaming immersivo
  6. Calvaria (RIA) - Nuovo gioco play-to-earn sottovalutato, in fase di presale
  7. IMPT.io (IMPT) - Progetto sostenibile che offre premi per la riduzione dell'impronta di carbonio
  8. Tamadoge (TAMA) - Meme coin sottovalutata quotata di recente
  9. Battle Infinity (IBAT) - Gioco P2E su DeFi sottovalutato con grande potenziale
  10. Lucky Block (LBLOCK) - Piattaforma di concorsi a premio NFT sempre aggiornata
  11. Chainlink (LINK) - Progetto crypto data-driven di grande valore
  12. Ripple (XRP)  - Criptovaluta sottovalutata transazionale frenata da traversie legali
  13. Quant (QNT) - Progetto per migliorare l'interoperabilità tra blockchain
  14. Basic Attention Token (BAT) - Criptovaluta sottovalutata che rivoluziona la pubblicità online
  15. Cardano (ADA) - Nota crypto per rendere sicuri gli smart contract
Nuove criptovalute su cui investire: MEMAG
 


Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Analisi delle migliori crypto sottovalutate del 2023

Dopo la breve presentazione di ciascun progetto è il momento di analizzare in dettaglio le caratteristiche delle crypto più sottovalutate del 2023.

1. Meta Masters Guild (MEMAG) - In assoluto, la migliore gilda di gioco del 2023

Meta Masters Guild (MEMAG), criptovaluta sottovalutata in fase di pre lancio sta diventando una delle principali “gilde” di giocatori nello spazio P2E con un'idea rivoluzionaria: trasformare il concetto di gioco Play-2-Earn - gioca per guadagnare - in Play-and-Earn - gioca e guadagna.

La mission è proprio quella di costruire la più grande community esistente di gioco mobile nel Web 3.0. Per farlo, gli sviluppatori stanno implementando alcuni tra i titoli di gioco più avvincenti e divertenti caratterizzati da NFT e criptovalute.

Meta Masters Guild (MEMAG) - In assoluto, la migliore gilda di gioco del 2023Il progetto, in pochi minuti di prevendita aveva già in attivo 30.000 dollari, mentre in sole 24 aveva totalizzato una raccolta di più di 50.000 dollari. A oggi siamo in fase 1 di crypto presale con il token MEMAG, nativo della piattaforma, in vendita a soli $0,007. 

Investire ora in questo token a meno di un euro e decisamente sottovalutato può essere una scelta lungimirante, in quanto MEMAG è destinato ad aumentare del 228% entro la fine della prevendita, e ha tutte le potenzialità per esplodere, una volta quotato sugli exchange.

Ma vediamo da vicino le credenziali di questa promettente crypto. 

Meta Masters Guild, l'ecosistema alla base di MEMAG, si presenta come una delle prime blockchain di gioco veramente decentralizzate, dove NFT, giochi e reward portano gli utenti in un metaverso di opportunità da scoprire.

Il team di sviluppo che porta avanti Meta Masters Guild è poi composto da esperti e professionisti del settore GameFi, con oltre 5 anni di esperienza crypto alle spalle. Un motivo in più, tra quelli principali, per comprendere l’effettivo hype che si sta generando intorno alle prime fasi di lancio dell’ecosistema.

Meta Masters Guild (MEMAG) - Criptovaluta emergente con piattaforma di gioco mobile Web3

I token MEMAG rappresentano il nucleo centrale del progetto e potranno essere scambiati su exchange, centralizzati o decentralizzati una volta conclusa la prevendita. Ogni volta che i giocatori collezionano GEMS possono scambiarli con MEMAG. 

Si possono usare i token GEMS per diversi scopi all'interno dell'ecosistema Meta Masters Guild, tra cui l'acquisto di elementi in-game. Tutti gli oggetti utili al gioco sono garantiti da NFT all'interno della blockchain di Ethereum, il che significa che possono essere venduti, comprati e scambiati sul mercato.

La gamma di giochi in sviluppo su Meta Masters Guild vede già alcuni titoli, tra cui Meta Masters World, un gioco appartenente al genere “costruisci, esplora e conquista”, Raid NFT, gioco di battaglie, e Meta Kart Racers, gioco di corse in stile "cyberPunk".

In totale la fornitura di MEMAG prevede 1 miliardo di token, di questi 350 milioni di token, il 35%, sono resi disponibili in prevendita, con un hard cap di 4,97 milioni di dollari. Un altro 15% sarà destinato alle nuove quotazioni sugli exchange e alla liquidità.

Fase di presalePrezzoTotale dei tokenValore
Fase 1$0.00770,000,000$490,000
Fase 2$0.01063,000,000$630,000
Fase 3$0.01356,000,000$728,000
Fase 4$0.01649,000,000$784,000
Fase 5$0.01942,000,000$798,000
Fase 6$0.02135,000,000$735,000
Fase 7$0.02335,000,000$805,000
Totale-350,000,000$4,970,000

Per maggiori informazioni sulla nuova criptovaluta MEMAG, iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram del progetto.


Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili. 

2. Fight Out (FGHT) - Una delle migliori criptovalute sottovalutate Move-to-Earn del 2023

Nel settore delle crypto move-to-earn (M2E) oggi Fight Out è il nuovo e rivoluzionario progetto sottovalutato che segna il futuro del fitness e rappresenta una svolta epocale. Il modello di business è lo stesso di altre piattaforme M2E come STEPN, ovvero ricompensare i traguardi atletici raggiunti con pagamenti in crypto.

Fight Out ha però molto di più: l'obiettivo dell'ecosistema fitness e combat è aprire anche il settore fitness e wellness alle possibilità infinite del Web 3.0 Move-to-Earn. e a credere nel progetto sono in molti: tra gli investitori più importanti citiamo Transak, LBank Labs e BlockMedia Labs.

FightOut (FGHT) - Una delle migliori criptovalute sottovalutate Move-to-Earn del 2023

Il token nativo, FGHT, permette l'accesso all'app di fitness crypto Web 3.0 che combina le competizioni nel metaverso con gli allenamenti nella vita reale. 

Nel momento in cui scriviamo, il token è in vendita al prezzo di 0,01665002 dollari (60.06 $FGHT = 1 USDT) e non è previsto un importo minimo o massimo di acquisto. 

Fight Out ha raccolto oltre 1 milione di dollari in una settimana di vendita privata, e ora che è stato appena lanciato nel primo round della vendita pubblica, ha già realizzato 2 milioni di dollari.

Il M2E di Fight Out non si limita a segnare obiettivi di fitness, ma vuole anche ricompensare gli utenti per uno stile di vita sano ed equilibrato: non sarà quindi un semplice contapassi, ma un vero e proprio personal trainer e life coach virtuale. Con un vantaggio anche per il tuo portafoglio: per accedere a FighOut non è necessario comprare NFT costosi.

Non solo principianti: Fight Out si concentra anche sul "combat athlete" d'elite, fornendo percorsi per atleti professionisti come pugili e MMA in un approccio "styles make fights", ovvero con programmi di fitness su misura per particolari sport e attività.

FightOut (FGHT) - Il futuro del Move-to-Earn incontra il web 3.0

Per maggiori informazioni sul nuovissimo progetto Move-to-Earn FightOut, consulta il whitepaper o iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram del progetto.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

2. Dash 2 Trade (D2T) - La criptovaluta più sottovalutata in lancio IEO su cui investire

Dash 2 Trade e il suo token nativo D2T hanno già dato prova durante la prevendita ancora in corso di essere tra le migliori criptovalute ecosostenibili più sottovalutate. La prevendita di D2T è iniziata il 19 ottobre 2022 e si è conclusa in anticipo con la raccolta di ben 15,5 milioni di dollari.

A oggi Dash 2 Trade ha avviato una delle migliori nuove quotazioni crypto del periodo, su CEX Changelly Pro, LBank, e BiMart e su DEX Uniswap. Il nostro consiglio per gli investitori che desiderano trarre profitto da D2T è investire ora che il token è a un prezzo scontato - e prima che il listing faccia lievitare il valore del token.

 Dash 2 Trade (D2T) - La criptovaluta più sottovalutata in lancio IEO su cui investire

Gli investitori che hanno comprato le coin durante la prevendita potranno contare su un apprezzamento dell'investimento di almeno il 40%. Ma chi deciderà di tenere i token potrà approfittare dei benefici legati all'accesso alla piattaforma di trading Dash 2 Trade. Qui si possono trovare segnali di trading crypto e insight di mercato offerti da professionisti. I trader possono sfruttare strumenti avanzati disponibili sulla piattaforma per ottimizzare la propria strategia di trading.

 Dash 2 Trade (D2T) - La criptovaluta più sottovalutata in lancio IEO su cui investire

Uno degli avvisi riservati agli investitori riguarda le quotazioni. Quando una nuova moneta viene quotata su un exchange di solito va incontro a una significativa azione dei prezzi. Dash 2 Trade punta a offrire questo tipo di avvisi e nuove prevendite crypto. In più vengono fornite recensioni accurate di tutte le prevendite per identificarne la tokenomic e la validità delle verifiche cui sono stati sottoposti i progetti.

Dash 2 Trade offre analisi on-chain seguendo le operazioni delle whale. I trader possono testare le proprie strategie con i simulatori oppure impostare le API per passare all'auto-trading. Inoltre, la funzione che permette di profilare la propensione al rischio dei trader consente di migliorare il processo decisionale.

 Dash 2 Trade (D2T) - La criptovaluta più sottovalutata in lancio IEO su cui investire

Per accedere a tutte queste funzioni, gli investitori possono scegliere tra abbonamenti. Il premium comprende alert sui movimenti nei wallet delle whale e costa 1000 D2T. L'abbonamento start offre analisi on-chain, insight basic di mercato e l'accesso riservato a un gruppo su Discord, questo costa 400 D2T, come indicato nel white paper di Dash 2 Trade.

Se ti interessa saperne di più su questo innovativo progetto crypto, puoi consultare il whitepaper di Dash 2 Trade e unirti al canale Dash 2 Trade Telegram o alla pagina Twitter

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

4. C+Charge (CCHG) - Criptovaluta sottovalutata per la mobility eco-friendly

C+Charge è il primo ecosistema crypto ecologico che utilizza la blockchain a servizio della mobilità a basso impatto ambientale.

Il progetto è sostanzialmente un sistema di pagamento peer-to-peer che offre crediti di carbonio ai conducenti di veicoli elettrici, e supporta inoltre lo sviluppo delle reti di stazioni di ricarica.

C+Charge (CCHG) - Criptovaluta sottovalutata per la mobility eco-friendly

C+Charge offre un sistema di pagamento che non richiede l'installazione di costose apparecchiature Point of Sale (PoS), e permette agli automobilisti di poter utilizzare il token CCHG per il pagamento.

C+Charge ha poi stretto una partnership con Flowcarbon per consentire ai proprietari di veicoli elettrici, ogni volta che effettueranno una ricarica della propria vettura, di guadagnare crediti di carbonio in forma di Goodness Native Token (GNT).

ll token GNT è sostenuto dalle società di venture capital a16z Crypto e Samsung Next e dal gestore di fondi Invesco

C+Charge (CCHG) - Criptovaluta sottovalutata per la mobility eco-friendlyC+Charge e il suo token nativo CCHG sono incentrati sull'utilità e sull'ecologia: la missione del progetto è democratizzare l'industria dei crediti di carbonio e rivoluzionare la ricarica dei veicoli elettrici offrendo un sistema di pagamento universale e accessibile a tutti.

Ogni token costa $ 0,01300 e aumenterà di prezzo in 4 fasi di prevendita, terminando a $ 0,02350. È in vendita al pubblico il 40% dell'offerta totale di 1 miliardo di token. 

C+Charge (CCHG) - Criptovaluta sottovalutata per la mobility eco-friendly

Scaricando l'app potrai avere un utile strumento per:

  • Trovare facilmente un punto di ricarica partner di C+Charge; 
  • Pagare con il token CCHG memorizzato nel wallet crypto dell'app; 
  • Consultare i tempi di attesa delle stazioni di ricarica e il loro stato operativo; 
  • Tenete traccia dei carbon credit guadagnati (GNT) e della quantità di CCHG in tuo possesso;
  • Potrai infine trasformare i carbon credit in NFT 

Per maggiori informazioni su C+Charge, leggi il whitepaper o iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram del progetto.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

5. Calvaria (RIA) - Gioco P2E sottovalutato in fase di presale

Calvaria si distingue da molti altri crypto game in quanto offre due criptovalute economiche per le ricompense e la proprietà degli asset nel gioco

Il token nativo RIA ha attualmente un prezzo a meno di 1 euro, perché è in fase di prevendita, ma la situazione potrebbe cambiare una volta quotato negli exchange. Possiamo quindi affermare che Calvaria ha tutti i requisiti per essere sottovalutato oggi, ma con un forte potenziale per domani.

Calvaria (RIA) - Gioco P2E sottovalutato in fase di presale

Gli investitori possono acquistare i token mentre sono ancora in fase di prevendita, con un dollaro che corrisponde a un valore di 66.67 RIA. il token aumenterà progressivamente il valore della crypto, quindi gli investitori dovrebbero entrare il prima possibile per approfittare di questo asset sottovalutato, ma in rapidissima crescita.

I giocatori possono usare il token nativo RIA per combinare carte con caratteristiche simili e per acquistare quelle di livello superiore. Entrambe le criptovalute sono utilizzate come ricompense. Calvaria utilizza i token RIA anche per la governance, le votazioni e lo staking.

Entrambi i token hanno un'imposta sulle vendite pari allo 0% e possono essere scambiati nell’exchange. Le crypto diventeranno di maggior valore man mano che Calvaria ne aggiungerà le caratteristiche. I giocatori riceveranno i token come ricompensa per i tornei vinti e per il gioco.

Il gioco richiede agli utenti di usare strategie per sconfiggere gli avversari giocando le loro carte, che rappresentano personaggi con punti di forza unici. I giocatori possono rafforzare le proprie carte collezionabili, ricevendo potenziamenti e altre risorse.

Calvaria: la carte del nuovissimo gioco P2E

Il whitepaper di Calvaria descrive nel dettaglio i token e le caratteristiche del gioco, illustrando i vantaggi principali. Segui tutte le informazioni sulla pagina ufficiale di Calvaria su Twitter e su Telegram.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

6. RobotEra (TARO) - Progetto sottovalutato che unisce il Web3 al futuro del social gaming immersivo

Tra le criptovalute sottovalutate in seconda posizione si piazza RobotEra, un accattivante progetto crypto legato al metaverso che si sta facendo largo sul mercato. 

Appena lanciato, ma con tutte le credenziali per esplodere nel 2023, RobotEra offre una cryptovaluta metaverso supportata da LBank Labs in grado di abbinare una piattaforma di gioco play-to-earn a un marketplace NFT

Ad oggi progetto sottovalutato, RobotEra rappresenta un ghiotta opportunità per investire in anticipo (e a un prezzo decisamente basso) nel token di governance TARO, nativo della piattaforma.

RobotEra (TARO) - Nuovo progetto sottovalutato che unisce il Web3 al futuro del social gaming immersivo

Di cosa si tratta? Nel metaverso di RobotEra gli utenti saranno in grado non solo di possedere unità immobiliari virtuali, ma anche creare e giocare a giochi ed esperienze ludiche in maniera facile e veloce. 

In RobotEra i giocatori saranno robot proprietari di un proprio territorio basato su NFT, e avranno un ruolo attivo nella creazione del nuovo mondo RobotEra.

Il gioco consentirà poi ai partecipanti di acquisire risorse dal mondo di gioco, creare compagni e alleati robot, impegnarsi in missioni e anche partecipare a eventi - per esempio concerti virtuali - con uno slancio di immaginazione che solo il metaverso può regalare. 

L’ecosistema di RobotEra fornisce inoltre un multiverso condiviso che si connette con altri mondi, aprendo parchi a tema, musei e altro tanto altro ancora, con cui i giocatori potranno condividere, gestire, esplorare e commerciare in RobotEra con le numerose comunità NFT.

Basata sulla blockchain di Ethereum, la piattaforma RobotEra ha sviluppato un metaverso in stile The Sandbox, in cui i giocatori possono partecipare alla creazione di terreni ed edifici basati su NFT.

RobotEra ha tutte le carte in regola per essere un'offerta di successo, se pensiamo che ha già raccolto la fiducia e importanti finanziamenti da LBANK Labs.

RobotEra ad oggi ha già venduto oltre 550.000 TARO, attualmente venduti al prezzo di 0,020 USDT

La versione Alfa della prevendita è prevista sino alla fine del primo trimestre del 2023. La prevendita di RobotEra ha in programma in tutto tre fasi, per ciascuna della quali saranno messi a disposizione 90 milioni di TARO

Per partecipare da subito alla prevendita di RobotEra, ti basta collegare il tuo portafoglio di criptovaluta Wallet Connect sul sito web del gioco, e utilizzare ETH o USDT per acquistare TARO. 

La prima fase offre la possibilità investire in questa criptovaluta metaverso a un costo davvero appetibile, mentre nella seconda fase il prezzo di TARO aumenterà del 25%.

Fase 190 milioni di token$0,02$1.800.000
Fase 290 milioni di token$0,025$2.250.000
Fase 390 milioni di token$0,032$2.880.000

Per maggiori informazioni, leggi il whitepaper del progetto, iscrivi al canale Telegram e segui il profilo Twitter di RobotEra.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

7. IMPT.io (IMPT) - Progetto crypto ecologico sottovalutato ma con incredibili potenzialità

IMPT.io, nuovo progetto di crypto eco attualmente in fase di prevendita permette agli investitori di unirsi alla prima piattaforma che trasforma la strategia per impattare positivamente sull'ambiente. Per farlo ha stretto collaborazioni con oltre 10.000 popolari brand impegnati a ridurre la propria impronta ecologica.

IMPT.io homepage: il progetto eco crypto sostenibile e sottovalutato

Per incominciare, gli investitori possono comprare i token IMPT. Questi possono essere guadagnati ogni volta che si fa un acquisto presso uno dei rivenditori partner. Quando gli investitori completano l'acquisto dei token possono convertirli in crediti di carbonio mintati in forma di NFT.

Dopo aver quotato e scambiato i propri crediti di carbonio, gli investitori possono decidere di distruggere il token corrispondente al credito di carbonio per compensare le emissioni inquinanti e ridurre il proprio impatto ecologico. Oppure possono detenere il token NFT come forma di investimento.

Progetto crypto ecologico sottovalutato ma con incredibili potenzialitàSecondo il whitepaper di IMPT, gli investitori e le aziende possono tenere traccia della propria impronta ecologica. Per farlo, una piattaforma social tiene traccia dei punteggi di ciascuno in base alle azioni virtuose compiute in favore dell'ambiente. Più punti significa migliore impatto in favore dell'ambiente.

Dopo una prevendita record che ha raccolto più di 20,5 milioni di dollari, IMPT è stata listata sugli exchange LBank e CoinGecko, e presto sarà anche presente anche in UniSwap, ChangellyPro e in altri importanti exchange. 

Gli investitori possono recuperare tutte le informazioni di cui hanno bisogno e restare sempre aggiornati seguendo il canale di IMPT su Telegram.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

8. Tamadoge (TAMA) - Meme coin sottovalutata quotata di recente

La principale crypto il cui prezzo è sottostimato rispetto al potenziale valore è la meme coin basata su NFT e gioco play-to-earn (P2E) Tamadoge (TAMA)

Tamadoge: la meme coin sottovalutata ma con grandissimo potenziale di crescita

È già un progetto di successo che sta facendo parlare di sé e per questo è molto probabile che TAMA crescerà in futuro in maniera consistente già dai prossimi mesi man mano che vengono rivelate nuove funzioni della piattaforma.

Tamadoge si è già confermata come una criptovaluta sottovalutata dal momento che è già estremamente popolare. Il progetto ha completato la raccolta di fondi in prevendita molto prima della data prevista raccogliendo la consistente cifra di 19 milioni di dollari. 

Tamadoge ha raggiunto la cifra record di 19 milioni di dollari

Il primo listino a quotare TAMA è stato quello dell'exchange di primo piano OKX, dove il token è presente sul portale CEX e DEX della piattaforma. Si è così guadagnata una posizione tra le migliori prevendite crypto dell'anno

Il progetto gira intorno al gioco P2E ambientato nel Tamaverse, il metaverso di Tamadoge. All'interno di questo mondo virtuale i giocatori possono andare in esplorazione, o giocare coi propri cagnolini virtuali in 3D, i pet Tamadoge. Per consentire un facile scambio e il loro upgrade sono realizzati in formato NFT, il cui minting inizierà alla fine del 2022.

Ogni pet NFT può salire di livello grazie all'uso di elementi in-game disponibili nello store Tamadoge che comprendono cosmetici, cibo e giocattoli. Migliorando i propri personaggi di gioco, i giocatori possono guadagnare punti Dogepoint e scalare la classifica di gioco. Quanto più alta è la posizione del giocatore, maggiore è la quota di premio a cui ha diritto.

Al contrario della maggior parte delle migliori meme coin, Tamadoge prevede il conio di un numero limitato di token, solo 2 miliardi. La fornitura è così suddivisa: il 50% è stato destinato alla prevendita, il 30% riservato al finanziamento dello sviluppo del progetto durante i prossimi 10 anni, il rimanente 20% è stato riservato agli exchange.

Tamadoge si trova in una condizione ideale. Da poco è stato quotato su exchange, sia centralizzati che decentralizzati, così da poter raggiungere gli investitori statunitensi. Inoltre, il lancio degli NFT su OpenSea - oggi sono all'asta ben 20.000 NFT Tamadoge - ha determinato un ulteriore interesse nei confronti del progetto mentre sono in serbo nuovi aggiornamenti che tengono alta l'attenzione degli investitori. Iscriviti al canale di TAMA su Telegram oggi stesso per non perdere nessuna novità.

Investi in Tamadoge

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

9. Battle Infinity (IBAT) - Gioco P2E su DeFi sottovalutato con grande potenziale

Battle Infinity (IBAT) è un ecosistema che combina le funzionalità della DeFi e dei giochi P2E per offrire agli utenti una piattaforma crypto all-in-one.

Battle Infinity: il gioco P2E sottovalutato ma con numeri da record

Battle Infinity è riuscita a stupire tutti durante la prevendita che l'ha confermata come una tra le migliori crypto da comprare nel 2022. Il progetto ha raccolto 16.500 BNB in appena 25 giorni, con un impressionante anticipo di 65 giorni rispetto alla scadenza prevista. Dopo la prevendita il token IBAT è stato quotato sul DEX PancakeSwap generando un rendimento del 400%, cosa che ha molto soddisfatto gli investitori.

L'ecosistema prevede il lancio di un fanta-campionato sportivo, una collezione di giochi a scontro diretto tra i giocatori con dinamiche P2E, un DEX interno, un marketplace di NFT, il campionato interno e una piattaforma di staking dedicata. La maggior parte delle funzioni saranno lanciate nei prossimi mesi mentre la piattaforma di staking è attiva già dal 24 settembre e ha già ottenuto risultati sorprendenti.

I giocatori potranno partecipare al fanta-campionato di IBAT acquistando i biglietti in formato NFT che permettono di mettere in piedi il proprio team dei sogni. I pass ottenuti in premio possono poi essere messi in vendita all'interno del marketplace NFT della piattaforma per poter facilmente riscattare la propria ricompensa in crypto.

Battle Infinity (IBAT) - Piattaforma di gioco blockchain nel metaverso

IBAT si appoggia al protocollo BEP-20 e prevede il pagamento di una commissione variabile. Quindi i token possono essere facilmente comprati, venduti o scambiati al minimo costo, in attesa di nuove quotazioni su exchange centralizzati e decentralizzati.

L'ecosistema di Battle Infinity ha generato molto buzz, e per buone ragioni. Propone una notevole gamma di funzioni in grado di attirare l'attenzione di un vasto pubblico di amanti delle crypto. Ora che il prezzo di IBAT è ancora basso e si attende il rilascio delle nuove funzionalità, c'è da credere che questa crypto sottovalutata sia insieme a Tamadoge una tra quelle che farà parlare di sé nel 2022.

Visita Battle Infinity

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

10. Lucky Block (LBLOCK) - Piattaforma di concorsi a premio NFT sottovalutata, con casinò e sportsbook

La sesta crypto valutata meno rispetto al proprio valore nella nostra classifica è la prima piattaforma di concorsi a premio basata su NFT, Lucky Block (LBLOCK). Questo progetto è in circolazione da prima di TAMA e IBAT ma questo non la rende meno preziosa.

Lucky Block: la prima piattaforma di concorsi a premio basata su NFT

È tra i migliori progetti NFT dal momento che la piattaforma di Lucky Block permette di vincere premi mozzafiato accedendo alle estrazioni disponibili sul sito. I premi vanno da 1 milione di dollari in Bitcoin, una villa di lusso da 1 milione di dollari e una vera Lamborghini valutata circa 300.000$.

Lucky Block usa come biglietti d'accesso alle estrazioni degli NFT unici e numerati disponibili su Launchpad.xyz. In questo modo i sorteggi sono verificabili e trasparenti. Il costo di ogni NFT dipende dal jackpot cui è collegato, quindi c'è qualcosa per tutte le tasche. Inoltre, ogni NFT assicura al suo possessore delle rendite passive giornaliere anche dopo che l'estrazione si è conclusa.

Alla fine di luglio Lucky Block ha migrato i propri token emessi con lo standard BEP-20 allo standard ERC-20 creando così dei token LBLOCK V1 (BEP) e LBLOCK V2 (ERC).

In questo modo si sono duplicati i token disponibili per un certo periodo, ma è stato possibile quotarli anche su exchange centralizzati come MEXC e Gate.io, incrementando la domanda. In seguito, lo scorso 3 ottobre è stato reso disponibile il bridge che ha permesso agli utenti lo swap del token V1 LBLOCK con la controparte V2, assicurando così un'azione positiva sui prezzi del token.

LBLOCK token: le caratteristiche

Lucky Block è uno tra i migliori nuovi progetti crypto oggi sul mercato. Ha un immenso potenziale di crescita e il team è costantemente al lavoro per sviluppare nuove funzionalità e ambiti d'uso. Il futuro splende radioso per Lucky Block.

Visita Lucky Block

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

11. Chainlink (LINK) - Progetto crypto data-driven sottovalutato di grande valore

Chainlink (LINK) è il progetto preferito dagli investitori in cerca della migliore crypto da tenere d'occhio. Il progetto è stato creato per portare i dati off-chain all'interno della catena dei blocchi. Questa semplice intuizione apre le porte a infinite possibilità d'uso delle crypto e del web3.

Chainlink (LINK) - Progetto crypto data-driven sottovalutato di grande valore

Dato che Chainlink offre un progetto così richiesto, non c'è da stupirsi che abbia attirato l'attenzione di attori di primo piano come Aave, Polygon e persino Google Cloud. Dato che è il primo progetto del suo genere gode del vantaggio del primo arrivato e la lunga lista di collaborazioni offre elementi utili per prevedere una crescita sostenuta in futuro.

Chainlink è uno tra i progetti crypto più interessanti attualmente sul mercato. Offre agli investitori un notevole valore intrinseco a un prezzo ben al di sotto del dovuto, specie considerando i precedenti record. Di certo è una tra le migliori altcoin oggi disponibili e vale la pena tenere d'occhio LINK nei prossimi mesi.

Investi in LINK

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

12. Ripple (XRP) - Crypto transazionale frenata da traversie legali

Creata da David Schwartz e Jeb McCaleb, XRP è una crypto transazionale incentrata sull'offerta di un servizio di trasferimento di denaro e conversione di valuta semplice, economico e a basso consumo. In seguito While Schwartz e McCaleb hanno dato vita a Ripple Labs per far crescere l'ecosistema di XRP e i suoi ambiti d'uso, anche se si tende a credere che Ripple abbia creato XRP.

7. Ripple (XRP) - Crypto transazionale frenata da traversie legali

XRP ha consolidato la propria posizione di leader nella semplificazione delle transazioni grazie a collaborazioni strategiche con molte istituzioni di spicco del calibro di Bank of America. Il progetto ha quindi lavorato per espandere il proprio raggio d'azione. Nel 2021 è stato lanciato XRP Ledger (XRPL) che dà al network la possibilità di implementare smart contract e così permette la creazione di nuove applicazioni all'interno del network.

Anche se XRP ha dato prova di essere un asset forte, le recenti controversie legali con la Securities and Exchange Commission (SEC) hanno impattato negativamente sulla fiducia degli investitori. Di certo dovremo aspettare di vedere come andrà a finire, sembra che XRP possa uscire indenne da questa esperienza rendendola una delle migliori crypto su cui puntare adesso.

Investi in XRP

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

13. Quant (QNT) - Progetto crypto sottovalutato per migliorare l'interoperabilità tra blockchain

Quant (QNT) è uno tra i progetti crypto più sottovalutati e anche una tra le migliori crypto incentrate sull'interoperabilità. Il progetto ha goduto di un enorme successo nel 2021 che ha determinato una crescita del suo valore di 10 volte prima di perdere terreno insieme al collasso che ha caratterizzato l'intero mercato.

 Quant (QNT) - Progetto per migliorare l'interoperabilità tra blockchain

Da quando sono nate le altcoin è stato difficile far dialogare le diverse blockchain. Ecco perché alcuni standard come l'architettura ERC di Ethereum si sono affermati. Tuttavia, Quant ha un approccio diverso si serve di un sistema operativo basato su blockchain noto come Overledger per permettere a diverse blockchain di lavorare tra loro.

Le performance impressionanti di QNT nel 2021 hanno fatto crescere la domanda nei confronti del progetto. Per usare Overledger, un'applicazione deve possedere un certo numero di QNT, in modo tale che la domanda è destinata a crescere insieme alla popolarità del progetto. Tenendo conto di questo aspetto, il progetto è di certo ben al di sotto delle sue potenziali performance di prezzo, cosa che lo rende uno dei più sottovalutati nel 2022.

Investi in QNT

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

14. Basic Attention Token (BAT) - Criptovaluta sottovalutata che rivoluziona la pubblicità online

Forse la migliore crypto sottovalutata del 2022 attiva in ambito pubblicitario è il progetto legato al browser Brave, con il suo Basic Attention Token (BAT). L'ecosistema di BAT si incentra sullo sviluppo del browser Brave che garantisce la privacy grazie a un ad-blocker proprietario.

Basic Attention Token (BAT) - Criptovaluta sottovalutata che rivoluziona la pubblicità online

Il token premia chi guarda gli annunci pubblicati sul web durante la navigazione, in modo da accrescere il coinvolgimento tra pubblicità e utenti. Inoltre, BAT permette agli inserzionisti di ottenere maggiori guadagni associati ai loro annunci raggiungendo un pubblico più mirato.

Il browser Brave ha visto crescere la propria base utenti di recente grazie alle innovazioni e ai miglioramenti introdotti su un servizio utilizzato praticamente da ogni abitante del pianeta. Anche se il valore futuro di BAT è strettamente legato al successo del browser Brave le cose oggi sembrano promettere bene per questo progetto.

Investi in BAT

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

15. Cardano (ADA) - Criptovaluta sottostimata per rendere sicuri gli smart contract

Concludiamo la nostra lista delle criptovalute più sottovalutate con il progetto di Charles Hoskinson, Cardano (ADA). Anche se il progetto è stato lanciato nel 2017, ha iniziato a guadagnare terreno nel 2021 come alternativa a Ethereum riuscendo a toccare il suo record massimo di circa 3,10$.

Cardano (ADA) - Criptovaluta sottostimata per rendere sicuri gli smart contract

Il progetto è stato pensato per realizzare una blockchain altamente decentralizzata e sicura e ha ottenuto un certo successo su questo aspetto. Cardano è stata una tra le prime crypto ad alta capitalizzazione a implementare il meccanismo di consenso proof-of-stake (PoS) che oggi è regge Ethereum dopo il merge.

Anche se molti investitori non sono entusiasti della lentezza con cui Hoskinson porta a termine i propri obiettivi, tutti concordano sulla necessità di rilasciare aggiornamenti funzionanti e non di fretta e pericolosi.Oggi Cardano è una delle maggiori crypto sul mercato e ha una community affiatata che crede nella longevità del progetto.

Investi in ADA

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Cosa rende una criptovaluta sottovalutata?

Siamo tutti d'accordo sul fatto che il termine 'sottovalutato' sia un parametro soggettivo. Ci sono però alcuni elementi in grado di mettere tutti d'accordo su cosa possa rendere una criptovaluta sottovalutata rispetto al suo reale potenziale. Di solito, se un asset ha un grande valore intrinseco rispetto al valore di mercato allora si può dire sia sottovalutato.

Il valore intrinseco si riferisce all'utilità del progetto. Per esempio, se una certa crypto offre un servizio di cui il settore ha effettivamente bisogno, allora potrà godere sempre di una domanda per il suo uso. Questo determina una crescita della valutazione in maniera indipendente alle condizioni generali del mercato.

D'altra parte, il valore di mercato è quello che ogni investitore tende ad associare al peso dell'asset. Su questo ha un peso determinante l'hype e il sentiment degli acquirenti. Di conseguenza, quando l'interesse scema, anche il valore percepito tende a calare.

Come trovare crypto sottovalutate

Ci sono varie tecniche per trovare le migliori criptovalute sottovalutate. Parliamo delle più efficaci.

Analisi dei prezzi quando il mercato è in fase calante

Anche se può sembrare contraddittorio, cercare asset sottostimati durante i periodi di crescita negativa può essere il modo più efficace per trovare tesori tra le crypto a bassa capitalizzazione. Quando il mercato è in sofferenza, gli asset sopravvalutati di solito perdono valore molto più rapidamente o con maggiori proporzioni. Invece, gli asset sottovalutati rimangono stabili sulla loro posizione e perdono meno rispetto alle condizioni generali del mercato.

Ricerca di progetti di tendenza

Siti come CoinMarketCap sono zeppi di statistiche su qualsiasi crypto sul mercato. Cercare su queste piattaforme progetti crypto di tendenza o che hanno realizzato una crescita del loro volume per un certo periodo di tempo può essere d'aiuto per trovare le criptovalute sottovalutate del 2022.

Però è importante verificare lo storico dei prezzi per assicurarsi che un asset non abbia subito di recente un pump che potrebbe avere dato la spinta sul territorio dell'ultravalutazione.

Comparare un asset a progetti simili

Anche se questo metodo non è perfetto, può essere un buon modo per immaginare quali siano i progetti sottovalutati una volta fatta una ricerca accurata. Comparare il valore di un asset a quello di un altro nella stessa nicchia può essere utile ma è essenziale che entrambi i progetti rispondano a obiettivi simili, abbiano statistiche e tokenomic simili.

Ricerca di progetti con grande valore intrinseco

Ovviamente, per trovare crypto sottovalutate è necessario andare alla ricerca di progetti a grande valore intrinseco e di grande utilità. Se un asset è scambiato a poco rispetto alle funzioni che offre, allora potrebbe rappresentare un buon investimento crypto a lungo termine. Ovviamente, solo perché un asset è economico non significa che sia un buon investimento, deve anche essere associato a un grande valore per il suo pubblico obiettivo.

Conclusioni

Con questo articolo abbiamo trattato le caratteristiche delle migliori criptovalute sottovalutate da comprare adesso. Abbiamo discusso le ragioni che rendono sottovalutato un asset e offerto alcune tecniche per trovare asset il cui valore di mercato è sottostimato. Ognuno dei progetti citati ha dei punti di forza, ma dalla nostra ricerca è emerso che un progetto in particolare ha ampi margini di crescita.

Fight Out (FGHT) al momento sta riscuotendo enorme successo. Anche Meta Masters Guild (MEMAG), nonostante la crypto presale sia appena cominciata, sembra essere un progetto sottovalutato davvero profittevole. Gli investitori dovrebbero approfittare dei prezzi bassi per fare scorta prima che la seconda fase della prevendita vada sold-out.

Migliore criptovaluta emergente: Meta Masters Guild


Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Domande Frequenti

Qual è la criptovaluta più sottovalutata?

Anche se ognuno dei progetti che abbiamo esaminato si può considerare sottovalutato, alcune crypto hanno mostrato di avere ampi margini di crescita. Meta Masters Guid (MEMAG), Fight Out (FGHT) Dash 2 Trade (D2T), C+Charge (CCHG) e Calvaria (RIA) sembrano pronte a spiccare il volo una volta che saranno completamente operative. Cosa che invita a prenderle in considerazione.

Come posso capire se una criptovaluta è sottovalutata?

Molti fattori possono rendere sottostimato il valore di una crypto. Per farla breve, se un asset offre un valore intrinseco maggiore rispetto al valore percepito, allora può essere considerato sottovalutato e potrebbe rappresentare un buon investimento a patto che abbia solide fondamenta.

Quale crypto sottovalutata esploderà nei prossimi mesi?

Non è possibile prevedere con certezza assoluta quale progetto esploderà. Tuttavia, Meta Masters Guild (MEMAG), la nuova gilda di gioco basata sul mobile e sulla tecnologia web3, ha già ottenuto ottimi risultati pur essendo all'inizio della sua prevendita. Il progetto M2E Fight Out (FGHT), in soli 4 giorni di prevendita, ha realizzato invece 2 milioni di dollari.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social