Currency.com interrompe servizi in Russia e viene attaccato

Fonte: Adobe/profit_image

 

Currency.com, una piattaforma di trading di criptovalute online con sede in Bielorussia, ha affermato di essere diventato l'obiettivo di un attacco informatico fallito il giorno in cui l'exchange ha annunciato che avrebbe interrotto i servizi per i residenti della Russia.

L'exchange ha confermato l'attacco in un comunicato stampa, specificando che si trattava di un attacco informatico "denial of service" (DDoS) distribuito tentato il 12 aprile. La società ha affermato che "l'attacco non ha avuto successo e nessun account o dato dei clienti è stato compromesso durante l'incidente". 

Un attacco DDoS (Distributed Denial-of-Service) è una forma di tentativo dannoso in cui un utente malintenzionato inonda un server di traffico Internet per impedire agli utenti di accedere ai servizi e ai siti online connessi.

L'exchange ha affermato di aver intrapreso un'azione immediata per garantire che i suoi sistemi di sicurezza informatica non fossero interessati, ha informato le autorità e allarmato la sua rete globale di professionisti IT. A partire da ora, i server dell'azienda sono attivi e funzionanti.

Come riportato, l'exchange ha annunciato il 12 aprile che interromperà i suoi servizi ai residenti della Russia a causa dell'aggressiva invasione dell'Ucraina da parte del paese, che ha lasciato migliaia di morti e milioni di senzatetto.

La società, che ha uffici a Cipro, negli Stati Uniti, nel Regno Unito e a Gibilterra, ha dichiarato di aver donato oltre 1 milione di dollari a enti di beneficenza umanitari in Ucraina.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- Crypto Exchange Currency.com Offers Belarus Employees Vilnius Escape Route
- Massacro Ucraina: ecco come rispondono alcune aziende crypto 

- EU Clarifies Crypto-Related Sanctions on Russia & Belarus, But Questions Remain
- State-owned Belarusbank Launches Crypto Exchange Amid Sanctions Against Lukashenko
- Belarus Chemicals Giant Explores ‘Making Payments in Crypto’ as Sanctions Bite