Hotbit e Bitfinex si trovano di fronte a ostacoli normativi

 

Bitfinex
Fonte: AdobeStock / prima91

L'exchange crypto con sede in Cina Hotbit ha sospeso i prelievi dopo che i suoi asset sono stati congelati a causa di un'indagine in corso. Nel frattempo, la società consociata di Tether, Bitfinex, sta apparentemente affrontando un'indagine legale negli Stati Uniti.

Exchange crypto Hotbit sospende i prelievi

Hotbit ha annunciato mercoledì di aver sospeso le funzioni di trading, deposito, prelievo e finanziamento a causa di un'indagine in corso su un ex dipendente.

L'exchange ha spiegato che "un ex dipendente della direzione di Hotbit, che ha lasciato l'exchange nell'aprile di quest'anno, è stato coinvolto in un progetto l'anno scorso (che era contrario ai principi interni di Hotbit e di cui non si sapeva nulla) che le autorità di polizia ora ritengono sospetto di violazione delle leggi penali".

Inoltre l'exchange ha affermato che alcuni dei suoi alti dirigenti sono stati citati in giudizio dalle forze dell'ordine, senza identificare la giurisdizione. Ha aggiunto che "le forze dell'ordine hanno congelato alcuni fondi di Hotbit, il che ha impedito a Hotbit di funzionare normalmente".

Secondo il suo sito Web, Hotbit è registrato a Hong Kong e in Estonia, con la maggior parte del suo personale proveniente da Cina, Taiwan e Stati Uniti.

In un altro aggiornamento, l'exchange ha affermato che tutti gli ordini aperti inevasi degli utenti verranno annullati per evitare perdite. Liquiderà inoltre le posizioni di tutti gli utenti in exchange-traded fund (ETF) e pubblicherà un piano di compensazione per gli utenti una volta che riprenderà le operazioni.

Bitfinex si trova di fronte a ostacoli normativi

Nel frattempo, Bitfinex, un exchange crypto di proprietà e gestito da iFinex, che possiede anche l'emittente USDT Tether, starebbe affrontando un'indagine penale negli Stati Uniti, secondo una risposta del Dipartimento di Giustizia (DOJ) a una richiesta del Freedom of Information Act (FOIA) .

La richiesta, che richiedeva informazioni relative a Tether Holdings Limited, alla sua controllante iFinex Inc. e alle sue sussidiarie, è stata respinta dal DOJ sulla base del fatto che "si poteva ragionevolmente prevedere che la produzione di tali atti o informazioni delle forze dell'ordine ... interferisse con procedimenti esecutivi».

L'utente di Twitter oleh86 ha affermato: "Sembra che Bitfinex sia in un procedimento legale negli Stati Uniti - il DOJ ha negato la mia richiesta FOIA", inoltre ha detto di aver presentato la richiesta FOIA.

Bitfinex e Tether hanno affrontato diverse indagini da parte di entità penali e civili. Alla fine del 2021, la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) statunitense ha condannato i due a pagare multe per un totale di 42,5 milioni di dollari.

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

______

Scopri di più:
- Tether & Bitfinex Enter New Project
- Bitfinex Hack Suspect Heather Morgan Cleared to Seek Job and Get Paid Over USD 10K a Month
- Exchange crypto piccoli potrebbero rischiare il collasso
- Kraken Under Investigation
- Ex manager di Coinbase si dichiara non colpevole
- Beijing Court Rules in Case Involving a Man Who Refused to Be Paid in USDT Instead of Fiat