19 mag 2022 · 5 min read

Sostenitori di Terra rompono il silenzio

 

Fonte: Adobe/Pav-Pro Photography

Diversi importanti sostenitori di Terra (LUNA) e della sua stablecoin algoritmica fallimentare terraUSD (UST) hanno parlato questo mercoledì degli eventi drammatici della scorsa settimana, dopo essere rimasti in gran parte in silenzio da quando 10 giorni fa è avvenuto il crollo. Lo stesso giorno, il piano di Do Kwon per una nuova blockchain di Terra è stato messo ai voti.

In entrambi i casi, forse il più importante tra gli investitori che hanno rotto il silenzio sullo spettacolare crollo è stato Mike Novogratz, il CEO di Galaxy Digital e un sostenitore di alto profilo di Terra che a quanto pare si è persino tatuato LUNA sulla spalla sinistra.

Scrivendo mercoledì in una lettera aperta indirizzata ad "azionisti, amici, partner e alla comunità crypto", Novogratz ha affermato di aver trascorso l'ultima settimana riflettendo sul ruolo che la sua azienda ha e sul suo posto nei mercati e nell'economia in generale.

Il crollo di Terra ha "intaccato la fiducia nelle criptovalute e nella DeFi"

Nella sua lettera ha scritto: "Non ci sono buone notizie in quello che è successo nei mercati o nell'ecosistema Terra", aggiungendo che il crollo ha "intaccato la fiducia nelle criptovalute e nella DeFi". Inoltre ha detto la stablecoin algoritmica di Terra era "una grande idea fallita".

Novogratz ha scritto: "Il nostro team di investimento ha investito in Luna nel quarto trimestre del 2020 utilizzando il capitale di bilancio", aggiungendo che la loro tesi per gli investimenti era "l'espansione dei sistemi di pagamento nativi blockchain".

Inoltre ha affermato che "all'epoca, abbiamo capito che l'app Chai, che è stata costruita su Terra, aveva più di 1,8 milioni di utenti ed era una delle prime 5 app finanziarie in Corea del Sud che ritenevamo avesse un potenziale di crescita significativo".

Più avanti nella lettera, Novogratz ha attribuito parte della colpa del crollo al contesto macroeconomico, che ha affermato essere stato "brutale per tutti gli asset a rischio" quest'anno. L'investitore ha affermato che questo scenario macro ha aggiunto pressione su Luna e sulle riserve detenute a sostegno di UST, incluso bitcoin (BTC), che a sua volta "ha innescato uno scenario di stress simile a una" corsa agli sportelli ".

“Con il senno di poi le cose sembrano sempre più chiare. Il mio tatuaggio mi ricorderà costantemente che l'investimento di rischio richiede umiltà", ha scritto.

Crollo di LUNA e UST "rafforza i principi fondamentali degli investimenti"

Secondo Novogratz, il crollo di LUNA e UST "rafforza alcuni principi fondamentali degli investimenti (in particolare gli investimenti in criptovalute)":

  1. mantenere un wallet diversificato,
  2. prendere profitti lungo la strada,
  3. disporre di un quadro di gestione del rischio, e
  4. capire che tutti gli investimenti avvengono in un quadro macro.

Inoltre ha aggiunto: "Galaxy ha fatto tutto questo per quanto riguarda il nostro investimento in LUNA".

Nel frattempo, Joey Krug, il co-chief investment officer (CIO) del crypto hedge fund Pantera Capital, ha dichiarato su Twitter lo stesso giorno che la sua azienda non ha mai investito in LUNA durante i round di investimento.

Krug ha affermato che "[...] l'abbiamo acquistato una volta che era nei mercati pubblici nel luglio del 2020 tramite i nostri veicoli di trading, non i nostri investimenti in stile venture", aggiungendo che l'azienda ha svenduto i token LUNA, poiché l'investimento è diventato "sempre più redditizio”.

"Inizialmente abbiamo investito in LUNA a causa dei progressi che abbiamo visto nell'adozione da parte degli sviluppatori, nell'utilizzo dei pagamenti e nel più ampio ecosistema costruito su Terra", ha affermato il co-CIO di Pantera

I commenti di Krug sono arrivati ​​in risposta a un rapporto di The Block secondo cui i Pantera avevano incassato l'80% del loro investimento in Terra prima del crollo. Nel rapporto, l'azienda ha anche ammesso che una parte delle sue partecipazioni LUNA era coinvolta nel protocollo di liquid staking LunaX e che questo non poteva essere venduto.

Infine, Delphi Digital, una società di ricerca e investimento in criptovalute che ha investito in LUNA nel 2021, ha affermato che la caduta di Terra è "probabilmente l'evento più catastrofico accaduto alle criptovalute dai tempi di Mt Gox".

L'hack di Mt Gox nel 2014 è uno degli hack più famigerati nella storia di Bitcoin, in cui gli hacker se la sono cavata con centinaia di migliaia di bitcoin, portando alla chiusura dell'exchange, che all'epoca gestiva circa il 70% di tutti gli scambi BTC .

Scrivendo in un articolo pubblicato sul suo sito Web, Delphi Digital ha guidato i lettori attraverso il loro viaggio dalla prima scoperta di Terra, e a fare "una grande scommessa" su di essa che alla fine è fallita. L'azienda ha scritto: "Per quanto riguarda il futuro, dopo aver fatto una grande scommessa su Terra e aver fallito, vogliamo assicurarci di imparare le nostre lezioni e fare la scelta giusta su dove concentrare i nostri sforzi".

Il rapporto di Delphi ha inoltre descritto Terra come una forte community che stava "crescendo rapidamente" all'inizio del 2021, il periodo in cui Delphi ha affermato di aver iniziato a studiare la rete.

"[...] credevamo nell'ecosistema di Terra, ci abbiamo scommesso molto e non è andato come previsto, costandoci molto tempo e denaro", ha affermato.

L'articolo afferma inoltre che, sebbene Delphi "comprendesse i rischi del modello algoritmico", continuava a "calcolare male" tali rischi.

Inoltre hanno concluso dicendo: "ai critici del design algoritmico di Terra: avevate ragione e noi avevamo torto".

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______


Per saperne di più:
- Il trading di LUNA in Corea del Sud sale alle stelle
- From Silence to Humbling Hell - Major Terra Backers Keep Low Profile as the Small Guy Is 'the Biggest Loser'
- Do Kwon liquida Terraform prima della crisi di LUNA e UST
- Tempesta legale in arrivo per Do Kwon
-Investitore di LUNA infuriato si presenta a casa di Do Kwon

- Crollo LUNA e UST: Universo crypto riflette su asset Ponzi
- Luna Foundation promette un risarcimento agli utenti UST