Home NewsAltcoin News

Digital Yuan: "molto probabilmente" compatibile con Alipay, WeChat Pay

Di Tim Alper
Digital Yuan: "molto probabilmente" compatibile con Alipay, WeChat Pay 101
Fonte: Adobe/Heorshe

Gli esperti in Cina e Corea del Sud ritengono che lo yuan digitale cinese sarà probabilmente interoperabile con soluzioni di e-pay come WeChat Pay e AliPay gestito daAlibaba , nonché una serie di piattaforme digitali utilizzate dalle principali banche.

La People's Bank of China (PBoC), la banca centrale del Regno di Mezzo, è rimasta relativamente a ;abbra chiuse sulla questione dell'interoperabilità delle app del settore privato per l'imminente valuta digitale, conosciuta localmente come DCEP. Inoltre, Immagini condivise dall'utente cinese su Internet sembrano mostrare che gli utenti che stanno testando l'utilizzo dello yuan digitale lo detengono in nuove app di portafoglio per smartphone emesse da banche statali cinesi.

Tuttavia, uno specialista della ricerca di nome Im Dong-min, presso il colosso finanziario sudcoreano Kyobo Securities , ha detto al media Chosun,

"WeChat Pay e Alipay sono ampiamente utilizzati in Cina e la DCEP è molto probabilmente utilizzata in combinazione con [queste piattaforme]. Poiché il settore bancario è in gran parte gestito dallo stato in Cina, sarà più semplice implementare la DCEP senza causare inconvenienti. "

In Cina, Monet Carlo, collaboratore regolare di numerosi importanti media tecnologici cinesi, ha scritto in un articolo pubblicato da Mars Finance , che la DCEP probabilmente non avrebbe fatto uso di un'unica app, ma che sarebbe stato invece costruita attorno all'idea dell'interoperabilità.

L'editorialista ha scritto,

"In futuro, con DCEP, non dovrai più fare affidamento sull'utilizzo di una gamma di app specifiche. Vale a dire, se desideri ricevere fondi, non dovrai più avere più app da Alipay, WeChat e [varie banche di proprietà statale] - basterà avere una di queste. Ad esempio, se hai installato l'app Alipay, puoi scansionare un codice da un account WeChat Pay e procedere con un pagamento DCEP diretto. Lo stesso vale per le banche e altre piattaforme di terze parti. "

Il giornalista ha sostenuto le loro affermazioni sottolineando che la PBoC ha già suggerito che l'interoperabilità potrebbe essere uno dei suoi obiettivi principali con la DCEP, affermando lo scorso anno (come come segnalato da Tuolo Caijing),

"Non importa dove o quando si verifica una transazione tra due parti, a condizione che i telefoni cellulari delle parti abbiano installato un'app che supporti le transazioni [...] standard del portafoglio DCEP cinese [...] ".

La stessa dichiarazione della PBoC ha affermato che questa interoperabilità potrebbe persino essere estesa alle transazioni indipendenti dalle app effettuate tra utenti di smartphone in valute estere, con scambi di "tassi di cambio in tempo reale" in RMB.

Gli osservatori altrove ritengono che la DCEP rappresenti il ​​culmine di una spinta congiunta del settore pubblico-privato volta a cessare la dominazione del dollaro in Asia.

Il mese scorso, Biser Dimitrov, architetto blockchain con sede a New York ha dichiarato che sia Alibaba che Tencent (il colosso tecnologico che gestisce WeChat)" stanno lavorando direttamente "con la PBoC sullo yuan digitale, e ha affermato,

"L'obiettivo finale è quello di abilitare e stabilire la PBoC e le grandi imprese cinesi come Tencent, Huawei , Baidu e [l'affiliato di Alibaba] Ant Financial come leader mondiali nelle infrastrutture di pagamento di nuova generazione con caratteristiche uniche."

Più Articoli