Dork Lord esplode dopo il tweet del fondatore di PEPE. Quale sarà la prossima meme?

Marcello Bonti
| 4 min read

Pepe the Frog ha ispirato un’altra memecoin. Degli ignoti sviluppatori hanno presentato Dork Lord (DORKL) mercoledì, poco dopo che il creatore di Pepe, Matt Furie, aveva twittato alcune immagini a tema Star Wars con l’iconica rana milionaria.

Quotata in forma anonima su Uniswap, DORKL è un omaggio a Pepe di Furie, anche se l’artista non sembra essere coinvolto nel nuovo progetto crypto.

Ripetendo un pattern noto per altre memecoin, anche DORKL ha registrato massicce oscillazioni di prezzo in mezzo a speculazioni frenetiche nelle prime ore di contrattazione sul mercato. Nessuno può dire però se ci sono i presupposti per resistere con una crescita a lungo termine.

Previsione del prezzo e analisi tecnica di DORKL


Dopo aver fatto un balzo significativo e aver toccato il massimo storico di 0,01756$ nella giornata di oggi, Dork Lord (DORKL) ha visto un certo ritracciamento, ma rimane comunque in notevole rialzo del 679.551% dal momento del lancio.

Il prezzo attuale è di 0,01169$ e gli indicatori tecnici suggeriscono che potrebbero esserci ulteriori guadagni all’orizzonte.

Le medie mobili esponenziali (EMA) possono fornire indicazioni preziose sullo slancio del mercato e sulle potenziali inversioni di prezzo. Nel caso di DORKL, il grafico a 15 minuti mostra l’EMA 10 a 0,01036$, l’EMA 20 a 0,01043$ e l’EMA 50 a 0,01045$.

Le EMA sono tutte posizionate al di sotto del prezzo attuale, indicando una tendenza rialzista. Il fatto che DORKL sia scambiato al di sopra di queste linee EMA chiave potrebbe suggerire che i tori hanno il controllo e che la tendenza al rialzo potrebbe continuare.

Inoltre, l’indice di forza relativa (RSI) di DORKL si trova attualmente a 57,23. Questo valore è inferiore alla soglia di ipercomprato di 70. Si potrebbe dedurre che DORKL non è attualmente ipercomprato e potrebbe esserci spazio per ulteriori guadagni senza un’inversione o una correzione significativa.

Tuttavia, i trader devono essere consapevoli dei livelli di resistenza e supporto che potrebbero influenzare il movimento dei prezzi di DORKL.

La resistenza immediata di DORKL è il livello di ritracciamento Fib 0,236 a 0,01342$, che si sovrappone alla zona di resistenza orizzontale che va da 0,01297$ a 0,01390$.

D’altra parte, il supporto immediato è il livello di ritracciamento Fib 0,382 a 0,01085$. Seguono i supporti dinamici forniti dalle già citate EMA a 15 minuti a 10, 20 e 50.

Se il prezzo di DORKL dovesse scendere, questi livelli potrebbero fungere da barriera di sicurezza, impedendo ulteriori movimenti al ribasso.

Gli indicatori tecnici di DORKL suggeriscono il potenziale per ulteriori guadagni con l’attuale tendenza rialzista.

Le memecoin spesso si rivelano solo un fuoco di paglia, come si è visto con le massicce oscillazioni di prezzo di Dork Lord. Ma Bitcoin BSC si distingue offrendo un’utilità reale attraverso premi sullo staking, basse commissioni e velocità di transazione.

Come guadagnare Bitcoin BSC attraverso lo Staking


Lo staking è una caratteristica molto diffusa nel settore della finanza decentralizzata (DeFi), che consente ai possessori di token di guadagnare ricompense.

Bitcoin BSC è un token sviluppato sulla Smart Chain BNB e offre rendimenti per un periodo di 120 anni, sulla falsa riga delle tempistiche del mining dei blocchi di Bitcoin.

Bitcoin BSC ha la stessa dotazione totale di token di Bitcoin, 21 milioni. Circa il 69% dell’offerta totale di token è riservato allo staking.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Per chi si chiede come guadagnare Bitcoin BSC, la risposta sta nella funzione di staking. I possessori di gettoni possono guadagnare ricompense in proporzione a quante monete depositano in uno smart contract di staking e per quanto tempo decidono di farlo.

Perché scommettere su Bitcoin BSC?


La funzione di staking è operativa anche prima della quotazione sull’exchange decentralizzato PancakeSwap. Offre la funzione di staking per permettere ai possessori di token di guadagnare ricompense. Allo stesso tempo ne sostiene il prezzo, offrendo un ritorno di capitale ai partecipanti alla rete.

La funzione di staking è interessante, soprattutto non è così comune. Bitcoin BSC offre uno staking trasparente con una fonte di rendimento chiaramente definita.

Leggi la nostra guida passo passo su Bitcoin BSC per scoprire di più su questo interessante progetto.

Le commissioni di transazione sono inferiori a 0,10 dollari, rispetto ai circa 10 dollari del Bitcoin. Inoltre, Bitcoin BSC ha una velocità di transazione elevata, in genere inferiore a 5 secondi, rispetto ai 10 minuti del Bitcoin.

Bitcoin BSC Roadmap: Un piano strutturato per la crescita


Bitcoin BSC ha delineato una tabella di marcia per il futuro, incentrata sulla creazione di nuovo valore all’interno dell’ecosistema BNB Smart Chain. Il piano è suddiviso in quattro fasi chiave, ognuna delle quali è stata progettata per basarsi sulla fase precedente.

In breve, Bitcoin BSC è stata lanciata martedì con un’attenzione particolare allo staking come modo per guadagnare ricompense e sostenere il prezzo del token. Con la sua conformità alla Smart Chain BEP-20 BNB, offre un’alternativa alle altre monete derivate da Bitcoin.

Lo staking non è solo un modo per guadagnare Bitcoin BSC, ma anche una funzione che potrebbe potenzialmente offrire stabilità e ritorni positivi ai partecipanti alla rete.

Tenete d’occhio la dashboard dello staking in tempo reale di Bitcoin BSC e rimanete aggiornati su tutti gli sviluppi del progetto per ottenere le informazioni più recenti.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social