BCE integra le stablecoin nel nuovo quadro di supervisione

 

Banca centrale
Fonte: AdobeStock/ilolab

La Banca centrale europea (BCE) ha pubblicato un nuovo modello di supervisione per il quadro PISA che copre strumenti, schemi e accordi di pagamento elettronico, con l'obiettivo di introdurre maggiore sicurezza ed efficienza nell'ecosistema dei pagamenti attuale e futuro. Inoltre la banca ha affermato che l'ultima mossa integra le imminenti normative dell'Unione Europea sugli asset crypto, comprese le stablecoin, e gli standard internazionali per le stablecoin globali.

Fabio Panetta, membro del comitato esecutivo della BCE, ha detto: “L'ecosistema dei pagamenti al dettaglio si sta evolvendo rapidamente grazie all'innovazione e al cambiamento tecnologico. Ciò richiede un approccio lungimirante nella supervisione delle soluzioni di pagamento digitale". 

Allo stesso tempo, la BCE, che è la banca centrale dei diciannove Stati membri dell'UE che hanno adottato l'euro come valuta, chiede che vengano compiuti rapidi progressi nella supervisione delle soluzioni di pagamento digitali globali e delle stablecoin.

“Il quadro PISA includerà token di pagamento digitali come le stablecoin, accanto a strumenti e schemi di pagamento tradizionali in cui abbiamo acquisito esperienza nel corso degli anni. Dovrà inoltre essere intensificata l'azione coordinata a livello internazionale, per far fronte alle sfide poste dalle soluzioni di pagamento digitali globali e dalle stablecoin", ha affermato Panetta.

Nel suo documento, la BCE ha affermato che i recenti sviluppi tecnologici giustificano l'estensione dell'ambito di applicazione della vigilanza esistente sugli strumenti di pagamento a tutti gli strumenti di pagamento elettronici che consentono trasferimenti di valore tra utenti finali.

Questi ultimi comprendono non solo i trasferimenti di fondi in euro tramite strumenti di pagamento elettronici, ma anche i trasferimenti di rappresentazioni di valore assistiti da crediti o attività denominate in euro o rimborsabili in euro, nonché “altre attività digitali accettate secondo le regole di un regime, per fini di pagamento o per adempiere ad obblighi di pagamento” in euro.

Le società controllate devono aderire ai nuovi principi entro un anno, secondo la banca.

Per garantire la conformità, il quadro PISA identifica una serie di principi che possono essere rilevanti per schemi/accordi. Questi includono i principi di:

  • basi legali;
  • governance;
  • quadro per la gestione globale dei rischi;
  • regolamento in denaro;
  • regole e procedure di inadempimento del prestatore di servizi di pagamento;
  • rischio d'impresa generale;
  • custodia e rischio di investimento;
  • rischio operativo;
  • requisiti di accesso e partecipazione;
  • efficienza ed efficacia;
  • procedure e standard di comunicazione;
  • divulgazione di regole, procedure chiave e dati di mercato.

 

A luglio, come riportato, la BCE ha annunciato che l'Eurosistema aveva lanciato formalmente il suo progetto di valuta digitale della banca centrale (CBDC) per prepararsi "alla possibile emissione di un euro digitale". Ancora una volta, la banca centrale ha sfruttato l'occasione per affermare che la sua CBDC sarà migliore di bitcoin (BTC) decentralizzato.

____

 

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 ____

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

____

Per saperne di più:

- Europeans Warn ECB Not To Mess With Privacy in Digital Euro
- ECB President Touts Digital Euro, Bashes Bitcoin, Stablecoins
- Interesse per le valute digitali delle banche centrali e critiche a Bitcoin al G20
- Come possono prepararsi le banche alle crypto e alle CBDC?
- Countries Should Prevent 'Regulatory Arbitrage' for Stablecoins – FSB
- Le banche centrali dovrebbero incentivare l'uso delle CBDC
- A US Fed Governor Argues That Stablecoins Scaling Fast is Not a Concern
- Comunità crypto si beffa del Rapporto sulle Stablecoins