22 set 2022 · 3 min read

Ecco le 3 Vere Ragioni Del Crollo di Ethereum di Oggi

La scorsa settimana la blockchain di Ethereum ha completato la transizione verso la proof-of-stake (PoS) con l’evento chiamato Merge. Anche se gli sviluppatori continuano a ritenere che la blockchain abbia migliorato le sue prestazioni, la risposta avuta dal prezzo di ETH ha deluso gli investitori.

L’aumento dei tassi di interesse spaventa il mercato

L’intero mercato è attualmente in caduta libera. In seguito alle rivelazioni da parte della Federal Reserve di un aumento dell’indice dei prezzi al consumo superiore alle aspettative, rilasciate la scorsa settimana. In seguito gli investitori hanno temuto un altro importante aumento del tasso di interesse in risposta e hanno fatto crollare i prezzi di Ethereum e altre crypto importanti.  

Le preoccupazioni degli investitori si sono rivelate reali quando la Federal Reserve ha annunciato un aumento dei tassi di interesse di 75 punti base. La Fed ha inoltre confermato un aumento nel grafico "dot plot" delle proiezioni del tasso individuale fino alla fine del 2025.

Le previsioni segnalano un possibile aumento del tasso di interesse in futuro, con l’obiettivo per il 2022 fissato al 4,4% e per il 2023 al 4,6%.

La Fed ha innescato adesso un aggressivo processo di aumento dei tassi di interesse, e tutti gli indicatori fanno pensare a un ulteriore aumento in serbo per il futuro. Essendo una crypto ad alta capitalizzazione, Ethereum ha subito gli effetti sul mercato.

Gli investitori stanno liquidando le loro posizioni

Dopo l’annuncio dell’aumento dei tassi di interesse, gli investitori hanno reagito in fretta. Molti hanno iniziato a spostare i propri fondi al di fuori dell’ambito delle criptovalute, alcuni con l’intenzione di ribilanciare il portafoglio con asset considerati più stabili e sicuri.

Stando ai dati di CoinGlass, le liquidazioni delle posizioni di Ethereum hanno toccato quota 150,43 milioni di dollari solo nelle ultime 24 ore. La forte pressione alla vendita, specie perché non controbilanciata da una spinta altrettanto forte all’acquisto, ha avuto un grosso impatto sui prezzi di Ethereum, che hanno toccato il minimo di 1.224$ nelle scorse 24 ore.

Questioni legate al Post-Merge  

L’attuale dibattito sul Merge e le sue conseguenze sull’architettura della blockchain di Ethereum sembra essere un fattore importante nel recente movimento dei prezzi.

Subito dopo il Merge, Martin Köppelman, fondatore di Gnosis Chain, ha attirato l’attenzione con un tweet in cui ha fatto notare come solo due entità hanno proposto il 42% dei primi 1.000 blocchi su Ethereum con la proof-of-stake (PoS): l’exchange Coinbase e il protocollo di staking crypto Lido.

Gli sviluppatori di Ethereum hanno strutturato la PoS come un’alternativa al mining, più decentralizzata, ecosostenibile e sicura. Per lo staking sulla blockchain servono 32 ETH, ma piattaforme come Coinbase e Lido permettono ai partecipanti di bypassare questo limite e mettere in staking quanti ETH preferiscono. Il problema, comunque, riguarda quelle piattaforme che possiedono grosse quantità di risorse sulla blockchain. 

Si tratta ancora dei primi giorni e il Merge finora è andato avanti senza intoppi. Gli sviluppatori continueranno a controllare come questa nuova struttura della blockchain di Ethereum funzionerà nel lungo periodo.

Cerchi nuove opportunità di guadagno? Prova Tamadoge 

Malgrado le cattive performance del mercato, gli investitori hanno ancora alcune interessanti opportunità da provare per guadagnare. Un asset interessante da tenere in considerazione è TAMA, una delle migliori crypto da comprare in questo periodo. 

TAMA alimenta un nuovo e innovativo progetto di gaming P2E su blockchain chiamato Tamadoge. La  piattaforma combina il gioco su blockchain con i token non fungibili (NFT) e fa leva sulle creazione di un proprio metaverso che verrà lanciato a breve: il Tamaverse. 

La prevendita di TAMA è finita all’inizio di questa settimana e gli sviluppatori sono riusciti a raccogliere 19 milioni di dollari. Il capitale raccolto è stato impressionante, superando asset come Ethereum e dimostrando un grande livello di interesse da parte degli investitori.  

Tra poche settimane, TAMA sarà quotata su diversi exchange centralizzati. Con il debutto di Tamadoge sui mercati e i futuri aggiornamenti attesi nel prossimo futuro, questo asset rappresenta una solida alternativa per quegli investitori in cerca di progetti di grande valore.

Vai a Tamadoge