Elon Musk offre 1 milione di Dogecoin in cambio di…

Massimo De Vincenti
| 1 min read

Con una mossa a sorpresa, Elon Musk, il fondatore di Tesla e SpaceX, si è offerto di regalare 1 milione di Dogecoin (DOGE) a chiunque sia in grado di fornire prove dell’esistenza di una misteriosa miniera di smeraldi che alcuni media hanno attribuito alla sua famiglia.

La ricerca è iniziata quando un designer di Dogecoin ha offerto 69.420 DOGE a qualsiasi media che potesse fornire prove della sua esistenza. Questo ha spinto Musk a intervenire e ad alzare la posta, offrendo 1 milione di Dogecoin.

La miniera misteriosa in Zambia


La voce secondo cui la famiglia Musk sarebbe proprietaria di una miniera di smeraldi in Africa risalirebbe al 2014. All’epoca, Elon Musk potrebbe aver ammesso in un’intervista del 1998, ora cancellata, che suo padre possedeva una miniera di smeraldi in Zambia.

Tuttavia, l’articolo è stato cancellato e tutto quello che rimane è la pagina dell’archivio web. Non è chiaro se le voci sul presunto possesso della miniera da parte della famiglia di Musk siano vere, ma è chiaro che il miliardario è intenzionato a mettere fine alla questione una volta per tutte.

Leggi Anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali social