05 gennaio 2021 · 5 min read

I fan Ethereum si vantano delle tariffe più elevate di tutti i tempi con l'arrivo della soluzione L2

I fees suEthereum (ETH) hanno raggiunto un nuovo massimo storico, con i suoi sostenitori che ritengono che sia una prova di forte domanda, mentre Ethereum si sposta verso una nuova soluzione di ridimensionamento Layer 2 (L2).

Fonte: Adobe/Krakenimages.com

Ethereum sta riscontrando commissioni significativamente elevate ormai da diversi mesi, in particolare con il boom della finanza decentralizzata (DeFi ) la scorsa estate. E ha raggiunto l'ennesimo massimo storico come risultato di un forte balzo da 1,68 USD del 1 gennaio alla commissione media di ieri di 8,5 USD. Il precedente massimo storico si è verificato lo scorso settembre, quando la commissione di transazione mediana aveva raggiunto gli 8,48 USD.

In confronto, guardando l'intera storia del network, l'unico grande picco che aveva visto prima dei massimi di fine 2020/inizio 2021 era stato registrato a gennaio 2018 - ed era di 3,14 USD. Nel frattempo, poiché la commissione è attualmente pari a 5,41 USD, il prezzo di ETH è aumentato dell'8,7% in un giorno e di quasi il 42% in una settimana, a 1.036 USD (alle 11:20 UTC).

Fonte: Bitinfocharts.com

E come previsto le persone hanno notato quanti soldi spendono solo per le fees. Il trader di criptovalute Josh Rager, ad esempio, ha affermato che ha speso $ 125.000 "in fees per il gas quest'anno al prezzo ETH corrente ", aggiungendo che "quando Ethereum raggiungerà i 5k [USD], mi verrà mal di stomaco". A questo, tuttavia, la piattaforma fiscale TokenTax ha risposto che le fees del gas sugli scambi possono in generale essere dedotti dalle tasse, cioè "aggiunti alla base dei costi che riduce i guadagni e le tasse", mentre le fees sul farming, simili a quelle sul mining, possono essere una spesa aziendale.

Nel frattempo, Matteo Leibowitz, responsabile della strategia presso Uniswap Protocol (UNI) , ha twittato scherzosamente:" il paradosso di Uniswap: Uniswap è "inutilizzabile" perché così tante persone utilizzano Uniswap." Il fondatore di Uniswap Hayden Adams ha anche affermato che il ridimensionamento è "un enorme problema" e che "fa schifo [che] le piccole transazioni a volte siano fuori mercato durante la volatilità", ma che "gli alti costi del gas siano il risultato diretto di un'enorme domanda di trading su Uniswap. "

Ma per Tushar Jain, managing partner presso il fondo cripto Multicoin Capital , Ethereum sta"soffrendo di effetti anti-network" e ogni nuovo utente "rende il sistema meno utilizzabile per altri utenti escludendoli", aggiungendo che la DeFi ha superato Ethereum. E mentre alcuni sostengono che i nuovi arrivati ​​vengono cacciati via da commissioni elevate con Richard Raizes partner di Plutus21 Capital che ha sostenuto che "le commissioni elevate non sono nulla di cui essere orgogliosi", il product marketing manager di SetProtocol Anthony Sassano ha affermato che "le commissioni elevate segnalano una domanda estrema per utilizzare la blockchain di Ethereum - dovremmo essere molto orgogliosi di questo come comunità ". Altri commentatori sono intervenuti, dicendo che le tariffe sono "la prova migliore" di quante persone sono disposte a pagare per utilizzare la rete.

"Le tariffe elevate (nel contesto dell'intera rete) sono assolutamente un'ottima cosa per la sicurezza della catena", ha detto il programmatore 'jimmy'. "Mi dispiace per i singoli utenti che sono stati tagliati fuori, ma scalare o morire è sempre stata la missione. Gli aggiornamenti L2 sono il prossimo grande passo per il protocollo per raggiungere la velocità di fuga".

A proposito ... Mentre questo sta accadendo, lo sviluppatore di soluzioni di ridimensionamento Layer 2 di Ethereum Optimism si stava preparando a rilasciare la sua mainnet preliminare il 15 gennaio, ha affermato nel post del 1 ° gennaio. Con essa, i contratti intelligenti di Ethereum saranno convertiti in Optimistic Virtual Machine (OVM) - "una forma scalabile di EVM [Ethereum Virtual Machine] "- e distribuiti sulla mainnet.

Due settimane prima, il team ha completato la fase finale del testnet Optimistic Ethereum e ha anche congelato il codice per prepararsi a una prova preliminare mainnet con protocollo di scambio decentralizzato Synthetix (SNX) . Si aspettano il rilascio alla comunità il 15 marzo, l'apertura della testnet pubblica per tutti. In attesa di interruzioni e bug, e con un valore reale in gioco, hanno detto, "avremo un numero di fail-safe in atto" e terremo "le chiavi di aggiornamento per un po '(almeno i primi 6 mesi) per garantire la sicurezza dei fondi dell'utente. Fino a quando non cediamo quelle chiavi, per favore non considerare questo il sistema completo e definitivo. "

Come promemoria, Layer 1 si riferisce alla blockchain di Ethereum, mentre Layer 2 è qualsiasi protocollo costruito su Ethereum. Tuttavia, alcuni, come Jain, sembrano dubitare che le soluzioni L2 possano fare la differenza.

Nel frattempo, il CEO di OpenLaw Aaron Wright rileva che commissioni elevate porteranno le persone a rivolgersi a DAO , che aiuteranno a scalare Ethereum insieme a L2. "Una volta completato, DAO e dapps probabilmente pagheranno il gas, e non gli utenti finali; proprio come gli utenti finali di oggi non pagano per [Amazon Web Services]", ha affermato. "Se i prezzi attuali del gas dovessero restare invariati, i prezzi del gas potrebbero essere un motore della crescita di DAO nel 2021".

Detto questo, il co-fondatore di Ethereum Vitalik Buterin è stato un fautore dei rollup come soluzione di ridimensionamento L2 della rete da un po 'di tempo.

___

Maggiori informazioni:
EIP-1559 Won't Lower High Ethereum Fees On Its Own - Professor
What's in Store for Ethereum in 2021?
Crypto Tech In 2021: Focus on Scalability, Privacy and Usability