. 5 min read

Goldman sachs vuole passare al digitale, nuove assunzioni alla SEC e altre notizie

Ottieni il tuo riassunto quotidiano delle notizie relative a criptoasset e blockchain, indagando sulle storie che volano sotto il radar delle notizie cripto di oggi.

Fonte: Adobe/pvl

Notizie sulle banche

Il colosso statunitense degli investimenti Goldman Sachs ha in programma di costruire una banca digitale ma, al momento, non si concentra sulla fornitura di un wallet cripto, ha riferito Sonali Basak di Bloomberg, citando il CEO David Solomon. La scorsa settimana, ha detto alla CNBC che la banca continua a “trovare modi” per supportare i propri clienti che vogliono essere coinvolti nello spazio cripto, nonostante “ci siano restrizioni normative significative”.

Novità sul regolamento

  • Il Senato degli Stati Uniti ha confermato l’ex regolatore dei mercati dei derivati Gary Gensler, considerato pro-criptovaluta ed esperto di blockchain, come capo della Securities and Exchange Commission, ha riferito Reuters, aggiungendo che Gensler dovrebbe prestare giuramento nei prossimi giorni. A marzo, Gensler ha affermato che garantire che i mercati delle criptovalute siano privi di frodi e manipolazioni è una sfida per la commissione.

Notizie sugli investimenti

  • Il gigante degli investimenti internazionali WisdomTree, un fondo negoziato in borsa (ETF) e sponsor di prodotti negoziati in borsa (ETP), ha annunciato che il suo ETP Bitcoin supportato fisicamente è stato quotato sulla Börse Xetra tedesca. Segue l’approvazione del regolatore svedese per la distribuzione di questo ETP in tutta l’Unione europea.
  • Il fornitore di wallet cripto Exodus ha dichiarato di aver raccolto oltre 59 milioni di dollari tra l’8 e il 12 aprile da oltre 4.000 investitori nella sua offerta pubblica di criptovaluta regolamentata. Circa il 92% degli impegni di investimento ricevuti proviene da investitori non accreditati. La vendita rimarrà aperta fino al raggiungimento dell’importo massimo dell’offerta di 75 milioni di dollari, hanno aggiunto.
  • La Stacks Foundation ha lanciato il suo Stacks Accelerator, un programma guidato da tutoraggio supportato da Hiro Systems, Daemon Technologies e Freehold, che investirà in startup in fase iniziale che si basano su Bitcoin (BTC) tramite la blockchain Stacks (STX). Durerà tre mesi, da maggio a luglio. Accelerator ha raccolto un fondo iniziale di 4 milioni di dollari per supportare oltre 100 team di startup in fase iniziale, hanno affermato. Il programma si estende fino a 50.000 USD di finanziamenti alle imprese partecipanti, con ulteriori finanziamenti e tutoraggio per le startup che continueranno a tempo indeterminato da allora in poi.
  • Enso Finance, una piattaforma di creazione di strategie che lavora per abilitare strategie di trading componibili e senza autorizzazione, ha affermato di aver raccolto 5 milioni di dollari nel suo round di raccolta fondi privato, co-guidato da Polychain Capital e Dfinity Beacon Fund, con la partecipazione di Multicoin Capital, P2P Capital, Spartan Group, Zola Global e The LAO, insieme ad altri investitori. Il denaro verrà utilizzato per finanziare lo sviluppo della piattaforma, l’espansione della comunità e il lancio della mainnet nel secondo trimestre del 2021, ha affermato la piattaforma.

Notizie sulle CBDC 

  • La Banca centrale europea (BCE) ha annunciato di aver ricevuto 8.221 risposte alla loro consultazione pubblica sull’ euro digitale, principalmente da cittadini e il resto da imprese e professionisti del settore dei pagamenti. Secondo il rapporto:
    – la privacy è considerata la caratteristica più importante di un euro digitale, mentre dovrebbe essere anche sicura, economica e di facile utilizzo in tutta l’area dell’euro;
    – gli intermediari autorizzati dovrebbero svolgere un ruolo nella fornitura di servizi digitali in euro da parte sia dei cittadini che dei professionisti, poiché sarebbero più adatti a fornire servizi innovativi ed efficienti, integrandoli nei sistemi bancari e di pagamento esistenti;
    – tutte le soluzioni hardware e software attualmente disponibili potrebbero essere adattate per utilizzare un euro digitale ed effettuare pagamenti simili alle transazioni in contanti, purché continuino a farlo in modo sicuro e protetto.
    Questi risultati forniranno un input importante per la decisione del Consiglio direttivo a metà del 2021 sull’opportunità di “lanciare un progetto di euro digitale e per indagare formalmente sul suo possibile design e utilizzo”.
  • Altre parti della Cina sono state aggiunte al progetto pilota dello yuan digitale  in rapida espansione. Secondo Xinhua, il governo e la Banca centrale del popolo cinese (PBoC) hanno ripetuto affermazioni secondo cui “non è stata ancora fissata una data ufficiale” per il debutto ufficiale del CNY digitale, sebbene Pechino abbia precedentemente affermato di sperare che il lancio sia completato entro l’inizio delle Olimpiadi invernali nel febbraio del prossimo anno. Il progetto pilota si estende attualmente a Shenzhen, Suzhou, nel nuovo distretto di Xiong’an, a Chengdu e alle sedi delle Olimpiadi invernali della capitale. Entro ottobre 2020, la PBoC aggiungerà anche Shanghai e Hainan alla fase pilota, oltre a Changsha, Xi’an, Qingdao e Dalian.

Notizie sugli NFT

  • Il regolatore del gioco sudcoreano dovrà giustificare il suo rifiuto dello scorso anno di rilasciare la certificazione sull’età a un gioco basato su blockchain dallo sviluppatore SkyPeople in tribunale. Il regolatore ha contestato il fatto che il titolo fa uso di token non fungibili (NFT) e la mossa ha effettivamente bloccato l’uscita del gioco nella nazione. Tuttavia, il produttore del gioco si rifiuta di lasciar andare la questione e ora si prepara a presentare ricorso contro il verdetto. Per iNews24, il Comitato normativo per la valutazione e l’amministrazione del gioco (GRAC) ha affermato che gli NFT utilizzati nel gioco “potrebbero incoraggiare la speculazione”. Ma SkyPeople ha ora impiegato i servizi di uno dei più grandi studi legali della nazione – Kim & Chang – nel tentativo di ribaltare la sentenza del GRAC.

Notizie sugli Exchange

  • L’exchange di criptovalute giapponese BitBank ha registrato un nuovo record per l’ammontare collettivo dei beni dei clienti che ha sotto la sua custodia, secondo Hedge Guide. La piattaforma di trading aveva circa 2,66 miliardi di dollari di token nei portafogli dei clienti al 7 aprile, secondo i dati compilati dall’organismo di exchange autoregolamentato, Japan Cryptoasset Trading Association. E sembra che i clienti di BitBank siano fan delle altcoin: il 55% del totale era costituito da monete diverse da bitcoin.

Notizie sullo Sport 

  • La squadra di calcio della Premier League inglese Southampton FC ha dichiarato di aver rinnovato la partnership con il Gruppo Coingaming come partner principale del club per altri tre anni, con il loro marchio, la società di scommesse sportive Bitcoin Sportsbet.io, continuando come sponsor principale del club. L’affare è il più grande accordo di sponsorizzazione nella storia del club e include anche l’opzione per il club di ricevere determinati bonus basati sulle prestazioni in BTC alla fine di ogni stagione.

Articoli consigliati