16 lug 2021 · 2 min read

Facebook si prepara al lancio di Diem

Il colosso dei social media Facebook sta andando avanti con ulteriori innovazioni di Facebook Pay, in vista del lancio del suo progetto stablecoin Diem (ex Libra).

facebook pay libra diem

Fonte: AdobeStock / natanaelginting

Secondo The Verge, la nuova soluzione Facebook Pay deve essere ampliata oltre l'ecosistema di Facebook, includendo piattaforme come WhatsApp e piattaforme di terze parti. La mossa inizierà con i commercianti di Shopify, che saranno "i primi ad aggiungere il sistema sui loro siti, con altri a seguire".

Il lancio avverrà ad agosto.

Facebook ha dovuto rinnovare radicalmente i piani su Diem, dopo che molti dei suoi principali partner si sono ritirati dal progetto e la società stessa ha dovuto affrontare importanti responsabilità da parte di regolatori e politici di tutto il mondo. Ma la società ha invece risposto spostandosi ulteriormente nel settore dei pagamenti.

Come riportato in precedenza, il gigante dei social media ha creato Facebook Financial, guidato dal suo blockchain leader David Marcus.

L'azienda aveva inizialmente cercato di sviluppare la soluzione di pagamento per mantenere gli utenti sulla sua piattaforma per periodi di tempo più lunghi, così come quelli delle sue affiliate Instagram, Messenger e WhatsApp. Spera inoltre di dare la priorità al lancio di soluzioni di pagamento per WhatsApp in India e Brasile.

L'azienda ha anche testato collegamenti di pagamento basati su codice QR da utilizzare con Facebook Pay. Ciò consentirebbe agli utenti americani di inviare e richiedere denaro l'uno dall'altro e consentire agli utenti di condividere gli indirizzi di Facebook Pay, mentre sono al di fuori delle app dell'ecosistema di Facebook.

Cosa dichiara Facebook

Facebook ha scritto sul suo sito web Facebook Pay,

"Facebook Pay viene distribuito prima a un piccolo gruppo di paesi e app, con l'intenzione di portare questo servizio a più persone nel tempo".

A maggio, il progetto Diem ha annunciato una partnership con la banca Silvergate, che opera in criptovalute, con sede negli Stati Uniti, come parte di quello che ha definito un "spostamento strategico negli Stati Uniti" - un grande ridimensionamento rispetto ai suoi obiettivi precedenti, volti a creare la prima stablecoin veramente globale, affiliata al gigante della tecnologia.

Silvergate è impostata per emettere il token di Diem e gestire le riserve in USD del gruppo di aziende Diem. Diem ha affermato che sta ancora lavorando ai piani per sviluppare una rete di pagamenti globale e sembra che Facebook Pay potrebbe alla fine diventare parte di questo ecosistema.

Il gruppo ha aggiunto che stava preparando un "pilota Diem USD", sebbene non siano ancora state menzionate date previste per il lancio.
____

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN   

Per saperne di più:
- Facebook’s New Stablecoin Aims a ‘Big Comedown’ from Grand Libra Plans
- Facebook’s Libra Has Changed. But It Still Might Be a Win for Bitcoin

- Why This Bitcoin-Believing Startup Bets on Facebook's Diem Instead
- From Libra to Diem: Association's New Clothes for 'Appropriate Autonomy'

- Prepare For 'Uncertain Future of Money' – US Intelligence Center
- Experts Warn of Tighter Policing Ahead for Stablecoins