30 nov 2021 · 4 min read

Modello S2F di PlanB fallisce prezzo di Bitcoin di Novembre

Modello S2F Bitcoin
Fonte: Twitter/@100trillionUSD

A un solo giorno dalla fine del mese, la previsione di 98.000 dollari per novembre dello pseudonimo analista di bitcoin (BTC) PlanB è ufficialmente fuori questione. E con questo, un nuovo dibattito sulla validità del noto modello stock-to-flow (S2F) di PlanB è nuovamente in corso tra gli analisti.

Il prezzo di chiusura di novembre di 98.000 dollari, che PlanB ha notoriamente detto essere il suo "worst-case scenario" per bitcoin, ha mantenuto alte le speranze tra alcuni possessori di BTC sul fatto che la criptovaluta numero uno avrebbe chiuso l'anno con un prezzo nettamente superiore a 100.000 dollari.

Le speranze sono state tenute vive dalle previsioni accurate dello stesso modello per il bitcoin in agosto, settembre e ottobre. Con la mancanza di novembre, tuttavia, il potere predittivo del modello sembra ora affrontare il suo primo test importante.

"Bitcoin è sulla strada per i 100.000 USD"

La discussione sul modello durante il fine settimana ha seguito un'ammissione di PlanB giovedì della scorsa settimana in cui ha riconosciuto che il prezzo di chiusura di novembre di 98.000 dollari " è probabilmente una prima mancanza" per il suo cosiddetto modello Floor. Tuttavia, ha aggiunto che il modello S2F stesso rimane inalterato e "sulla strada verso i 100.000 dollari".

Il modello Floor è il nome usato per il "caso peggiore" di PlanB per il prezzo di bitcoin mese per mese. Si differenzia dal modello S2F ordinario, che ha una visione a lungo termine, e secondo PlanB, richiede solo "un prezzo medio su questo ciclo di dimezzamento" di almeno 100.000 dollari per rimanere valido.

In teoria, il modello funziona guardando la riduzione dell'offerta di nuove monete sul mercato, usando una logica simile a quella che alcuni analisti hanno applicato per studiare i movimenti di prezzo nei mercati delle materie prime e dei metalli preziosi.

L'ammissione di PlanB è stata anche seguita da una spiegazione dell'analista pseudonimo che vede il mancato obiettivo per novembre come "un outlier" e "un cigno nero che non si è verificato nei dati degli ultimi 10 anni".

Non sorprende che la spiegazione di PlanB per il fallimento del suo modello di prevedere il prezzo di chiusura di novembre è stato rapidamente smontato dai suoi critici, con per esempio Cory Klippsten, fondatore del brokeraggio Swan Bitcoin, arrivando a suggerire che PlanB sta "cercando di ingannare" i suoi seguaci".

"Se sostieni che qualcosa sull'azione dei prezzi bitcoin è un 'cigno nero', allora o: (1) non capisci le statistiche di base, la probabilità e il lavoro di [Nassim Taleb], o (2) stai ancora cercando di ingannare i tuoi seguaci", ha scritto Klippsten.

Ma anche se la previsione del prezzo di novembre del modello sembra fallire e molti possessori di bitcoin stanno perdendo fiducia in esso, alcuni membri di spicco della comunità sono ancora venuti in sua difesa durante il fine settimana.

Tra questi c'era Adam Back, primo collaboratore di Bitcoin e CEO della società di sviluppo blockchain Blockstream, che ha risposto alle accuse su Twitter secondo cui S2F è "un cattivo modello" dicendo che "un modello è un modello" e che "tutto ciò che un modello deve fare è tenere entro alcune barre di errore ragionevoli".

Un sentimento simile è stato condiviso anche da altri su Twitter, con per esempio il popolare analista tecnico di bitcoin TechDev il quale ha detto che la previsione fallita di novembre "sarà solo di settimane" e sarà "un errore di arrotondamento nel grande schema".

E mentre la discussione intorno al modello si riscalda di nuovo, i vecchi argomenti dell'anno scorso sul modello stanno di nuovo iniziando ad apparire rilevanti.

Tra i più forti critici del modello l'anno scorso c'era il popolare trader di criptovalute ed economista Alex Krüger, che allora disse che è "insensato" credere che il rapporto stock-to-flow di bitcoin possa essere usato per prevedere il prezzo. La ragione che Krüger diede per questo era che il rapporto stock-to-flow di bitcoin "scende programmaticamente" con i dimezzamenti delle ricompense a blocchi di bitcoin, e che "tutti sanno cosa sarà in qualsiasi momento".

"Un rapporto stock/flusso crescente porta ad una minore volatilità. Questo è tutto ciò che fa. Nient'altro", ha detto Krüger all'epoca.

Oltre a Krüger, un altro forte critico del modello è stato Eric Wall, Chief Investment Officer del fondo hedge crypto Arcane Assets, che l'anno scorso ha pubblicato quello che ha chiamato "Una lista delle più grandi sconfitte del modello S2F".

"Con la cointegrazione fuori dalla finestra e altre variabili ugualmente correlate, è evidente che la correlazione è solo un effetto di entrambi S2F & prezzo che aumentano nel tempo", ha scritto Wall in un riassunto delle risorse pubblicate all'epoca.

Nel frattempo, i membri della community su Reddit hanno anche discusso il modello durante il fine settimana, con un utente che ha chiesto "Quindi ora che PlanB è fallito ed è confermato, a chi ci rivolgiamo?" e un altro che suggerisce di cercare un "piano C".

"Non ascoltate nessuno che vi dice cosa succederà, perché nessuno lo sa", ha concluso un utente di Reddit.

Alle 16:23 UTC, il BTC è stato scambiato a 57.082 dollari ed è aumentato di quasi il 6% in un giorno, riducendo le sue perdite settimanali a quasi il 3%. Il prezzo è sceso dell'8% in un mese e ancora in crescita del 223% in un anno.
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più: 
- BTC Rainbow Proponent Wants to Bet USD 1m that S2F Advocates Are Wrong
- New ‘Red Dot’ and Criticism Hit Bitcoin S2F Model

- Crypto Investment Trends in 2022: Brace for More Institutions and Meme Manias
- Prevista una "volatilità estrema" di Bitcoin