28 apr 2022 · 3 min read

Finlandia donerà all'Ucraina Bitcoin sequestrati al crimine

Ucraina BTC
Fonte: Adobe/Oleksii

 

Il governo finlandese ha riferito che donerà all'Ucraina i bitcoin (BTC) sequestrati dalle operazioni criminali, per sostenere gli sforzi di guerra ucraini contro l'invasione russa.

Una donazione di 1.981 BTC all'Ucraina

Secondo il media finlandese Helsingin Sanomat, il governo finlandese ha accumulato 1.981 BTC (78 milioni di dollari). Le monete sono state sequestrate dai funzionari doganali finlandesi in "indagini relative a" crimini come "droga e traffico di droga".

I tribunali del paese hanno da allora ordinato il trasferimento dei bitcoin in questione allo stato, che ora sta cercando di scambiare le monete per denaro.

Ma le fonti non hanno escluso la possibilità di consegnare la scorta di bitcoin "direttamente all'Ucraina", senza effettuare il cambio di valuta.

Secondo questo giornale (uno dei più grandi della Finlandia) e le sue fonti, una decisione su quanto della vendita sarebbe stato donato all'Ucraina deve ancora essere presa. Tuttavia, secondo le stesse fonti non rivelate, la decisione di utilizzare attivamente le disponibilità di bitcoin "per aiutare l'Ucraina è già stata presa".

La questione era stata discussa "all'inizio della primavera all'interno del governo", con la conferma "inoltre richiesta" dal presidente della nazione Sauli Niinistö.

La questione sarà discussa nel gabinetto con una decisione finale e vincolante da prendere a maggio, ha affermato il rapporto.

Il governo, ha aggiunto la fonte, è attualmente incerto su come procedere, ed è stato preoccupato che una donazione di criptovalute di queste dimensioni e natura sarebbe "apparsa male agli esterni", notando:

"Alcune sensibilità vanno applicate alle criptovalute, in quanto possono essere collegate al crimine. Inoltre, sarebbe difficile per la Finlandia garantire che i bitcoin donati non finiscano per finanziare attività criminali".

Ma anche la decisione di cambiare i token in monete fiat potrebbe rivelarsi problematica. Una fonte del governo è stata citata dicendo che lo stato era preoccupato che vendendo bitcoin per contanti e poi donando il denaro, la dimensione della donazione proposta potrebbe finire per ridursi - a causa dei cambiamenti del prezzo di mercato.

Il governo finlandese inoltre non ha alcun meccanismo legale che gli permetterebbe di fare donazioni di questo tipo - un fattore che in realtà renderebbe più semplice una donazione diretta di cripto, le fonti hanno indicato. Questo è dovuto al fatto che convertire i token in denaro e poi donare questo comporterebbe ulteriori processi burocratici e legali, le fonti hanno continuato.

Nei commenti inviati dai lettori dell'articolo, alcuni hanno messo in discussione la strategia del governo, con un commentatore molto votato che suggerisce che lo stato potrebbe invece vendere i BTC per contanti e utilizzare il denaro per acquistare armi da fornitori finlandesi - beneficiando così sia lo sforzo bellico ucraino che l'economia finlandese.

Anche il Canada parla di donare gli asset sequestrati

La mossa potrebbe essere echeggiata in Canada, dove il Globe and Mail ha riportato che Ottawa è pronta a "concedersi il potere di vendere gli asset degli stranieri, sequestrati in base alla legge sulle sanzioni, e poi girarli alle vittime colpite o pagare per la ricostruzione dei paesi devastati dalla guerra" - il che significa che potrebbe incanalare i soldi e gli asset sequestrati ai russi sanzionati per pagare la ricostruzione dell'Ucraina dopo la guerra.

La mossa, in modo cruciale, vedrà anche il governo del Canada "espandere la definizione di asset che possono essere sequestrati tramite sanzione per includere criptovalute e token non fungibili (NFT)", ha aggiunto il media.
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più:
- Crypto Helps Ukraine Defend Itself Against Russia's Invasion, Here’s How You Can Contribute 
- Finland Looking For Ways to Store 2,000 Confiscated Bitcoin

- Ukraine Doubles Down on Crypto-Friendly Regulation Efforts, Aims for Top Spot
- Exclusive: How the Ukrainian Crypto Fundraising Started, How It's Going, and What's Next