I pesi massimi Fintech, Revolut e Robinhood a caccia di ulteriori guadagni cripto

Tim Alper
| 2 min read

I principali giocatori di fintech stanno intensificando il loro business di criptovalute in un apparente tentativo di attirare nuovi clienti sulle loro piattaforme. Revolut con sede nel Regno Unito aggiunge il supporto per 11 monete aggiuntive, tra cui cardano (ADA) e offerte di finanza decentralizzata (DeFi) come uniswap (UNI ) – e Robinhood con sede negli Stati Uniti che intraprende una nuova campagna di reclutamento di criptovalute.

Fintech Revolut Robinhood cripto

Fonte:  AdobeStock / Serg Zastavkin

Revolut, che gestisce una neobank, depositi di risparmio, carte di debito prepagate e servizi di trasferimento di denaro nel Regno Unito, ha precedentemente aperto una piattaforma di scambio di criptovalute, con supporto per bitcoin (BTC), così come le principali altcoin come litecoin (LTC), ethereum (ETH) e bitcoin cash (BCH).

Ma in un recente post, ha affermato che la domanda era stata alta per l’aggiunta di più monete, quindi aveva deciso di accoglierla.

Oltre ad ADA e UNI, la piattaforma aggiungerà all’elenco anche YFI, il token nativo dell’iniziativa Yearn Finance DeFi, nonché synthetix (SNX), uma (UMA), bancor (BNT), filecoin (FIL), numeraire ( NMR), loopring (LRC), orchid (OXT) e grafic (GRT).

Ad eccezione di filecoin e cardano, che operano sulle proprie reti blockchain, il resto è costruito sulla blockchain di Ethereum.

La società ha anticipato l’ulteriore adozione di criptovalute in quello che ha definito “l’anno di Revolut per le critpto”. In un post sul blog, si diceva che il 2021 sarebbe stato “un anno intero per offrire nuove funzionalità, nuovi token e alcune altre sorprese lungo il percorso”.

Business delle criptovalute in espansione per Robinhood, non solo per Revolut

Il business delle criptovalute sembra essere in forte espansione a Robinhood. Nonostante gli ultimi mesi controversi sul fronte del suo core business di compravendita di azioni, l’app della società ha visto un aumento x6 del numero di utenti dei suoi servizi Robinhood Crypto nel primo trimestre dell’anno finanziario. Reuters ha riferito che 9,5 milioni di utenti hanno effettuato operazioni sull’app dell’azienda.

La società ha precedentemente annunciato di voler aggiungere depositi e prelievi cripto per trasferimenti su altri portafogli in futuro.

E in un proprio post sul blog, l’azienda ha affermato che stava cercando di ricoprire “ruoli aperti” man mano che espande il suo team cripto.

Tre tipi di posizioni aperte sono elencati in una pagina delle carriere designata, vale a dire i lavoratori del team di Crypto Operations con specializzazione in servizi di account, trading e regolamento e specializzato in rischi.

L’azienda ha scritto,

“Dall’inizio dell’anno, il team cripto di Robinhood è già più che triplicato e stiamo continuando a crescere. Abbiamo assunto persone straordinarie in ingegneria, sicurezza e conformità per aiutarci a scalare e creare prelievi e depositi cripto in modo rapido e sicuro “.

Robinhood ha aggiunto che i suoi fondatori sono “affascinati dalla tecnologia blockchain” e “dalla promessa che [detiene] nella democratizzazione dell’accesso ai pagamenti globali”. La promessa delle cripto di un “sistema finanziario globale aperto e decentralizzato”, è “fortemente in linea con la missione di Robinhood”, ha affermato la società. Ha aggiunto che “la democratizzazione del trading di criptovaluta sembrava un passo successivo naturale”.

____

Per saperne di più:
PayPal, Square, Revolut, and Robinhood: A Crypto Comparison
Revolut Makes Major Crypto Changes, Hints New ‘Cool Features’ (UPDATED)
Revolut Brings Bitcoin Without Private Keys to 10m+ Users
‘Crypto-Friendly Bank’ Blocked Your Money? Good Luck Recovering It
Robinhood Now Limits Crypto Trading Too
Elon Musk Just Asked Robinhood CEO These Questions – Here Are His Answers
A Reddit Army Blurs The Line Between Crypto and Traditional Finance
DeFi ‘Genie Is Out’ and Is Set For Growth in 2021