15 ott 2021 · 2 min read

Come possono prepararsi le banche alle crypto e alle CBDC?

Crypto
Fonte: Adobe/peterschreiber.media

Secondo un recente rapporto della società blockchain Cypherium e del Boston Consulting Group ( BCG) le banche del mondo dovrebbero prepararsi per la nuova era della finanza decentralizzata (DeFi), preparando la tecnologia necessaria per mantenere e scambiare crypto e valute digitali delle banche centrali (CBDC). 

Cypherium e BCG affermano che le banche dovrebbero prepararsi per il grande cambiamento in arrivo attraverso i seguenti quattro passaggi non esaustivi:

  • prepararsi a gestire e scambiare criptovalute e CBDC;
  • integrare la nuova infrastruttura front-to-back delle criptovalute nelle loro operazioni;
  • aggiornare le procedure antiriciclaggio (AML) e la verifica della catena per garantire la conformità;
  • ed esplorare le tecnologie e gli sviluppi correlati.

La relazione è giunta alla conclusione suddetta con diverse sfide in mente.

Lo studio riconosce tre grandi banche centrali all'avanguardia di questo processo, ovvero la People's Bank of China, la svedese Sveriges Riksbank e la Banca centrale europea (BCE), poiché sono "in anticipo in termini di sperimentazione di valuta digitale".

Inoltre il rapporto afferma che la BCE, ad esempio, ha proposto implementazioni sia centralizzate che decentralizzate per l'euro digitale, aggiungendo:

“Per mantenere un elemento di intermediazione bancaria, sembra probabile che la valuta sarà effettivamente costruita su una combinazione del centralized ledger e distributed ledger, utilizzando un sistema come la crittografia asimmetrica. Entrambi i ledger danno alla banca centrale il potere di supervisionare le transazioni".

Nel frattempo, secondo lo studio, gli Stati Uniti non hanno ancora annunciato alcuna roadmap tecnica relativa al loro progetto CBDC, ma "è probabile che favoriranno un design centralizzato, come ha fatto la Cina".

Le CBDC e le crypto minacciano le banche

Cypherium e BCG affermano che l'introduzione delle CBDC e l'aumento della popolarità delle criptovalute minacciano le banche in due direzioni: le grandi tecnologie possono acquisire una quota dei loro mercati e le alternative al denaro sostenute dalla banca centrale possono rendere le banche ridondanti come intermediari.

Detto questo, secondo il rapporto, "per la maggior parte, è probabile che le banche continueranno a fungere da distributori, mantenendo un certo equilibrio nel sistema".

Inoltre afferma il rapporto che il modo in cui le banche dovrebbero pensare alle CBDC è simile a quello che dovrebbero seguire per l'introduzione di qualsiasi nuova linea di pagamento offerta dalle banche centrali".

"Come minimo, devono affrontare i numerosi malintesi associati alla tecnologia blockchain e garantire che i sistemi esistenti siano a prova di futuro per i cambiamenti dirompenti in arrivo", conclude il rapporto.

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

 

Per saperne di più:
- Central Banks Look To Two-Tier Retail CBDC Model Amid Disruption Fears
- Check Out FSB's Roadmaps for Stablecoins and CBDCs

- The Financial System Is In 'An Age of Disruption,' BIS Official Admits
- FMI dà soluzioni per contrastare la crescita delle crypto

- Visa aspetta dei feedback per attuare la sua soluzione CBDC
- Ripple afferma che piloterà un CBDC per il Bhutan