15 set 2022 · 3 min read

Gli acquirenti di Ethereum iniziano a vendere: l'aggiornamento Merge è deludente

Il prezzo di ethereum è sceso dell'1% nell'ultima ora e della stessa percentuale nell'ultimo giorno, sembra che il Merge non sia riuscito a innescare un mercato rialzista come alcuni avevano previsto. ETH è salito fino a 2.000 USD a metà agosto, quando gli investitori si sono entusiasmati per il fatto che la seconda criptovaluta più grande diventasse deflazionistica. Eppure, a parte un mini-rally a 1.780 USD durante il fine settimana, l'azione sui prezzi è stata deludente.

Sfortunatamente per Ethereum e i suoi holders, la fusione è avvenuta sulla scia dell'ennesima flessione dei mercati azionari e delle criptovalute. Inoltre, la causa di questo calo generale è stata la pubblicazione dei dati sull'inflazione per gli Stati Uniti, un dato deludente che porterà la Federal Reserve ad aumentare ancora una volta i tassi di interesse.

Tuttavia, se i sostenitori di Ethereum ci credono davvero, è solo questione di tempo prima che il passaggio al proof-of-stake produca dei dividendi per i possessori di ETH.

Perché con un calo delle emissioni giornaliere, così come un aumento dello staking e dei token burn, l'offerta di ETH finirà per essere ridotta al punto da far salire il suo prezzo.

Nessuna bull run per il Merge Day di Ethereum

Prima del Merge di oggi, ETH aveva goduto di un aumento di prezzo migliore rispetto a BTC, in gran parte perché gli investitori hanno investito su di essa nella speranza di vedere grandi guadagni dopo il passaggio alla rete PoS.

Per esempio, i dati di CoinMarketCap rivelano che il prezzo di Ethereum è cresciuto del 18% negli ultimi 60 giorni e del 45% negli ultimi 90, in contrasto con -5% e -4% per BTC (negli stessi periodi). Tali aumenti possono probabilmente essere spiegati come il mercato che "prezza" il Merge, il che implica che la crescita prevista al passaggio al sistema PoS è avvenuta in anticipo.

In effetti, oggi potrebbe essere una giornata deludente per chiunque abbia acquistato ETH durante il fine settimana, sperando che salisse a 2.000 USD o oltre. Invece, è sceso a 1.582 USD (al momento della scrittura), con un calo del 10,5% dal suo massimo settimale di 1.780 USD (fissato domenica).

Per molti osservatori, questo calo rende il Merge un esempio paradigmatico di un evento "compra le voci, vendi le notizie". In altre parole, i trader affamati di guadagni rapidi avrebbero dovuto saltare sul carro un po' prima.

Come sostiene il tweet sopra, la mancanza di un rimbalzo nel giorno di The Merge non dovrebbe davvero sorprendere. Sì, Oggi Ethereum ha ridotto del 99% il suo consumo di energia, ma in termini di miglioramento delle prestazioni, maggior adozione o fornitura di token, nulla è cambiato rispetto a ieri.

E se si aggiunge il fatto che lo scorso martedì, ad esempio, il Dow Jones ha avuto il suo giorno peggiore da luglio 2020 (perdendo 1.200 punti) a causa dei dati sull'inflazione, non è certo uno shock constatare che i trader e gli investitori non si stiano riversando su ETH in questo momento.

Puntare al lungo periodo

Ciò significa che i trader seri dovrebbero davvero imparare ad avere un po' di pazienza e investire in ETH a lungo termine. Perché secondo le proiezioni, l'offerta di ETH rispetto alla sua domanda diminuirà notevolmente nel tempo.

Ad esempio, la fine dei premi di mining comporterà di per sé un calo del 90% nell'emissione di nuovi ETH. Questo dato, abbinato a un aumento degli ETH in staking (che rimarranno bloccati per il prossimo futuro) e al burning dei token in seguito all'aggiornamento EIP-1559, potrebbe farci vedere ETH a un prezzo molto maggiore, prima o poi.

Ed è anche importante notare che, anche prima del Merge, Ethereum era di gran lunga la più grande blockchain “layer one” in termini di valore totale bloccato. Probabilmente, na volta che inizierà a espandersi sulle basi dei miglioramenti portati dal Merge, probabilmente diventerà ancora più grande, poiché la maggiore efficienza porterà una maggiore adozione.

A sua volta, ciò comporterà una maggiore domanda di ETH e un prezzo sempre più in aumento. Non aspettarti che succeda tutto in una volta.