Il Regno dei Paesi Bassi adotterà TRON come moneta a corso legale

Il 24 gennaio, Justin Sun, fondatore di TRON, ha annunciato che St. Maarten ha espresso il desiderio di adottare TRON, una delle migliori altcoin, e ciò conferma il trend di un’adozione massiccia su scala globale delle criptovalute.

St. Maarten, scritto anche Saint Martin, è un paese appartenente al Regno dei Paesi Bassi situato nelle Piccole Antille, nel Mar dei Caraibi nord-orientale.

Questa notizia potrebbe portare Tron alla ribalta e far salire il suo prezzo nei prossimi mesi?

Voglia di decentralizzazione?

TRON (TRX) è proprietaria di rete blockchain open source decentralizzata, che consente agli utenti di connettersi senza problemi tra loro, fornendo anche l’accesso a una miriade di applicazioni di intrattenimento tra cui grafica, video e giochi.

In sostanza, il decentramento rimane il fulcro del progetto TRON che facilita il regolare trasferimento di denaro tra utenti senza alcuna interferenza da parte di società finanziarie o intermediari.

Il principale punto di forza risiede soprattutto nell’architettura unica di TRX, poiché è dispersa in tre categorie o livelli:

  • Il livello di archiviazione che ha una memoria a blocchi distribuita.
  • Il livello dell’applicazione che viene mobilitato dagli sviluppatori per la creazione di dApp utilizzate per l’emissione di token.
  • Il Core Layer che consiste in vari moduli e contratti intelligenti.

Questi diversi livelli sono interconnessi attraverso un protocollo compatibile con più linguaggi di programmazione.

Inoltre, la rete ha anche costruito un’ampia comunità orientata all’obiettivo di accelerare la decentralizzazione di Internet con l’uso di blockchain e dApp.

Il 27 dicembre, la comunità di TRX si è fusa con il carrozzone Enterprise Ethereum Alliance (EEA), che è orientato a promuovere le migliori pratiche con l’uso della tecnologia blockchain di Ethereum, abilitando applicazioni e processi del mondo reale.

Il volume sociale di TRON aumenta, ma l’attività di sviluppo diminuisce

Con l’annuncio di St. Maarten che dichiara l’adozione di TRON, il suo token nativo ha risposto di conseguenza con metriche che sembravano positive.

Il volume di scambio di TRX è aumentato, il che suggerisce la sua crescente popolarità. Inoltre, TRX ha anche mostrato un aumento della domanda nel mercato dei futures con il suo Binance Funding Rate diventato estremamente alto.

Tuttavia, l’attività di sviluppo della rete è precipitata come visto negli ultimi due giorni, il che potrebbe porre problemi alla rete. Secondo CoinMarketCap, il prezzo di TRX oggi è diminuito del 2,57 e il token viene scambiato a $ 0,06041 al momento della stesura di questo articolo.

Evidentemente, gli investitori hanno ottime ragioni per investire su TRX visto che si prevede un aumento dei prezzi nei prossimi giorni. Osservando i recenti indicatori di mercato, si pensa che Tron possa essere una delle criptovalute che esploderanno durante il primo trimestre del 2023 e potrebbe raggiungere i $ 0,0973.

Con la collaborazione tra St. Maarten e TRON, quest’ultima potrà attingere alla rete globale inclusiva ed espansiva che può promuovere la sua economia.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social