Il token Ash Satoshi esplode del 4.200% mentre questa crypto vola a $1,7 milioni

Gaia Rossi
| 3 min read

Token

Nelle ultime settimane abbiamo assistito a diverse impennate dei token lanciati su DEX, tra cui APX, RAIN, MEGA, REFUND, DRS e SNOR.

L’ultima è quella della crypto Ash Satoshi ($SC4), con un balzo del 4.322%. Questa esplosione di prezzi è stata alimentata dall’ampio interesse del mercato verso la piattaforma GameFi PokeChain, in cui i titolari del token $SC4 possono ottenere uno dei 11.111 Pokereum unici.

Analisi del prezzo di SC4 – Ash Satoshi è pronto per il secondo rally?


Dopo l’impennata dei prezzi, il token si è consolidato e al momento si trova in bilico al livello di 0,00007030 dollari, con una variazione in 24 ore del 4.322%.
L’esplosione dei prezzi è avvenuta durante la giornata di ieri, 17 ottobre, con un rialzo del 211%, dopo un lancio iniziale lento.

Token

DEXtools / SC4 USD

Di seguito il token ha visto un enorme afflusso di oltre 2,3 milioni di dollari di volume di trading. Questo ha innescato un’impennata dei prezzi del 910%, dove ha toccato il massimo storico di 0,00008500 dollari.

L’azione dei prezzi è poi entrata in una fase di ritracciamento del 18,3% e ha trovato un range di consolidamento al livello di 0,0000685.

Il prezzo sta per raggiungere ancora una volta la trend line inferiore, quindi la base a 0,0000685 dollari innescherà inevitabilmente un secondo rally.

Da questa soglia di prezzo il potenziale di rialzo potrebbe essere significativo, visto che Ash Satoshi è ancora nelle fasi iniziali, con un market cap di soli 612,65 milioni di dollari.

Solitamente i progetti simili arrivano ad un market cap di 2,5 milioni di dollari, quindi il token SC4 potrebbe registrare un aumento fino a 5 volte superiore rispetto al valore attuale.

token

DEXtools / SC4 USD

Il token ha come obiettivo di rialzo il livello di 0,000085 dollari. Il movimento al ribasso invece è limitato dalla zona di consolidamento e potrebbe crollare del 21,10% fino al livello di supporto a 0,000054 dollari.

Un altro token che sta catturando l’attenzione degli investitori è Bitcoin Minetrix.

 

Bitcoin Minetrix (BTCMTX) raccoglie $1,7 milioni


Bitcoin

Fonte / Cryptonews.com

Bitcoin Minetrix combina le potenzialità di guadagno del mining e dello staking in un’unica soluzione grazie a un meccanismo innovativo chiamato Stake-to-Mine.

Il progetto sta vivendo la fase di prevendita e ha già raccolto oltre 1.706.998 dollari.

Bitcoin Minetrix propone una piattaforma completa in cui è possibile acquistare il token BTCMTX, metterlo in staking e ricevere premi. Inoltre offre un allettante 1224% di  rendimento percentuale annuo (APY) nel meccanismo di staking.

Il progetto opera sulla blockchain di Ethereum e ciò garantisce un elevato standard di sicurezza e affidabilità. In questo modo gli utenti eviteranno i rischi legati ai pool di mining esterni e i servizi di mining cloud fraudolenti.

Inoltre Bitcoin Minetrix sostiene la decentralizzazione. Grazie al suo sistema innovativo Stake-to-Mine, ridistribuisce i profitti derivanti dal mining nelle mani dei piccoli investitori.

Oltre a ciò il progetto riesce a sfruttare l‘evento di halving di Bitcoin. Anche se il prossimo halving potrebbe preoccupare i miner a causa della riduzione delle ricompense per i blocchi, storicamente questi eventi hanno provocato un incremento del valore di Bitcoin.

Bitcoin Minetrix offre agli investitori una piattaforma per sfruttare questa potenziale impennata, senza i rischi di capitale associati.

La prevendita di BTCMTX è in corso e ha già raccolto oltre 1.706.998 dollari raccolti, mentre  corre verso l’obiettivo di 3 milioni di dollari.

Il token viene venduto al prezzo di soli 0,011 dollari. Per ulteriori informazioni su come acquistarlo è disponibile la guida passo passo.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social