Il token Lista (LISTA) debutta sulla piattaforma Binance Megadrop

Gaia Tommasi
| 3 min read

Lista

L’exchange crypto Binance ha introdotto il suo secondo progetto nella sua nuova piattaforma Binance Megadrop, dedicata al lancio dei nuovi progetti. Dopo il protocollo di restaking BounceBit, ora è il turno di Lista (LISTA), un protocollo di liquid staking e stablecoin decentralizzato.

Gli utenti possono già iniziare a partecipare al Megadrop del token Lista, visto che è partito oggi alle 02:00 (ora italiana) e durerà fino al 20 giugno alle ore 01:50 (ora italiana).

Binance Megadrop
Fonte: Binance Megadrop

Per partecipare, gli utenti dovranno mettere in staking i loro token BNB. Guadagneranno punteggi in base alla quantità di BNB messi in staking e anche alla durata del periodo di blocco.

Naturalmente, un periodo di blocco più esteso corrisponde a un punteggio maggiore. Inoltre un modo per guadagnare punti bonus è partecipare alle missioni speciali presenti nel wallet Web3 di Binance.

Infine gli utenti riceveranno le ricompense in token proporzionali al punteggio accumulato. Maggiori sono i punti, maggiore sarà l’allocazione di token ricevuta. Si tratta di un’occasione unica per ottenere il token del progetto prima del listing, durante il quale spesso si verifica un aumento del valore.

https://twitter.com/BinanceMegadrop/status/1793519563638002015?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1793519563638002015%7Ctwgr%5E3a5a0c759191ce3b4b915107890e2e1b03180003%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fpublish.twitter.com%2F%3Furl%3Dhttps%3A%2F%2Ftwitter.com%2FBinanceMegadrop%2Fstatus%2F1793519563638002015

LISTA in listing su Binance dal 20 giugno


L’exchange sarà la prima piattaforma a listare il token Lista (LISTA). Sarà possibile negoziare il token dal 20 giugno alle ore 12:00 (ora italiana) con le seguenti coppie di trading: LISTA/BTC, LISTA/USDT, LISTA/BNB, LISTA/FDUSD e LISTA/TRY. Anche per questo progetto verrà applicato il Seed Tag.

L’etichetta Seed Tag viene utilizzata dall’exchange per classificare i nuovi progetti che potrebbero mostrare una forte volatilità.

Per poter fare trading con questi token, si devono superare quiz periodici sulle piattaforme Binance Spot e/o Binance Margin e accettare le Condizioni d’uso.

Cos’è Lista?


Lista DAO emerge come un protocollo innovativo che integra i liquid staking con una stablecoin decentralizzata. Attraverso il protocollo Lista, gli utenti possono partecipare allo staking e al liquid staking, oltre a prendere in prestito la stablecoin lisUSD , nota come “Destablecoin” (il significato verrà spiegato in seguito), contro una varietà di garanzie decentralizzate.

Funziona come un protocollo di liquidità open-source, che consente agli utenti di guadagnare rendimenti dagli asset crypto che offrono come garanzia come BNB, ETH, stablecoin e altre crypto.

Il funzionamento di Lista DAO si ispira a quello di MakerDAO, un noto protocollo di DeFi che utilizza asset crypto come garanzia per emettere stablecoin. Lista DAO però mira a espandere questo modello per rendere lisUSD una stablecoin ancora più efficiente e accessibile.

Il progetto ruota attorno a due token: lisUSD e LISTA.

LisUSD è la stablecoin che può essere presa in prestito depositando altre crypto come garanzia, mentre LISTA svolge un ruolo cruciale all’interno di Lista, dato che serve come strumento di governance. I titolari del token possono votare su decisioni relative al protocollo, influenzando quindi la direzione del progetto.

Gli utenti possono guadagnare il token LISTA quando prendono in prestito lisUSD contro garanzie o fanno liquidity farming nei pool lisUSD e slisBNB, ovvero quando forniscono liquidità ai pool che coinvolgono lisUSD e slisBNB (BNB in liquid staking su Lista).

Lista DAO è basato sulla BNB Chain, ma il team ha in programma di espanderlo su altre blockchain in futuro. Il team è guidato da un team di esperti di DeFi e di smart contract, che mirano a rendere lisUSD una delle stablecoin più diffuse e sostenibili.

Che cos’è la destablecoin?

La destablecoin è un nuovo tipo di asset class all’interno del settore. Il prefisso “de-” sta per “decentralizzato”. Questa particolare stablecoin utilizza asset crypto decentralizzati solo esclusivamente come garanzia, ma a differenza delle altre stablecoin non mira a mantenere una stabilità di prezzo paragonabile a quella delle valute fiat, come il dollaro USA.

Anche se sono più stabili rispetto ad altri asset crypto, le destablecoin possono comunque subire oscillazioni di prezzo.

Per gli approfondimenti vi lasciamo al Whitepaper di Lista.

Leggi anche: