21 aprile 2021 · 3 min read

"Intensa Repressione" fino alla fine di Giugno: Seoul Combatte i Truffatori Cripto

Una nuova repressione congiunta tra polizia, governo e autorità di regolamentazione della Corea del Sud contro le frodi legate alle criptovalute e i truffatori di marketing multilivello (MLM) sarà completato "entro la fine di giugno", hanno affermato le autorità, mentre Seoul si muove per eliminare gli operatori cripto fasulli e illeciti.

Fonte: iStock / vanbeets

Per Seoul Kyungjae e Segye Ilbo, un certo numero di viceministri ha incontrato il vertice dei regolatori finanziari e dei funzionari di polizia il 19 aprile - il loro secondo incontro nel giro di una settimana - per colloqui stridenti. Le parti hanno promesso di mettere in atto un giro di vite che, secondo loro, avrebbe prodotto risultati globali nelle prossime 10 settimane.

I Report di exchange di criptovalute che chiudono e non riescono a restituire i fondi dei clienti in modo tempestivo sulla scia delle nuove normative sono stati aggravati dalla protesta pubblica per i meetup degli "investitori cripto".

Sebbene alcuni di questi meetup siano stati collegati a iniziative in buona fede come i pool di mining, la maggior parte sembra collegata a truffe MLM, incentrate su exchange o token fasulli - come la truffa OneCoin - che non funzionano nemmeno su reti blockchain. Nella maggior parte dei casi, questi comportano il reclutamento di membri per salire più in alto nella piramide, con ricompense redditizie offerte a individui che reclutano un gran numero di nuovi membri.

Un gran numero di questi truffatori sono stati arrestati e perseguiti con successo - un famigerato genio della truffa questa settimana è stato condannato a sei anni di reclusione.

Ma il governo è particolarmente preoccupato per il fatto che molti meetup MLM "cripto" si siano tenuti al chiuso e con molte persone, infrangendo i regolamenti sulla pandemia di coronavirus. Nella maggior parte del paese, i meetup di più di cinque persone sono stati dichiarati fuorilegge.

Almeno uno dei più grandi eventi di "super diffusione" del virus dello scorso anno è stato collegato a un incontro illegale di questo tipo, e il governo afferma che stanno continuando, nonostante il fatto che i casi continuino a crescere in tutto il paese. La maggior parte dei media stanno ora segnalando che il paese sta affrontando una "quarta ondata" di infezioni.

La polizia afferma che utilizzerà un "software di tracciamento" cripto per aiutarli a catturare i truffatori in casi legati a veri e propri crimini Cripto, mentre la Commissione per il commercio equo e solidale ha annunciato che esaminerà i contratti offerti dagli operatori per assicurarsi che non contengano clausole che sono svantaggiose per gli investitori.

I ministeri, le autorità di regolamentazione e la polizia hanno creato una serie di subunità dedicate ad affrontare diverse forme di crimini legati alla criptovaluta.

Tuttavia, i critici affermano che la "base giuridica" per la repressione è "debole" e che i suoi "standard non sono specifici".

Seoul sta anche spingendo le banche a limitare le rimesse fiat internazionali alla Cina, temendo che alcuni investitori stiano cercando di trarre vantaggio dal premio kimchi acquistando criptovalute utilizzando KRW fiat o USD da fornitori in Cina e vendendo i loro token sulle borse locali.
____

Per saperne di più:
- S Korean MPs Seek to Ban Crypto Felons from Returning to the Industry
- South Korean City Goes to War with Tax Evaders, Will Seize their Crypto
- Judge Hands Convicted Crypto Tax Evader 3-Year Suspended Jail Sentence
- South Korea Crypto Scammers Targeting People in Their 50s & 60s
- Warnings as Crypto, Digital Yuan Fraudsters Run Wild in China
- Bogus Trezor iOS App Snares Investor’s USD 1M Bitcoin Savings
- Japanese Lonely Hearts Warned to Beware Dating App Crypto Scammers
- Crypto Exchange Bithumb: Beware Bogus Brokers Posing as Our Staff