09 lug 2021 · 4 min read

È questo il futuro del mining di liquidità?

Il mining di liquidità, noto anche come yield farming, è diventato uno degli usi più popolari per le criptovalute nel 2021, con miliardi di dollari di risorse cripto ora bloccate in queste piattaforme.

Cryptocurrency

Ma mentre la pratica sta ancora prendendo un notevole slancio, la mancanza di innovazione tra le yield farms ha in qualche modo soffocato l'entusiasmo, con imitazioni, cloni e fattorie di bassa qualità che diventano sempre più numerosi di giorno in giorno.

Tuttavia, ci sono una serie di progetti creativi che continuano a spingersi oltre, contribuendo ad alimentare ulteriormente la crescita esplosiva dello yield farming. Alcuni dei candidati più promettenti sono descritti di seguito.

Mining di liquidità cross-chain

Se già hai familiarità con il mining, probabilmente saprai che il processo è in genere un affare a catena singola: fornisci liquidità su un exchange e guadagni ricompense per farlo.

Ma YeFi, un nuovo ecosistema DeFi basato su più blockchain (incluse Binance Smart Chain e YottaChain), è destinato a diventare una delle prime piattaforme a fornire ricompense per l'estrazione di liquidità a catena incrociata. La piattaforma è progettata per fornire un tasso di interesse estremamente interessante a coloro che detengono una varietà di monete, tra cui BTC, ETH, USDT, FIL e YTA, ma eventualmente anche altre risorse relative a reti di storage decentralizzate, come Chia e Storm.

Questi premi vengono pagati in token YEFI, che alla fine potranno essere collegati a più catene utilizzando il prossimo ponte cross-chain di YeFi.

La piattaforma sta cercando di collegare due dei settori blockchain più promettenti - archiviazione dati decentralizzata e finanza decentralizzata (DeFi) - per produrre una soluzione in cui gli utenti possono contribuire a progetti di archiviazione dati decentralizzata per aumentare i loro rendimenti. In questo momento, la piattaforma offre fino all'80% di APY su una varietà di token messi in staking tramite YeFi DApp con opzioni di deposito disponibili sia di 1 giorno che di 15 giorni.

Defi

Oltre a ciò, il protocollo YeFi consentirà alla fine di offrire una varietà di prodotti DeFi, incluso un mercato di assunzione ed erogazione prestiti altamente capace, che consentirà agli utenti di fornire attività in cambio di un rendimento relativamente stabile o prendere in prestito fondi a tassi di interesse ragionevoli.

YeFi è insolito in quanto è una delle poche piattaforme a bypassare il problema delle "perdite permanenti", ovvero le potenziali perdite che possono verificarsi quando si forniscono attività volatili ad un pool di liquidità a causa di cambiamenti nel peso del pool nel tempo. Raggiunge questo consentendo agli utenti di guadagnare rendimenti su una singola criptovaluta alla volta, piuttosto che su token LP come con la maggior parte delle altre yield farm.

Costruire una tokenomica sostenibile

In questo momento, la stragrande maggioranza delle yield farm soffre di un punto dolente comune: la liquidità dal lato dell'offerta supera di gran lunga la liquidità dal lato degli acquisti.

Sebbene molti di questi progetti offrano un'impressionante utilità per il token insieme ai premi dello yield farming, l'offerta di token in eccesso porta inevitabilmente alla soppressione del valore del token. Questo è indesiderabile dal punto di vista della longevità, poiché limita la crescita del progetto.

Ma Pera Finance, un nuovo protocollo di yield basato su Binance Smart Chain, potrebbe rappresentare la soluzione. Piuttosto che incentivare solo la liquidità dal lato dell'offerta attraverso i premi, Pera Finance assegna una grande percentuale dell'inflazione del token PERA ai fornitori di liquidità e ai trader.

La piattaforma introduce la prima competizione di trading decentralizzato progettato per aumentare la domanda buy-side per il token PERA. I primi 10 trader di token PERA per volume sono profumatamente ricompensati per aver rafforzato il volume del token.

In totale, ogni giorno vengono distribuiti 70.000 PERA a fornitori di liquidità, trader e titolari, oltre al 2% dell'intero valore transato sulla rete. PERA spera che questo stabilisca lo standard per il primo modello di y. farm con rendimento sostenibile, consentendo allo stesso tempo ad altri progetti di integrare facilmente la sua esclusiva soluzione basata su smart contract in pochi minuti.

Poiché un numero crescente di progetti integra la soluzione, alcune delle loro ricompense verranno reincanalate agli staker PERA come ricompense multi-asset, rafforzando ulteriormente la domanda del token.

Utilità e domanda di creazione

La fattibilità a lungo termine di qualsiasi mining di liquidità o yield farming è strettamente legata alla quantità di domanda per il token sottostante. Sfortunatamente, molti progetti non riescono a generare con successo una domanda a lungo termine per il token e finiscono per vedere gradualmente un esodo mentre gli utenti migrano verso farm più redditizie.

Ma PancakeSwap, il più grande exchange decentralizzato su Binance Smart Chain (BSC), è probabilmente una delle poche piattaforme che è riuscita a trovare il giusto equilibrio tra ricompense eque per i miner di liquidità e domanda a lungo termine.

Uno dei motivi principali per cui PancakeSwap è riuscito a mantenere il suo slancio per così tanto tempo è dovuto al semplice ritmo dei nuovi sviluppi realizzati dalla piattaforma. Mentre molte yield farm fanno fatica a lanciare nuovi prodotti per sviluppare il loro utility token, PancakeSwap ha lanciato funzionalità back-to-back da quando è stato attivato quasi un anno fa.

Nonostante sia iniziato come un semplice exchange decentralizzato, PancakeSwap ora offre una vasta gamma di funzionalità aggiuntive, tra cui oggetti da collezione NFT, mercati di previsione, pool di rendimento, initial farm offering (IFO) e altro ancora. Di conseguenza, la piattaforma è riuscita a mantenere l'interesse dei suoi utenti a lungo termine e ha generato una miriade di progetti simili su altre blockchain, tra cui Raydium di Solana e SpiritSwap di Fantom.

Dato che l'utilità di un bene è strettamente legata alla sua domanda, è logico che le yield farm che raddoppiano l'utile abbiano le migliori possibilità di raggiungere il successo a lungo termine.

Disclaimer: la sezione Industry Talk presenta approfondimenti degli attori del settore delle criptovalute e non fa parte del contenuto editoriale di Cryptonews.com.