La prevendita di Bitcoin Minetrix vola a $3 milioni mentre BTC supera i $35.000

Gaia Rossi
| 3 min read

BTC

Bitcoin ha ripreso slancio con un aumento del 107,16% dall’inizio dell’anno e ha sfondato il livello di 35.000 dollari, per la prima volta dopo 17 mesi.

Per questo motivo i trader si stanno affollando ad investire in criptovalute  legate a BTC.

Uno di questi è il nuovo progetto Bitcoin Minetrix, che ha recentemente superato la soglia dei 3 milioni di dollari nella sua prevendita.

La crypto di maggior valore ha mostrato una notevole ripresa, rafforzata dal crescente entusiasmo verso una potenziale approvazione di un ETF Spot su Bitcoin.

Questo ETF replicherebbe direttamente il valore di Bitcoin, aprendo le porte a una maggiore adozione e ad uno aumento notevole della crypto.

Bitcoin potrebbe raggiungere nuovi massimi


Se osserviamo lo Stablecoin Supply Ratio Oscillator, un indicatore che misura se i mercati preferiscono le stablecoin o Bitcoin, rivela un nuovo massimo storico di 4,13, dato che gli operatori sembrano aver riempito i loro wallet con Bitcoin.

Bitcoin

Fonte:Glassnode

La disponibilità limitata di stablecoin potrebbe ostacolare il prossimo aumento di Bitcoin, ma questo dato riflette il sentiment positivo in vista di un possibile via libera per l’ETF Spot su Bitcoin.

Tuttavia, l’ultima volta che si è verificata una situazione simile, nel giugno 2019, c’è stato un notevole calo dell’indicatore delReserve Risk,” che misura la fiducia nel rischio/rendimento di Bitcoin.

Nonostante lo spostamento notevole di capitali da stablecoin a Bitcoin nel mese scorso, l’indicatore del “Reserve Risk” è rimasto sorprendentemente basso. Questo suggerisce che gli investitori rimangono fiduciosi che le prospettive di guadagno siano superiori ai rischi.

Bitcoin

Fonte: Glassnode

Con oltre il 70% dell’offerta di Bitcoin nelle mani degli investitori a lungo termine, le previsioni di un’approvazione imminente di ETF Spot su Bitcoin con ingressi di capitali multimiliardari potrebbero portare gli investitori istituzionali a competere per accaparrarsi la quota del restante 30% dell’offerta circolante.

Questo scenario genererebbe una notevole pressione, che potrebbe innescare un rally verso nuovi massimi, anche se BTC dovrà affrontare le politiche di inflazione della Fed e i crescenti rischi geopolitici in Medio Oriente.

L’aumento di Bitcoin provocherà l’esplosione di Bitcoin Minetrix


Si prevede un notevole rialzo per Bitcoin, con alcuni esperti che prospettano un aumento fino a 135.000 dollari e altri addirittura fino a 750.000 dollari.

In questo momento i trader stanno tenendo d’occhio la crypto e prevedono un movimento al rialzo vero i 46.000 dollari e i 52.000 dollari. Se ciò accadesse, BTC potrebbe toccare nuovi massimi.

Sebbene questa prospettiva sia davvero entusiasmante, impallidisce rispetto ai potenziali rendimenti di un investimento in $BTCMTX.

Bitcoin Minetrix, un progetto di mining cloud di Bitcoin, ha raccolto con successo 3 milioni di dollari durante la sua prevendita e presenta un interessante scenario di rischio-rendimento, che potrebbe superare i potenziali guadagni di Bitcoin.

 

Il progetto presenta un market cap basso e rende redditizio ai piccoli investitori il mining di Bitcoin. Per questo il suo token nativo $BTCMTX potrebbe esplodere di valore, offrendo agli investitori un punto di ingresso più conveniente rispetto ad investire in Bitcoin.

Inoltre, qualsiasi sviluppo positivo per Bitcoin tende ad avere un effetto a catena su tutti i token legati alla crypto, come $BTC20 e $BITCOIN.

Il potenziale di Bitcoin Minetrix


Bitcoin Minetrix si sta distinguendo tra i token ispirati a Bitcoin per il suo modello unico Stake-to-Mine, che unisce il potenzie di guadagno del mining e dello staking in un unica piattaforma.

Una volta che gli utenti effettuano lo staking di $BTCMTX, riceveranno altri token come ricompensa. Questi token extra, ottenuti prima dell’attivazione del modello stake-to-mine di Bitcoin Minetrix, garantiranno ai titolari una quota maggiore della potenza di mining quando verranno successivamente impiegati nello staking per ottenere crediti per il mining.

I crediti di mining, pur essendo token ERC-20, potranno essere riscattati per essere impiegati nel mining di cloud di BTC, consentendo agli investitori al dettaglio di guadagnare ricompense in Bitcoin.

 

Anche se il progetto si trova ancora in fase di prevendita, sta ricevendo molta attenzione tra gli influencer crypto, come Jacob Bury e Cristian Nasso.

 

Al momento il token nativo $BTCMTX viene venduto al prezzo di 0,0114 dollari. È disponibile la nostra guida passo passo con le informazioni su come acquistarlo.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social