10 ago 2021 · 5 min read

Il compromesso tra i disegni di legge potrebbe non arrivare in tempo per salvare le cripto statunitensi

Negli Stati Uniti due gruppi rivali di senatori stanno arrivando, con molta fatica, vicino ad un compromesso su una legge infrastrutturale caotica e molto diffamata che vuole costringere sempre più attori del settore delle criptovalute a segnalare le proprie attività, proprio mentre il tempo per la stessa sta per scadere.

disegno di legge per le criptovalute

Fonte: Adobe/Julia Khvosch

Il Senato aveva sperato di votare in merito sabato, ma alla fine ha avuto poco tempo, portando ad una votazione per concludere il dibattito e votare entro le prime ore di martedì (10 agosto).

Nelle ore prima del voto, i senatori dovranno decidere quale (se l'uno o l'altro) dei due emendamenti relativi alle criptovalute concorrenti inserire nel disegno di legge, che è stato progettato per raccogliere fondi per centinaia di miliardi di dollari di progetti di spesa pubblica.

Il disegno di legge cercherà di costringere più giocatori di criptovalute che mai a segnalare le loro attività all'Internal Revenue Service, classificando gli sviluppatori di software cripto, i validatori e i miner come "broker". Ciò potrebbe spremere circa 28 miliardi di dollari dall'industria delle criptovalute, con il pericolo che alcuni giocatori di criptovalute dovranno trasferirsi all'estero se vogliono rimanere a galla.

Personaggi di spicco nella comunità cripto hanno sostenuto una proposta del presidente della commissione finanziaria del Senato Ron Wyden e dei senatori repubblicani Pat Toomey e Cynthia Lummis, mentre l'ufficio stampa della Casa Bianca ha pubblicamente sostenuto un emendamento separato che esclude i miner proof-of-work da " status di broker” – ma non i validatori proof-of-stake. Quest'ultimo è un'idea del senatore repubblicano Rob Portman e dei democratici Mark Warner e Kyrsten Sinema.

Nel fine settimana le due parti sembrano aver parlato di un possibile compromesso, che alla fine potrebbe portare ad una proposta consolidata.

Bloomberg ha citato Wyden affermando che lui e il gruppo rivale "stavano ancora parlando", anche se il media ha dichiarato che "ha rifiutato di discutere quali questioni sono ancora irrisolte".

Tuttavia, il rapporto ha osservato che "la frenesia dell'ultimo minuto per raggiungere un accordo potrebbe rivelarsi infruttuosa" se non riescono a raggiungerlo prima che arrivi il voto del disegno di legge.

Domenica sera è cominciato il periodo di dibattito di 30 ore, al termine del quale i senatori dovranno votare il disegno di legge.

Lummis ha affermato,

"Non so se lo permetteranno, i direttori di sala e la dirigenza, se ci permetteranno di offrire il nostro emendamento nelle seconde 30 ore, ma lo scopriremo".

Un aspirante campione in qualche modo improbabile del settore delle criptovalute è emerso sotto forma dello schietto senatore del Texas Ted Cruz, che ha rilasciato un minaccioso aggiornamento.

Cruz ha lanciato una predica su Twitter contro i sostenitori del disegno di legge, scrivendo che i Democratici avevano "contestato tutte le nuove modifiche" sul progetto di legge. Ciò, ha affermato, significava che non ci sarebbe stato "nessun voto" sul nuovo emendamento Wyden-Lummis-Toomey, o sul suo stesso emendamento che prevede "l'abrogazione completa delle nuove regole cripto".

Il disaccordo sulle condizioni del disegno di legge ha lasciato il Senato in uno stato di "stallo" poiché alcuni membri si chiedono per quanto tempo il progetto di legge e un totale di 22 emendamenti (comprese le due misure relative alle criptovalute) saranno discussi prima di un voto.

La CNN ha riferito che il voto decisivo del Senato "è ora previsto nelle prime ore di martedì mattina" e mentre alcuni senatori sono "fiduciosi che il disegno di legge passerà", altri hanno messo ulteriori bastoni tra le ruote al voto, come ad esempio il senatore repubblicano Todd Young, primo sostenitore del disegno di legge che ora dichiara che voterà contro, affermando di non essere “a proprio agio con alcune delle priorità Democratiche in esso contenute”.

Su Twitter, Lummis ha lanciato un duro avvertimento, scrivendo che "la posizione di leader finanziario globale degli Stati Uniti è un privilegio, non un diritto". Ha aggiunto:

“Altri paesi hanno un vantaggio su di noi nello sviluppo di risorse digitali. Se sbagliamo, ci mettiamo in difficoltà e mettiamo a rischio la nostra futura prosperità”.

Cruz, nel frattempo, ha fatto esplodere i Democratici e il Senato, scrivendo che "Il Senato infliggerà miliardi di dollari di danni alla crescente ed entusiasmante industria delle criptovalute e ne guiderà gran parte all'estero. Non ci sono nemmeno cinque Senatori che capiscono molto di cripto."

Ha definito il disegno di legge "sconsiderato e dannoso" e ha aggiunto:

"Questo è quello che il Senato ha detto stasera: tassiamo a morte qualcosa di cui non sappiamo nulla, così possiamo approvare un gigante disegno di legge che non abbiamo letto e spendere i soldi del popolo americano in cose che non possiamo permetterci".

Jake Chervinsky, il consigliere generale di Compound Finance e uno dei sostenitori più accesi della comunità cripto degli Stati Uniti dell'emendamento Wyden-Lummis-Toomey, ha offerto alcune analisi su Twitter, sostenendo che i senatori "potrebbero ancora modificare il disegno di legge prima" martedì.

Chervinsky ha anche aggiunto che è "probabilmente" improbabile che il mondo delle criptovalute "ottenga l'emendamento Wyden che abbiamo visto prima", a causa del fatto che i senatori "stanno ora lavorando ad un compromesso".

Se la misura dovesse passare senza modifiche al Senato e andare al Congresso, tuttavia, ha affermato che "il processo è difficile da superare".

Il fondatore e CEO di Messari Ryan Selkis ha scritto:

“A questo punto, sembra improbabile che [la] Wyden [proposta] vedrà un tempo di esecuzione. Ciò significa che questa cagata [il disegno di legge] viene rilanciato alla Camera, che può presentare i propri emendamenti. Se ci sono differenze, le due versioni vengono "conferenziate".

____

Reazioni:

crypto usa

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN   

____
Per saperne di più:
- PoS Coins, Lightning, DeFi & DEXes In Danger as US Bill Chaos Intensifies
- 'Don't Be Lulled' as European Commission Mulls a Crypto KYC Trap

- US Infrastructure Bill Hurts Privacy, Innovation & Decentralization - EFF
- 'Fiat-Like' Proof-of-Stake Chains Favor Centralization & Rich Players

- Crypto Industry's Lobbying Power Grows As Former Officials Change Sides
- Want To Fix Financial Literacy? Focus on Billionaires & Politicians