Le quotazioni di Aptos hanno subito una battuta d’arresto: APT tornerà a ingranare la marcia?

Sauro Arceri
| 2 min read

Il 24 febbraio Aptos (APT) ha fornito aggiornamenti chiave su alcuni dei suoi progetti più popolari. Uno dei punti salienti era la partnership di Martian Wallet con Jujube Finance, che avrebbe permesso agli utenti di Martian di accedere alle funzionalità di quest’ultimo.

Un altro importante aggiornamento ha riguardato l’ecosistema dei giochi Web3: METAPIXEL ha annunciato le date per il test della comunità di Gran Saga Unlimited.

Aptos ha iniziato il 2023 con il botto e gran parte di questa ascesa fulminante è stata alimentata dal crescente elenco di partnership e lanci di prodotti. Nonostante tutto, però, il Gruppo si è fermato; dall’inizio di febbraio l’altcoin APT, definito “Solana Killer”, ha perso oltre il 30% del suo valore, azzerando quasi 780 milioni di dollari del suo capitale di mercato.

Calo dell’attività di DeFi e NFT


Uno dei principali fattori che hanno portato al rialzo di APT a gennaio è stata la crescita dei protocolli DeFi sulla rete. Tuttavia l’attività si è notevolmente attenuata. Secondo i dati di DeFiLlama, il valore totale bloccato (TVL) di Aptos è diminuito del 15% dall’inizio di febbraio.

Fonte: DeFiLlama

Un’altra ragione alla base del calo potrebbe essere la diminuzione dello slancio degli NFT. Dopo aver toccato un massimo di tre mesi il 6 febbraio, il volume degli scambi è crollato e anche il numero di transazioni NFT è diminuito notevolmente.

Questo dato è significativo in quanto sono state lanciate molte collezioni di NFT sulla rete Aptos, che hanno contribuito a migliorare l’attrattiva generale della rete.

Fonte: Santiment

Nessuna tregua in vista per APT?


L’attività di trading complessiva di APT è diminuita nell’ultima settimana, con un crollo del volume delle transazioni di quasi il 66%.

Tuttavia, l’attività di sviluppo ha mostrato chiari segni di ripresa al momento in cui scriviamo. Ciò implica che la rete è fermamente intenzionata a raggiungere i suoi obiettivi tecnici e che è in grado di rispettare le scadenze.

Fonte: Santiment

L’aumento dell’attività di sviluppo ha fatto impennare anche il sentimento degli investitori, come indicato dal sentimento ponderato di Aptos. Tuttavia, va notato che questa metrica è ancora in territorio negativo.

Secondo Coinalyze, l’Open Interest (OI) di APT è diminuito costantemente nell’ultimo mese e si è allineato all’azione dei prezzi. Si tratta di un segnale ribassista che suggerisce che la tendenza prevalente potrebbe continuare e che APT potrebbe perdere ulteriore valore nei giorni a venire.

Al momento in cui scriviamo il token è scambiato a 12,83 dollari, come riporta CoinMarketCap.

Fonte: Coinalyze

Leggi anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali social