L’intelligenza artificiale di ChatGPT-4o prevede il prezzo di SHIB alla fine del 2024

Laura Di Maria
| 4 min read

Le meme coin tornano protagoniste del mercato crypto dopo alcuni eventi che hanno riacceso i riflettori su questo comparto altamente rischioso ma redditizio. Abbiamo chiesto a ChatGPT-4o quale potrebbe essere il prezzo di una tra le crypto più importante nel comparto meme coin.

La previsione di ChatGPT-4o sul prezzo di SHIB alla fine dell’anno


Il 2024 sembra essere animato dalle performance stellari delle meme coin. Dopo un periodo di calma, di recente alcune tra le meme coin storiche hanno persino superato i loro vecchi record di prezzo.

Le cose vanno meglio alle meme coin di nuova generazione che stanno raccogliendo grande successo, a patto di escludere dal numero le numerose truffe e gli incidenti che hanno accompagnato questa improvvisa esplosione di popolarità del mercato meme.

Nonostante la situazione si sia calmata un po’ a maggio, le meme coin rimangono popolari e forti, tra le più interessanti c’è Shiba Inu (SHIB).

Abbiamo consultato la piattaforma di intelligenza artificiale del momento offerta da OpenAI, ChatGPT-4o, e abbiamo chiesto come potrebbe performare SHIB nel corso del 2024.

Analizzando le recenti performance di Shiba Inu e le sue condizioni attuali, ChatGPT ha sviluppato uno scenario ipotetico tenendo conto dei fattori che di solito si considerano positivi per qualsiasi criptovaluta e ha fornito un obiettivo di prezzo per SHIB alla fine del 2024.

Secondo l’intelligenza artificiale, se SHIB trovasse nuovi casi d’uso e beneficiasse di sviluppi tecnologici, magari sulla sorella maggiore Ethereum (ETH), potrebbe raggiungere circa $0,000035 entro la fine del 2024, a condizione che il sentiment del mercato crypto rimanga stabile e il quadro normativo non peggiori.

ChatGPT offre uno scenario bullish per SHIB


ChatGPT ha individuato anche quali potrebbero essere gli elementi in grado di generare un impatto ben maggiore sui prezzi, soprattutto se la community crypto diventasse più attiva sui social, contribuendo così a promuovere Shiba Inu.

In questo caso, l’intelligenza artificiale ritiene che SHIB potrebbe raggiungere $0,000080 prima della fine del 2024.

Considerando l’impegno continuo di Shiba Inu nello sviluppo della piattaforma, come dimostra l’arrivo di ShibaSwap su Shibarium, un rally trainato dagli aggiornamenti di sistema potrebbe verificarsi entro l’anno.

ChatGPT descrive uno scenario bearish per SHIB


Tuttavia, il chatbot ha anche messo in guardia dai possibili pericoli delle criptovalute, e in particolare le meme coin che sono le più vulnerabili a una serie di pericoli.

Il modello più avanzato di ChatGPT ha individuato maggiori criticità sul fronte della volatilità generale, una maggiore pressione normativa, contrattempi tecnologici e un più generale declino economico, come una recessione.

L’intelligenza artificiale ha concluso che se una combinazione di tali fattori si verificasse nello stesso momento, Shiba Inu potrebbe subire un significativo calo di prezzo, potenzialmente scendendo fino a $0,000010 entro la fine di dicembre.

Un possibile esempio di indebolimento della fiducia in Shiba Inu è che di recente una “whale” anonima ha trasferito circa 3 trilioni di SHIB, pari a quasi $75 milioni, sulla piattaforma di trading Robinhood (HOOD).

Un tale movimento potrebbe indicare una perdita di fiducia nelle performance attese della meme coin e un desiderio di vendere mentre i prezzi sono ancora relativamente alti.

Le nuove meme coin in presale potrebbero offrire ritorni maggiori nel breve periodo


Le meme coin e in particolare quelle sviluppate su Solana sono state le protagoniste del mercato dalla fine del 2023 e tuttora fanno proseliti. Ma la caccia ai rendimenti stellari è difficile se non si sa a quale progetto emergente puntare, e di solito i token più consolidati non offrono rese così alte nel breve periodo.

Ora potrebbe essere un buon momento per partecipare alla presale dei token con maggiore potenziale.

Un ottimo candidato per una grande quotazione è Sealana (SEAL), una meme coin sviluppata su Solana che ha raccolto poco più di 1,2 milioni di dollari con la sua prevendita sempre più popolare.

Il motivo per cui gli investitori si rivolgono a SEAL è che mira a diventare l’ultimo di una lunga serie di token meme basati su SOL per sovraperformare il mercato quest’anno.

Ha adottato come meme un sigillo maldestro e americanizzato e finora è riuscito ad attirare sostenitori e a far crescere la sua comunità.

Altrettanto rialzista è il fatto che ora sarà disponibile una versione Ethereum del suo token, rendendola una criptovaluta multi-catena e dandole così un’applicazione più ampia.

Gli investitori interessati ad aderire alla vendita possono farlo sul sito ufficiale di Sealana, dove potranno acquistare il token inviando SOL al seguente indirizzo: DJ15ZYXqUNMYJ3hL7z4ciSaSFAw5cbos3YjGpdvwmF6c.

È disponibile al prezzo di 1 SOL per 6.900 SEAL, che viene convertito in $ 0,023 per token.

Si tratta di un prezzo stracciato, che SEAL dovrebbe lasciarsi alle spalle molto rapidamente una volta quotato in borsa nelle prossime settimane.

Leggi anche: