L’Intelligenza Artificiale prevede il prezzo di XRP al 30 settembre

Marcello Bonti
| 3 min read

Da quando il giudice Torres ha assolto XRP dall’accusa rivolta dalla SEC di essere paragonabile a un titolo azionario non registrato, il prezzo si è impennato. Ora gli algoritmi di apprendimento automatico hanno più dati a disposizione per elaborare una previsione accurata del prezzo nel prossimo futuro.

Il tribunale ha stabilito in particolare che Ripple non ha violato le leggi sui titoli con la vendita pubblica di XRP su exchange. Questa sentenza è stata il detonatore che ha fatto esplodere il valore della criptovaluta di quasi il 50%.

Però, in un secondo momento, XRP ha perso tutti i guadagni accumulati. Stavolta, il ritracciamento si deve al crollo del valore di Bitcoin da 31.000$ a 25.000$.

Il prossimo futuro per XRP riserva delle incognite, in particolare riguardo l’esito del ricorso in appello intentato dalla SEC nella controversia contro Ripple.

Per valutare il possibile andamento del token nel prossimo futuro è possibile ricorrere agli algoritmi di apprendimento automatico di PricePredictions.com, una piattaforma nota per l’affidabilità delle variabili adoperate per le previsioni a medio/lungo termine. In particolare esaminiamo la traiettoria del prezzo di XRP alla fine di settembre.

Secondo le previsioni, XRP dovrebbe essere scambiato a 0,52$ il 30 settembre 2023. I dati suggeriscono un leggero rialzo rispetto al prezzo al momento.

Previsione del prezzo di XRP


L’analisi del prezzo effettuata dall’algoritmo tiene conto dei principali indicatori di analisi tecnica (AT), come l’ATR (Average True Range), le Bande di Bollinger (BB), la convergenza divergenza della media mobile (MACD) e l’indice di forza relativa (RSI).

Al momento XRP è scambiato a 0,526$, in calo dell’1% nelle 24 ore e il movimento durante la settimana è stato minimo, dello 0,30%.

Il token trova un solido supporto a 0,49418$, mentre il livello di resistenza è a 0,55777$.

Al momento la valutazione di mercato di XRP ammonta a 27,7 miliardi di dollari. Cifra in forte contrasto con il picco ottenuto il 20 luglio, in corrispondenza con la vittoria contro la SEC, di 43,12 miliardi di dollari.

Questa vittoria legale è stata un elemento fondamentale per rafforzare la posizione di mercato di XRP.

Pronti al lancio di WSM: Conto alla rovescia per il debutto della migliore memecoin su CEX dell’estate 2023


Il token Wall Street Memes si afferma come una tra le maggiori prevendite di memecoin del 2023 negli ultimi mesi. Il primo round di finanziamento ha raccolto oltre 25 milioni di dollari dai primi finanziatori.

Oltre 1 milione di persone ha preso parte al progetto che spera in guadagni stellari al momento del lancio su CEX, previsto tra 26 giorni.

Perché tutti si aspettano l’esplosione di Wall Street Memes?


L’aspettativa è alta perché i risultati ottenuti finora non si sono mai visti per altre presale di memecoin che non hanno ancora raggiunto i DEX.

Gli investitori sono stati attirati dal prezzo democratico di soli 0,0337$, che ha attirato migliaia di finanziatori che hanno permesso la raccolta di 25 milioni di dollari.

La promessa di un buon rendimento è già nel prezzo di quotazione, quando WSM sarà quotato al 30% rispetto al prezzo di prevendita.

Misteriosa whale acquista 1 milione di dollari di WSM


L’eccitazione per questo progetto è in costante crescita, la prova è che una whale ha investito 1 milione di dollari nella prevendita di Wall Street Memes $WSM all’inizio di agosto. Forse è stato Elon Musk?

Lo stesso indirizzo misterioso ha acquistato $WSM in cinque transazioni per un valore di 460 ETH, pari a 840.000 dollari. Nel giro di 6 minuti.

Altri 93 ETH sono stati spesi dallo stesso wallet due settimane prima. In totale, 1 milione di dollari è stato investito in $WSM dalla misteriosa whale.

Le transazioni in $WSM sono visibili su Etherscan.

Lo stesso indirizzo ha anche acquistato 93 ETH di $WSM in una transazione precedente.

La comunità milionaria di Wall Street Meme e la tokenomic stellare


$WSM destinerà il 30% dell’offerta di token alle ricompense della community, il 20% alla liquidità e il 50% alla prevendita: questo è un progetto democratico!

Ecco cosa ha alimentato la crescita esplosiva del progetto anche sui social media. La community di Wall Street Memes oggi conta su oltre un milione di follower.

Questa crescita esplosiva della comunità probabilmente incentiverà le quotazioni di importanti CEX come Gate.Io, che potrebbero spingere il token $WSM a un’incredibile corsa.

Chi deciderà di tenere il token a lungo termine potrà puntare allo staking di Wall Street Meme con l’incredibile APY del 79%.

Il team ha già alle spalle un lancio di successo in ambito Web3, con la collezione NFT Wall Street Bets, ora punta a replicare al massimo questo risultato.

Non perdere l’occasione di assicurarti una fetta dei profitti della nuova memecoin stellare: resta aggiornato sugli sviluppi di Wall Street Memes su Twitter e Telegram.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social