Love Hate Inu – Questo nuovo progetto crypto sarà la prossima moneta meme a diventare virale?

Sauro Arceri
| 4 min read

Love Hate Inu (LHINU) è un nuovo progetto che combina le meme coin con il Vote-to-Earn. È il nuovo Shiba Inu tra le diverse criptovalute emergenti, ed è destinato a diventare virale grazie a una serie di caratteristiche dal valore unico.

Cosa ne pensi di Donald Trump, Andrew Tate ed Elon Musk? Li ami o li odi? Tutti hanno un’opinione in proposito ma adesso, con il sistema di voto sicuro di Love Hate Inu, anche tu puoi esprimere la tua.

Sfruttando la potenza della blockchain è garantita la totale trasparenza e non c’è spazio per l’azzardo: tutti i votanti devono mettere in staking i token LHINU per poter partecipare.

Raccoglie 100.000 dollari nelle prime ore di lancio – trasformerà il settore dei sondaggi da 3 miliardi di dollari


A poche ore dal lancio, la prevendita ha già raccolto più di 100.000 dollari. Love Hate Inu non è solo la moneta meme più divertente dell’anno, ma trasformerà anche il settore dei sondaggi e delle indagini.

Valutata a 3,2 miliardi di dollari nel 2023, l’industria globale dei sondaggi online sta crescendo del 14,6% all’anno.
In questo scenario, Love Hate Inu rappresenterà un importante fattore di disturbo e cercherà partnership con diversi marchi per condurre sondaggi sponsorizzati che premieranno i votanti con codici sconto NFT oppure con NFT supportati da beni fisici.

Love Hate Inu si basa sul successo di monete meme come Dogecoin, Shiba Inu, Floki e Tamadoge. In effetti, c’è motivo di aspettarsi che il token LHINU segua la stessa traiettoria di prezzo.

Love Hate Inu è il prossimo Shiba Inu – SHIB ha guadagnato 72.549x


Shiba Inu (SHIB) è oggi una delle criptovalute più apprezzate. Dal suo lancio nell’agosto del 2020 a un prezzo di 0,000000000153 dollari, il suo valore è aumentato dell’incredibile 7.254.801% fino a raggiungere 0,0000111 dollari, un guadagno pari a 72.549x.

Dai un’occhiata alle illustrazioni di esempio dei personaggi che la comunità voterà: sono divertenti e immensamente condivisibili, il che garantisce la loro crescente popolarità. Nel bene e nel male, internet si nutre di controversie e opinioni forti, quindi ci sarà un’enorme richiesta da parte di entrambe le fazioni di votanti per ottenere i risultati desiderati.

Senza dubbio questa moneta diventerà virale sui social, il che significa che potrebbe essere la prevendita più ambita dell’anno.

Acquistare LHINU è facile e il 90% della fornitura è in palio


Acquistare Love Hate Inu è facile. Basta utilizzare ETH o USDT (la stablecoin di Tether), ma se non disponi di nessuna delle due allora puoi acquistare ETH e USDT direttamente sul sito, pagando con una carta, e poi utilizzarle per pagare le LHINU. Chiunque abbia un wallet di criptovalute, invece, può semplicemente collegarsi e acquistare i token LHINU al prezzo di 0,000085 dollari ciascuno.

La prevendita di LHINU è anche super equa perché il 90% dell’offerta totale di 100 miliardi di token è stata messa a disposizione del pubblico. Ciò significa anche che non c’è il rischio di un Rug Pull. Inoltre, non è previsto un periodo di “maturazione” per gli acquirenti di token LHINU e l’importo minimo di acquisto è di appena 10 LHINU, quindi la prevendita è abbordabile anche per i piccoli investitori.

Come funziona l’ecosistema Vote-to-Earn di Love Hate Inu


I partecipanti al sondaggio devono utilizzare il meccanismo di messa in staking in tempo reale di Love Hate Inu, che richiede lo staking dei LHINU per un minimo di 30 giorni, impedendo così lo spam e la manipolazione del processo di voto.

L’ecosistema di Love Hate Inu comprende la Piattaforma di Presentazione dei Voti (VSP), dove vengono presentate le idee per i sondaggi che la comunità nel suo complesso deve prendere in considerazione, e la Dashboard di Gestione (MD), dove avviene il monitoraggio del processo di voto.

Il team ospiterà anche sondaggi per assicurarsi che ci siano sempre argomenti disponibili per il voto e che tutti possano essere coinvolti. Maggiori informazioni sull’economia delle ricompense saranno rese note in prossimità del lancio.

La FOMO sarà feroce, gli investitori sono invitati ad approfittare del prezzo di lancio agevolato di oggi


Il 10% dell’offerta di token sarà utilizzato per il marketing, lo sviluppo e il pagamento delle ricompense Vote to Earn.

La prevendita è divisa in otto fasi, quindi gli investitori devono muoversi in fretta per poter approfittare del prezzo della fase 1 del lancio soft, con il token LHINU al prezzo di 0,000085 dollari. La tabella di marcia prevede il lancio nel terzo trimestre del 2023, mentre i possessori di token LHINU e i marchi interessati potranno creare i propri sondaggi a partire dal quarto trimestre.

La FOMO (Fear Of Missing Out, cioè la paura di non partecipare all’evento) intorno a LHINU sarà sicuramente feroce, in quanto gli investitori cercheranno di entrare nel vivo di quello che promette essere uno dei migliori ritorni sugli investimenti in criptovalute.

Essendo l’unica criptovaluta che combina la viralità dei meme coin con il Vote to Earn, non esiste davvero nient’altro di simile a LHINU sul mercato.

 

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Leggi anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali social