Home News

Grande investitore: la realtà è al di sotto dell' hype cripto ma continueremo a investire

Di Tim Alper
Grande investitore: la realtà è al di sotto dell' hype cripto ma continueremo a investire 101
Fred Wilson. Source: a video screenshot, YouTube, Yext

Il co-fondatore e socio amministratore del colosso del capitale di rischio Union Square Ventures (USV), Fred Wilson, afferma che la sua azienda continuerà a investire nel settore delle criptovalute nonostante "sia facile essere ribassista sulle criptovalute in questo momento" e "la realtà è ben al di sotto dell'hype e le sfide abbondano". Ha anche evidenziato come l'Asia sia un possibile nuovo centro di gravità per le criptovalute, ma ha emesso un avvertimento sui "rischi e le battute d'arresto" delle cripto.

Wilson ha affermato, in un blog post,

“Sono lungo sulle cripto e lo è anche USV. E stiamo investendo più capitali nel settore e continueremo a farlo. Ma non è privo di rischi e battute d'arresto. In realtà è pieno di essi.”

Wilson non è l'unico grande investitore rialzista sulle criptovalute. Come riportato, Elwood Asset Management, di proprietà dell'investitore miliardario Alan Howard, sta costruendo una nuova piattaforma di investimento cripto per gli investitori istituzionali che la vedono come una "grande opportunità di crescita" e spero che la piattaforma possa eventualmente gestire oltre 1 miliardo di dollari di attività.

Wilson ritiene, riguardo l'Asia, quanto segue:

“I regolatori e le banche in molte parti del mondo sono decisamente ostili alle criptovalute e hanno spinto gran parte della liquidità in Asia e l'innovazione è arrivata da lì. Molte delle cose più interessanti nel settore cripto in questo momento sono emerse dall'Asia.”

I commenti di Wilson sul mercato asiatico riflettono il fatto che negli ultimi mesi, alcuni giganti tecnologici, importanti società finanziarie, piattaforme di e-commerce e operatori di telecomunicazioni in Cina, Giappone e Corea del Sud hanno svelato importanti progetti blockchain o su criptovalute.

Il portafoglio di società legate alla criptovaluta di USV comprende Coinbase, Blockstack, Dapper Labs e Helium.

Tuttavia, Wilson ha offerto un sacco di cripto-avvertimenti nello stesso post. Sebbene abbia affermato di essere "ottimista" sul fatto che molte "delusioni legate alle criptovalute saranno superate nei prossimi anni", ha osservato che "le criptovalute non sono diventate mainstream".

Ha scritto: “Pochissime persone guadagnano in criptovaluta. Pochissimi spendono in criptovaluta. Pochissimi usano dapps [app decentralizzate]. Pochissimi fanno qualcosa con le criptovalute oltre a comprare, vendere e soprattutto detenere. "

(Meanwhile, in una recente intervista con The Australian Financial Review, Jack Dorsey, CEO di Twitter, ha affermato che Bitcoin "non funziona come una valuta": "I picchi e le depressioni sono come quelli di un asset da investimento ed equivalgono all'oro").

Anche se Wilson ha parlato in termini più brillanti di Bitcoin, afferma che Ethereum "lo confonde", osservando che "resta difficile da sviluppare, i problemi di ridimensionamento abbondano e molti sviluppatori stanno cercando altrove".

Il mese scorso, un altro partner USV, Albert Wenger, ha affermato che Ethereum era in pericolo di diventare "l' AOL delle cripto”. Wenger ha scritto, in un post sul suo blog,

“È possibile [...] che il nuovo sistema finanziario [...] sia un gigantesco castello di carte in cui sia il finanziamento che i problemi da risolvere siano tutti riconducibili alla stessa fonte, vale a dire Ethereum.”

Nel frattempo, in una recente intervista su podcast 80.000 hours, Vitalik Buterin, co-fondatore di Ethereum, ha detto che, nonostante il fatto che finora ci siano state pochissime implementazioni di applicazioni blockchain al di fuori delle criptovalute, pensa che la situazione stia già iniziando a cambiare. Buterin spera che l'aggiornamento di Ethereum 2.0, previsto per il 2020, risolverà i problemi di scalabilità e "fornirà una capacità sufficiente affinché le persone possano effettivamente eseguire molte cose interessanti su [Ethereum]". Inoltre, ha affermato di essere "molto fiducioso" che alcuni dei problemi tecnici che Ethereum sta affrontando saranno risolti dopo che la rete avrà cambiato il suo attuale meccanismo di consenso di proof-of-work in proof-of-stake.
____
Guarda Fred Wilson e Tushar Jain (Multicoin Capital) mentre discutono su come costruire un portafoglio di asset cripto:
(Dicembre 2018)

Più Articoli