12 mag 2022 · 2 min read

Peg di Tether messo sotto pressione dal panico dei mercati

Fonte: AdobeStock / Kenjo

 

Il panico che ha colpito il mercato delle criptovalute giovedì mattina in Europa ha messo sotto pressione il peg sul dollaro USA della stablecoin tether (USDT), che è stata scambiata su alcune borse fino a 0,91 dollari. Il crollo ha portato alcuni a chiedersi perché chi fa trading di arbitraggio in questa situazione non sembra volere "denaro gratis".

Al momento in cui scriviamo (08:50 UTC), USDT ha già ridotto la maggior parte delle sue perdite, anche se rimane ancora significativamente inferiore al suo peg. Su Coinbase, la stablecoin è stata scambiata a 0,983 dollari USA e su Kraken a 0,982 dollari USA.

Grafico giornaliero di USDT/USD su Coinbase:

Tether USDT
Fonte: TradingView

Al suo minimo, la stablecoin ha toccato 0,91 USD alle 07:20 UTC su Bitstamp, il 9% al di sotto del suo valore di riferimento.

Grafico su 5 minuti di USDT/USD su Bitstamp:

Tether USDT
Fonte: TradingView

La pressione sul peg di tether ha portato a una raffica di speculazioni nella comunità delle criptovalute su cosa stesse accadendo.

"Chiamatela FUD se volete, ma questa deviazione sostenuta del peg è davvero insolita. Di solito si riprende abbastanza rapidamente", ha scritto un utente popolare, mentre molti altri hanno ipotizzato che la stablecoin fosse sottoposta a una sorta di attacco economico.

Samson Mow, ex chief strategy officer della società di sviluppo di Bitcoin (BTC) Blockstream, ha affermato che le persone dovrebbero "sapere quando i giocatori stanno solo cercando di indurre il panico".

"USDT non perderà il suo peg", ha detto Mow ai suoi oltre 200.000 follower.

Il dramma ha anche portato il responsabile tecnologico di Tether, Paolo Ardoino, a ricordare pubblicamente che gli USDT possono essere riscattati in dollari USA tramite il sito web di Tether.

E dato che ogni USDT può essere riscattato con relativa facilità per 1 USD, alcuni utenti si chiedono come mai USDT sia stato scambiato a 0,945 USD sul crypto exchange FTX, chiedendosi perchè la società madre dell'exchange, Alameda, "non voglia soldi gratis".

È noto che la società di trading di criptovalute Alameda Research è uno dei principali attori nelle operazioni di market making e arbitraggio su FTX. La società di trading è stata originariamente fondata e guidata dal cripto-miliardario e CEO di FTX Sam Bankman-Fried, ma ora è guidata dall'ex trader obbligazionario Sam Trabucco.

Cryptonews.com ha contattato Tether per un commento.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più: 
- Imagine Regulators Shutting Tether Down - What Happens to Bitcoin?
- Tether's Reserves
- USDT vs. USDC vs. UST: How Do They Compare?
- Whales Make Up More Than Half of Stablecoin Volume, Tether Losing Dominance
- Crollo UST - Società "accusate" negano il coinvolgimento
- UST e LUNA continuano a crollare, nessuna parola da Do Kwon