Meta Masters Guild raccoglie 1,3 milioni di dollari – C’è poco tempo per investire a prezzi bassi

Fonte: Meta Masters Guild
Fonte: Meta Masters Guild

La prevendita di Meta Masters Guild ha raccolto poco più di 1,35 milioni di dollari e mancano solo sei giorni prima che passi dalla terza alla quarta fase. Ciò significa che il prezzo di offerta di un token MEMAG passerà da 0,013 a 0,016 dollari, rendendo più costoso del 23% l’investimento attuale rispetto a quello effettuato dai primi acquirenti.

Tuttavia la nuova piattaforma play-to-earn, strutturata come una gilda, lancerà una serie di  giochi per i dispositivi mobili a partire dal terzo trimestre dell’anno, e quindi è molto probabile che il prezzo del token MEMAG, non appena sarà quotato nei listini degli exchange, salirà più in alto rispetto al valore attuale e accumulerà un maggior numero di utenti.

La prevendita di Meta Masters Guild raggiunge 1,3 milioni di dollari 

Solo una settimana fa, la prevendita di Meta Masters Guild aveva raccolto 500.000 dollari. Sembra però che il passaparola e gli effetti di amplificazione della rete abbiano accelerato il ritmo della raccolta, con alcuni giorni che hanno visto finanziamenti di oltre 100.000 dollari al totale complessivo.

Oggi la storia si è ripetuta: ieri il totale era di 1,2 milioni di dollari, il che significa che la prevendita ha di nuovo superato i 100.000 dollari raccolti in un giorno, un chiaro indice che Meta Masters Guild sta attirando l’interesse di un numero sempre maggiore di persone.

La prevendita attraverserà sette fasi in tutto, nella settima fase il token MEMAG sarà venduto al prezzo di 0,023 dollari, con un aumento del 76,9% rispetto al prezzo di vendita della fase attuale.

Quando anche l’ultima fase della prevendita sarà conclusa, la moneta verrà quotata sugli exchange e il  valore potrebbe salire in maniera sostanziale, assicurando ai primi investitori un considerevole profitto.

Partecipare alla prevendita è semplice: basta visitare il sito ufficiale di Meta Masters Guild e collegare il proprio portafoglio: Wallet Connect o MetaMask. Da lì sarà possibile acquistare i token MEMAG utilizzando ETH o USDT. Qui trovate la nostra guida per principianti per acquistarlo.

È difficile stimare di quanto possa accelerare la prevendita nei prossimi giorni, ma i fondamentali di Meta Masters Guild suggeriscono che, con molta facilità, potrebbe diventare ancora più popolare. 

La piattaforma play-to-earn dovrebbe lanciare il suo primo gioco entro il terzo trimestre dell’anno, da quel momento in avanti la gilda di gioco incentrata sui dispositivi mobili svilupperà una serie di titoli legati al Web3 e al metaverso.

Il suo token nativo MEMAG avrà una funzione di governance e sarà utilizzabile anche per lo staking e per l’acquisto di oggetti e NFT. Avrà un’offerta massima totale di 1 miliardo, il che potrebbe renderlo deflazionistico nell’ipotesi di una domanda in costante crescita.

Uno degli aspetti più interessanti di Meta Masters Guild è che il suo obiettivo principale è quello di sviluppare giochi che siano divertenti e gratificanti, piuttosto che redditizi

Il suo primo titolo, Meta Kart Racers, sarà un gioco di corse free-to-play che comprenderà anche diverse funzioni play-to-earn. Il gioco, che sarà disponibile su dispositivi mobili iOS e Android, prevede una modalità “arcade” in solitaria e varie opzioni online PvP (giocatore contro giocatore).

Gli utenti della piattaforma potranno inoltre spendere i token MEMAG per acquistare oggetti e potenziamenti rari all’interno dei giochi, e sarà data loro la possibilità di vincere personaggi basati su NFT, che potranno essere a loro volta utilizzati o venduti ad altri giocatori.

Lo sviluppatore di Meta Kart Racers è il famoso studio di gioco Gamearound, che si occupa di giochi basati sulla blockchain, ma Meta Masters Guild ha stipulato partnership anche con altre aziende di sviluppo, a testimonianza del fatto che la sua piattaforma vanterà una ricca varietà di esperienze. Tra queste c’è RWaltz, che ha già lavorato a Probit exchange, 100XCoin e BTC Bizarre.

Il listing sugli exchange e i profitti della prevendita

Quanto detto sopra offre qualche indicazione sul perché Meta Masters Guild abbia raccolto così rapidamente 1,3 milioni di dollari, e perché abbia attirato oltre 21.000 follower su Twitter nonostante non sia stata ancora lanciata ufficialmente. Inoltre, quando la prevendita terminerà e il token MEMAG sarà quotato negli exchange, il suo valore potrebbe crescere notevolmente rispetto ai prezzi della prevendita.

Anche durante il mercato ribassista dello scorso anno, infatti, alcuni token in prevendita sono riusciti a far registrare guadagni di 10 volte (o anche di più) dopo la prima quotazione, com’è capitato al token meme Tamadoge (TAMA), basato sul metaverso. 

Altri esempi famosi sono Lucky Block (LBLOCK) e Battle Infinity (IBAT), che l’anno scorso hanno fatto registrare aumenti del 6.000% e del 3000% rispetto al loro prezzo iniziale di prevendita, che era di appena 0,00015 dollari per token.

Anche nel caso in cui MEMAG non dovesse replicare dei guadagni di tale entità, sta dimostrando comunque di possedere tutte le caratteristiche fondamentali per garantire un’ottima prevendita e un’eccellente serie di quotazioni negli exchange. E con Meta Masters Guild che sta già collaborando con una serie di interessanti studi di sviluppo, la sua piattaforma di gioco potrebbe diventare una delle più grandi del mercato entro il prossimo anno.

 

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili. 

 

Leggi anche:


 

Segui Cryptonews Italia sui canali Social