16 aprile 2021 · 2 min read

I residenti di Miami-Dade potrebbero essere in grado di pagare le tasse con le criptovalute

Una nuova proposta di Danielle Cohen Higgins, commissario della contea del distretto 8 della contea di Miami-Dade in Florida, negli Stati Uniti, richiede l'istituzione di una task force per esaminare la possibilità di consentire ai residenti di pagare le tasse in criptovaluta.

Fonte: Adobe/diquesvet

In caso di approvazione della proposta, i residenti locali potranno pagare tasse, servizi e commissioni con criptovalute come bitcoin (BTC), litecoin (LTC) ed ethereum (ETH).

Higgins ha preparato la risoluzione e l'ha sponsorizzata, consentendo a Geri Bonzon-Keenan, procuratore della contea di Miami-Dade, di presentarla insieme a un memorandum al Board of County Commissioners.

La risoluzione prevede la creazione della Miami-Dade Cryptocurrency Task Force, istituita allo scopo di studiare:

  • la fattibilità della contea di accettare criptovaluta e altre forme monetarie digitali come "pagamento per tasse, commissioni e servizi della contea";
  • identificare i potenziali costi relativi all'accettazione di criptovaluta e altre forme monetarie digitali di pagamento per tasse, commissioni e servizi della contea;
  • e lo sviluppo di raccomandazioni al consiglio su altre iniziative politiche legate alle criptovalute che sarebbero vantaggiose per la contea.

“La task force sarà composta da 13 membri nominati dal consiglio (un membro da ogni commissario di contea). Ogni membro della Task Force deve avere almeno cinque anni di esperienza nei settori delle criptovalute, finanziario, bancario, dello sviluppo aziendale o della sicurezza informatica ", afferma la risoluzione.

La task force deve fornire il suo rapporto finale entro 180 giorni dalla sua prima riunione, secondo il documento.

La risoluzione afferma che gli ultimi anni hanno portato a un'ondata di iniziative orientate verso le cripto volte a facilitare l'uso delle criptovalute in Florida. Tra gli altri, nel 2019, il legislatore della Florida ha istituito la Florida Blockchain Task Force con l'obiettivo di studiare se e come i governi statali, provinciali e municipali potrebbero trarre vantaggio da "una transizione a un sistema basato su blockchain per la registrazione, la sicurezza dei dati, le transazioni finanziarie e la fornitura di servizi e identificare modi per migliorare l'interazione del governo con le imprese e il pubblico ".

Oltre a questo, lo scorso febbraio, con il sostegno del suo sindaco cripto-friendly Francis Suarez, la città di Miami ha approvato una risoluzione per studiare la fattibilità di consentire ai suoi dipendenti di ricevere tutto o una parte dei loro stipendi in bitcoin, consentendo alla città per ottenere pagamenti in criptovaluta e investire i fondi della città in bitcoin.
___
Per saperne di più:
- American Political Leaders Playing High-stakes Bitcoin Pledge War
- Miami Mayor Open to Bitcoin Investment, Crypto Bill Pay Plans
- Russian Finance Ministry, Central Bank at Loggerheads over Crypto Tax - Report
- Collect Taxes More Effectively to Avoid ‘Debt Trap’ Chaos, Warns IMF
- Crypto and Tax in 2021: Be Ready to Pay More