Le 5 migliori IDO crypto del 2023. Top progetti crypto IDO da considerare

Le 5 migliori IDO crypto del 2023. Top progetti crypto IDO da considerare

Disclaimer: La sezione Industry Talk ospita il punto di vista di rappresentanti del settore crypto e non è da considerarsi parte della linea editoriale di Cryptonews.com.

Le initial DEX offering (IDO crypto) sono un meccanismo che permette ai progetti crypto appena lanciati di quotare pubblicamente i propri token.

Le crypto IDO offrono una grande opportunità per investire in asset crypto con un buon potenziale mentre si trovano ancora allo stadio iniziale, quindi è possibile portare a termine una strategia vincente di investimento in fase iniziale.

In questa guida abbiamo realizzato una classifica e analizzato le caratteristiche delle migliori initial DEX offering dell’anno per gli investitori per puntare al massimo potenziale di guadagno.

Le 5 migliori IDO crypto del 2023

La lista di seguito comprende le migliori IDO crypto lanciate nel 2022:

  1. Tamadoge (TAMA) – In assoluto la migliore IDO crypto del 2023
  2. Battle Infinity (IBAT) – Oltre 5 milioni raccolti in prevendita per lo sviluppo del progetto sul metaverso P2E
  3. Lucky Block (LBLOCK) – Piattaforma di trading di NFT legati a estrazioni a premio su PancakeSwap
  4. AshSwap – Exchange decentralizzato sulla blockchain di Elrond
  5. SharkRace – Gioco Play to Earn a tema squalo con NFT personalizzabili

Da notare, anche se tutti i progetti citati sopra sono stati lanciati sui listini DEX, ciascuno si trova in una fase iniziale del proprio sviluppo. Di conseguenza, gli investitori possono comprare ancora a un prezzo conveniente i progetti che ritengono più interessanti.

Analisi delle migliori IDO crypto

Trovare nuove IDO crypto su cui investire non è affatto facile. Non solo le nuove IDO lanciate ogni settimana sono numerose, ma è anche un bell’impegno valutare per quale progetto vale la pena investire.

Anche se un progetto ha un’entusiasmante roadmap e un whitepaper ben dettagliato, non c’è garanzia che riuscirà a portare a termine gli obiettivi prefissati, e può capitare che debba rinunciare agli step  più ambiziosi della propria tabella di marcia.

Tenendo a mente questo principio guida, continua a leggere la nostra recensione delle migliori IDO crypto da tenere d’occhio durante le prossime settimane o mesi.

1. Tamadoge (TAMA) – In assoluto la migliore IDO crypto del 2023

Tamadoge (TAMA) è in assoluto la migliore IDO crypto su cui investire in questo momento. Il progetto consiste in un videogioco su metaverso con premi di tipo Play-2-Earn ed NFT con cui giocare. I giocatori possono mintare i propri personaggi di gioco, dei cuccioli virtuali in formato NFT dopo aver collegato il proprio wallet a Tamadoge, dettaglio che differenzia il gioco dal resto di progetti simili.

Ogni pet virtuale ha tratti distintivi che possono essere sfruttati per vincere le sfide contro gli altri giocatori. L’accesso alle battaglie permette ai giocatori di vincere premi da riscattare nel mondo reale, in token TAMA. Scopo del gioco è prendersi cura dei personaggi di gioco in formato NFT, accudendoli e allevandoli, oltre a offrire opportunità di interazione all’interno del metaverso attraverso la realtà aumentata.

Tamadoge (TAMA) - In assoluto la migliore IDO crypto del 2023

Il team di Tamadoge ha iniziato la raccolta fondi di recente con una prevendita che ha fruttato 19 milioni di dollari in meno di due mesi. Quando la crypto presale è terminata, TAMA ha optato per una IDO sull’exchange OKX. Si tratta di uno dei maggiori exchange crypto in questo settore e sulla piattaforma ogni giorno avvengono scambi per oltre 2 miliardi di dollari, è questo il volume del trading complessivo su oltre 600 mercati. 

Tamadoge (TAMA) - In assoluto la migliore IDO crypto del 2023

Il DEX OKX è separato dalla versione centralizzata dell’exchange e consente agli investitori di comprare crypto appena uscite quotate con IDO come nel caso di Tamadoge senza aver bisogno di terze parti per consentire lo scambio. 

La liquidity pool è finanziata dagli investitori che vogliono guadagnare una rendita grazie allo yield farming crypto. 

Questa possibilità cade a pennello per chi è nuovo del settore crypto, dato che il ramo centralizzato di OKX consente pagamenti diretti in valuta corrente con carta, di credito o debito. Secondo CoinMarketCap in questo momento Tamadoge ha una capitalizzazione di mercato di appena 22 milioni di dollari. Il potenziale di crescita di questa crypto di tendenza attirerà di certo gli investitori in cerca di asset su cui investire a lungo termine.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

2. Battle Infinity (IBAT) – Oltre 5 milioni in prevendita per lo sviluppo del progetto sul metaverso P2E

Battle Infinity (IBAT) sta costruendo un ‘Multiverso’, che rappresenta il modo in cui il progetto prenderà parte al metaverso. All’interno del proprio ecosistema, i giocatori avranno accesso a un’ampia gamma di giochi Play-2-Earn decentralizzati. Il primo gioco a essere lanciato sulla piattaforma di Battle Infinity è un fanta-torneo sportivo. I giocatori dovranno mettere in piedi la squadra composta da atleti di tutti gli sport che preferiscono, che si tratti di calcio o cricket. 

Quando un atleta che compone la squadra ottiene una vittoria nel mondo reale, le performance determinano il numero di punti che l’utente può accumulare. Dato che si tratta di un gioco di tipo P2E i premi su Battle Infinity vengono riconosciuti in token IBAT. Il Multiverso IBAT permetterà altri elementi decentralizzati, che comprendono anche un DEX. Qui sarà possibile scambiare i token IBAT con altri asset digitali.

Su Battle Infinity sarà disponibile anche un marketplace NFT. Questo permetterà ai giocatori di comprare, vendere e scambiare NFT utili per partecipare ai giochi di tipo multiplayer. Battle Infinity di recente ha messo a disposizione i propri token IBAT attraverso una ICO crypto. Il tetto massimo è stato fissato in 16.500 BNB (circa 5 milioni di dollari), cifra raccolta in appena 24 giorni.

Battle Infinity (IBAT) - Oltre 5 milioni in prevendita per lo sviluppo del progetto sul metaverso P2E

Ecco perché IBAT potrebbe essere la prossima crypto a esplodere. Anche se la prevendita è finita, IBAT di recente ha lanciato la propria IDO. Dato che la valuta digitale è costruita sulla Binance Smart Chain, la conseguenza più ovvia è stata la quotazione di IBAT su PancakeSwap. Seppure ci si trovi nel bel mezzo di una prolungata fase di crypto winter, IBAT ha già generato ricavi ben al di sopra della media di mercato.

Per esempio, chi ha acquistato durante la prevendita ha pagato circa 0,0015$ per token IBAT. Dopo l’IDO su PancakeSwap, il prezzo di IBAT è salito fino a 0,0055$. Questo significa che in un paio di settimane, IBAT ha generato una crescita del 260%. Date le premesse, IBAT potrebbe essere una delle migliori crypto del futuro in ambito di giochi su metaverso. 

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

3. Lucky Block (LBLOCK) – Piattaforma di trading di NFT legati a estrazioni a premio su PancakeSwap

Il prossimo progetto nella nostra lista delle migliori IDO crypto è Lucky Block (LBLOCK). Questo progetto sta sviluppando una piattaforma di concorsi a premio basata su NFT che opera su blockchain e grazie alla tecnologia degli smart contract. 

Il concetto alla base è che i giocatori possono acquistare un biglietto in forma di NFT, in edizione limitata, che offre due benefici principali. Il primo in assoluto è la possibilità di partecipare al sorteggio dei premi a cui ogni collezione è associata.

Ogni sorteggio è collegato alla relativa collezione NFT, per concorrere all’estrazione di premi come vacanze a 5 stelle, 1 milione di dollari in Bitcoin, e persino una villa dal valore di 1 milione di dollari in UK. Una volta che i pezzi delle rispettive collezioni vengono venduti tutti, lo smart contract su Lucky Block attiva il sorteggio. 

Il secondo vantaggio degli NFT Lucky Block consiste nella possibilità di ricevere dei premi in token nativi per sempre.

I premi vengono corrisposti in token LBLOCK fin tanto che si decide di detenere l’NFT. Chi conosce bene il mercato sa individuare le crypto con il maggiore potenziale e potrebbe essere interessato ad approfondire meglio le possibilità di LBLOCK, specie considerando il successo della sua prevendita e della rispettiva IDO. Per esempio, durante la prevendita di LBLOCK, il progetto ha raggiunto l’obiettivo di raccolta di circa 5 milioni di dollari in poche settimane.

Lucky Block (LBLOCK) - Piattaforma di trading di NFT legati a estrazioni a premio su PancakeSwap

Alla fine della prevendita, Lucky Block ha quindi optato per una IDO su Pancakewswap. Nelle settimane seguenti, ha generato profitti nell’ordine di 60x. Questo rende LBLOCK uno tra i progetti crypto a più rapida crescita dell’anno. Infatti, poco dopo LBLOCK è riuscito a generare una capitalizzazione di mercato di 1 miliardo di dollari.

La buona notizia è che gli investitori che non sono riusciti a partecipare alle fasi iniziali di sviluppo del progetto adesso hanno la possibilità di investire pagando un prezzo molto basso. Infatti, come nel caso degli altri progetti di cui parliamo in questo articolo, i token LBLOCK possono essere comprati al 95% in meno rispetto al valore massimo registrato finora. Questo in qualche modo riduce i rischi legati all’esposizione nei confronti dell’investimento, considerando che si entra a un prezzo ben al di sotto della media.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

4. AshSwap – Exchange decentralizzato sulla blockchain di Elrond

Di fatto ci sono davvero parecchi exchange decentralizzati sul mercato al momento. Tuttavia, gran parte si tratta di piattaforme dedicate a progetti sviluppati su Ethereum o Binance Smart Chain. AshSwap (ASH), invece, sta realizzando un innovativo DEX che supporterà progetti che funzionano sulla blockchain Elrond.

Per chi non lo sapesse, Elrond offre transazioni veloci, scalabili ed economiche e il token che alimenta il network, EGLD, ha una capitalizzazione di mercato di oltre 1 miliardo di dollari. AshSwap, il DEX pronto al lancio permetterà di comprare e vendere i token costruiti su Elrond e usare i servizi DeFi.

 AshSwap - Exchange decentralizzato sulla blockchain di Elrond

Si tratterà di servizi di staking e yield farming di crypto. Ecco perché questa potrebbe essere una delle migliori initial DEX offering dell’anno. La piattaforma che ospiterà la tanto attesa IDO di AshSwap deve ancora essere annunciata, così come la data del lancio. Tuttavia sappiamo che il prezzo di lancio sarà di 0,025$.

5. SharkRace (SHRK) – Gioco Play-to-Earn a tema “squalo” con NFT personalizzabili

SharkRace (SHRK) potrebbe essere una delle migliori initial DEX offering quest’anno per chi ha in mente di riempire il portafoglio di progetti pronti al lancio legati al mondo del gaming P2E. Questa crypto si descrive come un gioco ‘play and earn’, il suo ecosistema si sviluppa in un’ambientazione a tema “squalo”. Prima di cominciare, i giocatori dovranno mintare un nuovo NFT, che rappresenta uno squalo virtuale.

Tuttavia, il processo di minting non è casuale e si possono scegliere le sembianze dello squalo. I giocatori di SharkRace potranno personalizzare al massimo l’aspetto dello squalo virtuale in formato NFT. Quindi potranno usare i propri squali per sfidare in battaglia altri squali cercando di aggiudicarsi le crypto in palio. I token SHRK sono realizzati secondo lo standard nativo del progetto, il BEP-721,. 

SharkRace - Gioco Play-to-Earn a tema squalo con NFT personalizzabili

Per quanto riguarda la sua IDO, SharkRace utilizzerà Seedify come piattaforma per la raccolta fondi. L’obiettivo di raccolta è molto modesto, 350.000$. La data esatta del lancio della IDO deve ancora essere annunciata. Quindi, chi è interessato a partecipare può tenersi aggiornato direttamente sul sito ufficiale di SharkRace o sulla pagina ufficiale Twitter.

Che cos’è una IDO? Panoramica sulle Initial DEX Offering 

Un nuovo progetto crypto può contare su molti modi per raccogliere i capitali utili a finanziare gli obiettivi della roadmap. Oltre a ICO e prevendite, una strada per le startup crypto è costituita dalle IDO, o initial DEX offering.

Detto in parole povere, le crypto IDO mettono a disposizione i token per i primi finanziatori. Si tratta dei token creati dal progetto ed è probabile che il progetto sia sviluppato come un network secondario su blockchain come Ethereum, Binance Smart Chain o WAX. 

  • Le IDO spesso sono possibili grazie a una piattaforma ospitante
  • Tra gli esempi ci sono Poolz, Seedify, BullPerks, Kommunitas e BinStart
  • Le piattaforme IDO di solito fanno da cerniera tra investitori e progetti crypto
  • Le migliori piattaforme per le IDO svolgono la propria due diligence, cioè verificano l’attendibilità dei progetti crypto che intendono raccogliere fondi
  • L’idea di base e offrire sicurezza agli investitori e rassicurarli sul fatto che non si troveranno truffati o vittime di un rug pull

Al contrario delle comuni prevendite crypto, la maggior parte delle IDO comporta un periodo di vesting. Si tratta del periodo da attendere prima di poter rivendere i token acquistati durante la IDO.

Come funziona una IDO crypto?

Prima di investire in una IDO, è importante comprendere come funziona l’intero processo. Gli elementi essenziali degli investimenti su IDO sono descritti nei seguenti paragrafi.

Piattaforma IDO e verifica

La prima parte del processo richiede la selezione della giusta piattaforma su cui lanciare l’IDO per un nuovo progetto crypto. Come già accennato, si tratta della piattaforma che ospiterà la IDO e che permetterà agli investitori di comprare i token dei rispettivi progetti.

Nella maggior parte dei casi, la piattaforma IDO eseguirà per prima cosa una verifica sull’attendibilità del progetto che intende raccogliere i capitali. Dipende direttamente dalla piattaforma IDO quanto rigida e accurata sarà la verifica della due diligence.

IDO crypto: le piattaforme IDO

In fondo, a pensarci bene, c’è un certo interesse da parte delle piattaforme IDO considerato che il progetto deve pagare una commissione sui capitali raccolti. Come minimo, la piattaforma IDO è tenuta a effettuare una verifica dell’identità del team che sta sviluppando il progetto.

Collocazione dei token della IDO

Se la richiesta per la IDO viene accolta dalla piattaforma il progetto deve stabilire quanti capitali intende raccogliere. In molti casi le migliori IDO legate a nuovi progetti hanno diverse fasi di raccolta fondi.

Durante ognuna delle fasi di raccolta, uno specifico numero di token associati al progetto viene messo a disposizione degli investitori.

  • Per esempio, supponiamo che un progetto punti a raccogliere 100.000$
  • Per riuscirci, il progetto offre 100.000 token a 1$ l’uno
  • Una volta che tutti i 100.000 token sono venduti, la campagna di raccolta fondi termina

La successiva fase di raccolta potrebbe prevedere un aumento del prezzo di partenza del token. In questo modo, i primi finanziatori possono approfittare del vantaggio legato ai primi arrivati.

Periodo di vesting

In gran parte dei casi, le IDO prevedono termini e condizioni rispetto al periodo di vesting. Nella sua forma più semplice, il periodo di vesting determina quando gli investitori potranno vendere i token che hanno comprato durante la IDO.

La cosa non è molto diversa rispetto a quello che succede con le tradizionali offerte di titoli azionari, IPO, che vietano all’amministrazione di una impresa quotata in borsa di vendere le proprie azioni se non dopo un certo periodo di tempo.

Il periodo di vesting previsto per le IDO varia in base al proetto. Per esempio, potrebbe prevedere l’obbligo per gli investitori di vendere solo il 20% dei propri token una volta che il progetto viene quotato su un exchange centralizzato.

In altri casi si può vendere solo il 10% al mese. Il che significa che per completare del tutto la vendita dei token comprati durante la IDO bisognerà attendere otto mesi.

Come trovare nuove IDO

Trovare nuove initial DEX offering può essere un compito arduo. In fondo tutto dipende dallo sforzo del progetto per promuovere la propria iniziativa.

Detto questo, ecco alcune piattaforme terze che ospitano raccolte fondi tramite initial DEX offering. Questa lista mostra i dettagli delle IDO, come la data, la piattaforma scelta, il prezzo del token e i link al sito e alle pagine social del progetto.

Gli investitori possono quindi andare alla rispettiva pagina di lancio delle IDO per trovare altre informazioni sulle prossime campagne di raccolta fondi.

In altri casi, i nuovi progetti crypto appena lanciati usano altre risorse online per pubblicizzarsi come per Reddit, Facebook o Tiktok. 

Le IDO crypto sono un buon investimento?

Ci sono vari pro e contro da tenere a mente prima di investire in una IDO. Ne parliamo in dettaglio nei seguenti paragrafi.

Vantaggio del first-mover

Il vantaggio più ovvio nell’investire in una IDO è sfruttare la posizione da primo arrivato. In altre parole, le IDO rappresentano spesso il primo appello per richiedere capitali per finanziare lo sviluppo di nuovi progetti.

Al di fuori del mondo crypto, le startup trovano il corrispettivo diretto di questa procedura nella vendita dei titoli in equity ai tipici finanziatori come i gestori di capitali di rischio o gli angel investor. Tuttavia, questi canali di solito sono disponibili solo per realtà che richiedono grosse risorse finanziarie.

Invece le IDO di solito sono riservate a progetti che richiedono piccole somme e investimenti minimi per partire. Resta il fatto che partecipando alla IDO di un progetto si può contare sul vantaggio del first mover partecipando alle primissime fasi dello sviluppo del progetto.

Verifica

Uno dei maggiori vantaggi di investire in una IDO è che i progetti di solito sono stati già verificati dalla piattaforma ospitante. 

Come abbiamo evidenziato prima, i progetti crypto possono candidarsi per essere quotati e in cambio le piattaforme che ospitano la IDO effettua le proprie verifiche e due diligence. Si tratta di una procedura che rafforza la credibilità dei progetti crypto e che rassicura gli investitori rispetto alla possibilità di incappare in una truffa.

Va detto che non esiste nessuna garanzia riguardo alla possibilità che la verifica sia sufficiente. Invece è sempre raccomandabile fare le proprie indagini prima di investire in un progetto e rischiare il proprio denaro.

Vantaggio immediato

Le startup crypto spesso ricorrono a numerose IDO durante la campagna di raccolta fondi. Dopo aver raccolto il capitale necessario, il passaggio successivo è la quotazione su un exchange.

In molti casi, questo rappresenta un vantaggio immediato per gli investitori che hanno partecipato alla IDO. La ragione è che il prezzo del token potrebbe aumentare una volta iniziata la quotazione rispetto a quello che era stato fissato durante la campagna IDO.

Questo è il caso dei token che riescono a vendere tutti i token disponibili durante l’IDO. Ecco perché le IDO sono in grado di assicurare il vantaggio per gli early-mover.

Costo opportunità

Ci sono ovviamente anche degli svantaggi da prendere in considerazione prima di investire in una IDO. Uno di questi è lo svantaggio legato ai costi opportunità.

Si tratta delle IDO che hanno un periodo di vesting sfavorevole. In altre parole se il token, anche se il token riuscisse a generare interessanti profitti dopo la quotazione su exchange, gli investitori delle IDO potrebbero rischiare di non poter incassare subito i profitti per via del periodo di vincolo legato all’accordo di vesting.

Di contro, una volta sbloccati i token il prezzo potrebbe non essere più così vantaggioso da giustificarne la vendita. Di fatto il prezzo potrebbe tornare ai livelli registrati durante la IDO e gli investitori potrebbero essere costretti a vendere in perdita.

IDO vs ICO – In cosa sono diverse?

IDO crypto e crypto ICO hanno una natura molto simile, di fatto offrono la possibilità di accedere a un progetto in anticipo e a un prezzo favorevole.

Va detto però che il meccanismo di investimento varia tra IDO e ICO.

Per esempio, come già accennato, le IDO si svolgono su una piattaforma gestita da altri. In teoria questo significa che il progetto crypto dovrà essere verificato dalla piattaforma IDO ospitante prima di ricevere l’approvazione per la raccolta fondi.

Inoltre, di solito le IDO hanno un periodo di vesting per evitare che tutti i token siano svenduti una volta che il progetto viene quotato su exchange.

Invece, le ICO di solito si svolgono direttamente sulla piattaforma del progetto che cerca di raccogliere capitali. Può trattarsi del sito del progetto, che sarà abilitato al collegamento diretto con il wallet degli investitori. In questo modo non è necessario rivolgersi a terzi per ottenere i capitali necessari.

Tre ICO e crypto presale di  grande successo per 2023 sono oggi FightOut (FGHT), Dash 2 Trade (D2T) e C+Charge (CCHG). Di ciascuna, vediamo caratteristiche e vantaggi in una breve recensione.

1. FightOut (FGHT) – Il move-to-earn con le possibilità infinite del web 3.0

FightOut è una nuovissima crypto move-to-earn che segna il futuro del fitness e rappresenta una svolta epocale del settore M2E. Il modello di riferimento nasce da progetti come STEPN o Sweatcoin, ovvero ricompensare gli obiettivi di fitness con pagamenti in crypto.

L’obiettivo di questo innovativo progetto è superare il 2.0 di piattaforme quali appunto STEPN e aprire anche il settore fitness e wellness alle possibilità infinite del Web 3.0 Move-to-Earn. A credere nel progetto sono in molti, a titolo di esempio ricordiamo importanti società come Transak, LBank Labs, BlockMedia Labs.

FightOut (FGHT) - Il miglior progetto crypto web 3.0 move-to-earn del 2023

Il token nativo della piattaforma, FGHT, permette l’accesso all’app di fitness crypto Web 3.0 che combina le competizioni nel metaverso con gli allenamenti nella vita reale. 

Nel momento in cui scriviamo, il token è in vendita al prezzo di 0,01665002 dollari (60.06 $FGHT = 1 USDT) e non è previsto un importo minimo o massimo di acquisto. FightOut ha raccolto oltre 1 milione di dollari in una settimana di vendita privata, e ora è stato appena lanciato nel primo round della vendita pubblica, raccogliendo in 4 giorni qualcosa come 2 milioni di dollari!

L’app FightOut basata su blockchain e tecnologia web 3.0 ti aiuterà a tener traccia di tutti i tuoi progressi e di avere uno stile di vita più sano e salutare.

Non sarà quindi un semplice contapassi o un programma di allenamento, ma un vero e proprio personal trainer e life coach virtuale.

FightOut (FGHT) - Il più innovativo e promettente progetto move-to-earn del 2023

La vera essenza di FighOut è nel combat agonistico, con molti contenuti riservati a chi pratica lo sport professionalmente, in particolare pugili, lottatori e atleti MMA, con obiettivi, percorsi, programmi di fitness su misura.

L’inclusione degli atleti professionisti costituirà un incentivo per i clienti delle palestre e si concretizzerà con attività, video e regimi di allenamento realizzati proprio dagli atleti. 

Mission di FightOut è inoltre aprire  palestre supertecnologiche partendo dalle città in cui le community di FightOut sono più attive, per poi arrivare ad avere un hub in tutte le principali città del mondo.

Per maggiori informazioni sul nuovissimo progetto Move–Earn FightOut, consulta il whitepaper o iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram del progetto.

Inizio prevendita14 dicembre 2022
Metodi di pagamentoETH, USDT, Transak
BlockchainEthereum
Min. investimentoNon presente
Max investimentoNon presente

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

2. Dash 2 Trade (D2T) – La piattaforma di segnali crypto che fa crescere il tuo wallet

La crypto ICO D2T è una criptovaluta volatile molto conveniente, dal momento che nell’attuale fase costa meno di un euro. Il suo valore aggiunto consiste in una piattaforma di segnali trading, ideale per gli investitori che desiderano configurazioni commerciali e strumenti per migliorare la propria analisi tecnica. 

Dash 2 Trade (D2T) - In assoluto, la crypto con il maggior rialzo del 2023

Dash 2 Trade rende disponibili dati on-chain, offre statistiche sui wallet di proprietà delle balene e di altri investitori importanti. Possedere il token D2T, nativo dell’ecosistema, consente ai trader di partecipare a competizioni di trading e di utilizzare backtester e strumenti strategici per rendere ottimale la propria analisi tecnica.

Dash 2 Trade offre due tipi di abbonamenti a pagamento. Per scoprire quali mosse stanno facendo le balene e per ricevere approfondimenti di mercato da professionisti, oltre all’accesso a tutte le funzionalità, l’abbonamento premium è l’ideale. Costa 1000 D2T.

L’abbonamento base, invece, fornisce dati sulla catena, accesso a Discord per discutere di scambi, notifiche di lanci di prevendita e informazioni di base sul mercato. Costa 400 D2T. 

Dash 2 Trade è attualmente nella quarta e ultima fase di prevendita, con 10 milioni di dollari raccolti e con tutte le caratteristiche delle altcoin che esploderanno nel 2023

Se l’ICO di D2T ha lo stesso successo della prevendita, gli investitori non vorranno certo perdersi la possibilità di entrare in anticipo su questa moneta. 

Anche il canale Dash 2 Trade Telegram è uno strumento utile. Gli investitori che desiderano avere D2T al prezzo più basso possono acquistare i token Dash 2 Trade ora.

Inizio Prevendita19 Ottobre 2022
Metodo di pagamentoETH, USDT, Transak
BlockchainEthereum
Investimento minimo1,000 D2T
Investimento massimoNon previsto

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

3. C+Charge (CCHG) – Il progetto crypto pensato per la mobilità ecologica

C+Charge è il primo ecosistema crypto ecosostenibile che utilizza la blockchain a servizio della mobilità a basso impatto ambientale.

Di cosa si tratta? C+Charge è un sistema di pagamento peer-to-peer che offre crediti di carbonio ai conducenti di veicoli elettrici, e supporta lo sviluppo delle reti di stazioni di ricarica.

C+Charge (CCHG) - La crypto volatile eco-friendly per i proprietari di veicoli elettrici

Il progetto ha come obiettivo democratizzare l’industria dei crediti di carbonio e rivoluzionare la ricarica dei veicoli elettrici offrendo un sistema di pagamento universale e accessibile a tutti.

C+Charge permette agli automobilisti di poter utilizzare il token CCHG, e non prevede invece l’installazione di costose apparecchiature Point of Sale (PoS), .

Non solo: ogni volta che si effettuerà una ricarica della propria autovettura elettrica, oltre al token CCHG sarà possibile guadagnare crediti di carbonio sotto forma di Goodness Native Token (GNT).

C+Charge (CCHG) - Crypto con maggior potenziale pensata per la mobilità ecologica

ll token GNT rappresenta un voluntary carbon credit verificato ed è sostenuto dalle società di venture capital a16z Crypto e Samsung Next, nonché dal gestore di fondi Invesco

Il token CCHG, nativo della piattaforma, costa $ 0,01300 e aumenterà di prezzo in 4 fasi di prevendita, terminando a $ 0,02350. È in vendita al pubblico il 40% dell’offerta totale di 1 miliardo di token. 

Gli investitori della fase 1 di prevendita avranno un utile dell’80% entro la fine della prevendita, quindi può essere profittevole comprare ora il token, finché il prezzo del token è decisamente scontato.

C+Charge (CCHG) - La crypto volatile eco-friendly per i proprietari di veicoli elettrici

Con l’app C+Charge sarà possibile svolgere una serie di attività: consultare i tempi di attesa delle stazioni di ricarica e trovare facilmente un punto di ricarica partner, pagare con il token CCHG memorizzato nel wallet crypto dell’app, tenere traccia dei carbon credit guadagnati (GNT) e della quantità di CCHG in possesso; infine trasformare i carbon credit in NFT.

Per maggiori informazioni su C+Charge, consulta il whitepaper o iscriviti ai canali ufficiali Twitter e Telegram del progetto.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Come investire in una IDO

Chi vuole investire in una nuova crypto appena lanciata potrebbe prendere in considerazione il progetto Tamadoge.

Riteniamo che questa sia una delle migliori criptovalute a lungo termine grazie alla sua combinazione di elementi di gaming e metaverso. Questa ipotesi è stata convalidata durante la prevendita che ha permesso la raccolta di oltre 19 milioni di dollari.

Quindi proseguiamo con la nostra guida offrendo una descrizione dettagliata su come comprare i token Tamadoge su OKX DEX. 

Step 1: Apri un account su OKX

Il primo passo è aprire un account su OKX. Bastano solo l’indirizzo mail e una password.

Tuttavia, se hai intenzione di depositare fondi usando una carta di credito o debito dovrai eseguire l’identificazione del tuo profilo.

Step 2: Collegati a OKX DEX

Il prossimo passo è collegarsi al portale OKX. Qui si deve inserire mail e password per accedere alla piattaforma DEX.

Step 3: Collegati o crea un wallet

Per fare trading su OKX DEX è necessario avere accesso a un wallet crypto. OKX DEX è compatibile con MetaMask, Phantom e WalletConnect. 

Chi non ha un wallet può crearlo su can crearlo su OKX DEX. 

  • Per farlo, vai su ‘Create Wallet’ e scegli una password, che deve essere almeno di 10 caratteri. Più è forte, meglio è. 
  • È importante notare che si tratta di un wallet decentralizzato, quindi se si dimentica la password non sarà possibile chiedere aiuto all’assistenza.
  • Ecco perché è consigliabile annotare la password su un foglio da conservare in un luogo sicuro.

Step 4: Aggiungi USDT al wallet

Su OKX, i TAMA possono essere acquistati in cambio di USDT, si tratta del miglior token con cui effettuare lo scambio.

Quindi il prossimo passo è trasferire USDT al wallet che si intende usare per comprare TAMA su OKX DEX.

Da notare, OKX DEX supporta anche altri token. Per esempio anche ETH può essere usato per comprare TAMA senza bisogno di procurarsi gli USDT. 

Step 5: Scambia USDT per TAMA

L’ultimo passo prevede di impostare un ordine d’acquisto su OKX.

Nella sezione ‘Pay’ per completare l’ordine d’acquisto, di default è impostato USDT. Nella sezione ‘Receive’ bisogna selezionare TAMA quindi viene mostrato il tasso di cambio.

Nel campo in bianco nella sezione ‘Pay’, bisogna digitare il numero di token USDT che si vuole scambiare con TAMA. Il numero corrispondente di TAMA viene aggiornato immediatamente in base al tasso di cambio.

Per completare l’acquisto conferma l’ordine. Lo smart contract sottostante permette a OKX DEX di completare l’acquisto e quindi trasferisce i token TAMA al wallet collegato.

Conclusioni

In breve, con questo articolo abbiamo esaminato le migliori IDO da tenere d’occhio.

Per quanto riguarda la migliore IDO crypto del 2022, riteniamo che il primato vada a Tamadoge che si distingue dalla maggior parte dei progetti in circolazione.

Dopo aver raccolto oltre 19 milioni di dollari in prevendita, Tamadoge adesso è scambiato su OKX DEX. Ha una capitalizzazione di mercato di appena 22 milioni di dollari e offre un gran numero di potenzialità ancora da sviluppare.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Domande Frequenti

Cos’è una IDO per le crypto?

Una IDO, o initial DEX offering, è un modo che permette ai progetti crypto appena lanciati di raccogliere capitali da parte degli investitori iniziali. Chi investe denaro per finanziare una IDO di solito può contare su prezzi più vantaggiosi. Ci sono poi buone probabilità che il prezzo del token aumenti una volta che il progetto viene quotato su exchange, le IDO di solito prevedono un periodo di vesting, durante il quale non è possibile vendere i token.

Come funzionano le IDO?

Le IDO permettono ai nuovi progetti crypto di raccogliere fondi. Il progetto mette a disposizione degli investitori un certo numero di token a un prezzo predeterminato. Il processo avviene su una piattaforma esterna che ospita la IDO per semplificare il processo di investimento. I progetti crypto di solito conducono diverse campagne IDO per finanziare i propri progetti.

Come comprare alle IDO crypto?

Il primo passo è individuare una IDO affidabile, quindi bisogna creare un account presso la piattaforma che la ospita e registrarsi alla campagna di raccolta fondi. Una volta che la IDO viene lanciata, è possibile acquistare i rispettivi token di solito usando per lo scambio altri asset crypto come ETH or BNB.

Quali sono le migliori IDO per il 2023?

Questa guida ha esplorato una gran varietà di IDO da tenere in considerazione incluso Tamadoge e altri progetti interessanti. Ogni IDO ha a disposizione un numero limitato di token in vendita, ma prima di partecipare è necessario fare sempre le proprie ricerche per stabilire la solidità del progetto.

Che differenza c’è tra una crypto IDO e una crypto ICO?

IDO crypto e crypto ICO hanno una natura molto simile, in quanto entrambi offrono la possibilità di investire in un progetto in anticipo e a un prezzo favorevole. La principale differenza tra ICO e ICO sta nel meccanismo di investimento: le IDO si svolgono su piattaforme gestite da terzi, mentre le ICO avvengono direttamente sul sito del progetto stesso. Tra le migliori crypto ICO per il 2023 segnaliamo FightOut (FGHT), Dash 2 Trade (D2T) e C+Charge (CCHG).

Segui Cryptonews Italia sui canali Social