Home NewsAltcoin News

'Lo scipero dei miner è una sciocchezza: stanno facendo un sacco di soldi' - Fondatore di Filecoin

Di Sead Fadilpašić
'Lo scipero dei miner è una sciocchezza: stanno facendo un sacco di soldi' - Fondatore di... 101
Fonte: Adobe/Hoda Bogdan

Juan Benet, il fondatore della rete di archiviazione decentralizzata e basata su blockchain Filecoin (FIL), ha negato i recenti rapporti secondo cui i minatori stiano protestando contro la piattaforma.

"Mi è stato chiesto di un presunto" sciopero dei minatori "- Questa è una sciocchezza", ha twittato Benet diverse ore fa. "Non c'è sciopero. I minatori stanno dimostrando che il loro spazio di archiviazione va bene. Non c'è stata alcuna perdita di potenza fuori dall'ordinario nella rete. I minatori stanno seguendo il protocollo e guadagnano un sacco di soldi in questo modo."

Ha sostenuto che, se fosse possibile "scioperare", ciò vorrebbe dire non produrre blocchi o interrompere il processo di verifica dello storage, e ha mostrato dati che suggeriscono la produzione di blocchi, il top miner che guadagna 352.000 USD in un giorno e i primi 50 guadagnano 3,7 milioni di dollari in un giorno. Ha affermato che la verità è molto diversa da uno sciopero e che ci sono alcuni minatori che vogliono sfruttare la situazione per ottenere più soldi, provando "tutti i tipi di tattiche manipolative".

Come riportato, una notizia ha iniziato a circolare nell'universo cripto, ovvero quella che in un semplice giorno dopo il lancio della mainnet di Filecoin il 15 ottobre, i minatori hanno iniziato uno sciopero contro il modello economico della rete che presumibilmente li avrebbe costretti ad acquistare token FIL per iniziare anche l'estrazione, e dopo aver già investito migliaia di dollari in attrezzature.

Poco dopo, il team di Filecoin ha deciso di rilasciare immediatamente il 25% di token premio, senza alcuna maturazione, mentre il resto verrà rilasciato entro 180 giorni come originariamente dichiarato, ma Benet ha detto che questo non era in risposta a nessuna protesta di minatori, ma qualcosa di cui il team stava già discutendo da settimane.

In un'altra sezione del thread, Benet ha fornito una risposta a un precedente tweet del fondatore di Tron (TRX) Justin Sun , che apparentemente accusava Filecoin e Benet stesso di frode e/o exit scam, "scaricando" FIL su exchange senza il consenso della comunità, ecc. E sebbene Sun abbia ricevuto la sua giusta parte di critiche per il post, Benet è stato criticato anche per il modo in cui ha risposto, con l'imprenditore e co-fondatore di Cake Julian Hosp che ha affermato che Benet ha attaccato l'uomo (Sun), invece di fornire argomenti contro la sua posizione.

Infine, Benet ha detto che il team dietro Filecoin, Protocol Lab , sta lavorando con un partner non ancora annunciato per "fornire piccoli prestiti ai minatori da ora fino al decollo di mercati dei prestiti", promettendo maggiori informazioni durante la settimana.

Mentre le reazioni al lungo thread di Twitter di Benet andavano da favorevoli ad accusatorie, altri stanno ancora mettendo in dubbio l'effetto che la situazione avrà sui minatori cinesi in particolare.

Al momento attuale (09:40 UTC), FIL, al 36 ° posto per capitalizzazione di mercato, viene scambiato a 32 USD e aumenta del 3% in un giorno e del 32% in una settimana.

Grafico dei prezzi FIL:

'Lo scipero dei miner è una sciocchezza: stanno facendo un sacco di soldi' - Fondatore di... 102
Fonte: coinpaprika.com

Filecoin non ha risposto alla nostra richiesta di commento.

Più Articoli