Home NewsBitcoin News

Il mining di Bitcoin è appena diventato più difficile di quasi il 6%

Di Sead Fadilpašić
Il mining di Bitcoin è appena diventato più difficile di quasi il 6% 101
Fonte: Adobe/weyo

Mentre, due settimane fa, è stato stimato che la difficoltà di estrazione di Bitcoin (BTC) potrebbe diminuire del 16%, oggi è cresciuta del 5,77%, poiché più minatori hanno acceso le loro macchine nelle ultime due settimane. (aggiornato alle 09:10 UTC: il secondo paragrafo è stato aggiornato.)

La difficoltà di estrazione (utilizzata come misura per quanto sia difficile competere per i premi di estrazione) si attesta ora a 14,7 T, o quasi al livello, era nella seconda metà di gennaio, secondo l'importante pool di mining Bitcoin BTC.com . Nel prossimo aggiustamento tra due settimane, la difficoltà di mining dovrebbe aumentare del 5,65% a 15,55 T. Tuttavia, questa previsione muterà in base ai cambiamenti nell'hashrate, la potenza computazionale della rete Bitcoin. Se dovesse aumentare ulteriormente, seguirà la difficoltà di estrazione. Dal 26 marzo è aumentato di circa il 10%.

Come promemoria, due settimane fa, il Criptoverso ha visto il secondo calo più grande nella difficoltà di mining di Bitcoin con il 15,95%, fino a 13,91 T.

In teoria, rimangono altri tre aggiustamenti di difficoltà fino al dimezzamento della ricompensa per il mining di bitcoin stimato il 13 maggio.

La difficoltà di mining di Bitcoin viene regolata ogni due settimane (ogni 2016 blocchi, per essere precisi) per mantenere il normale tempo di blocco di 10 minuti. Ciò significa che se ci sono molti minatori che competono tra loro e propagano blocchi in meno di dieci minuti, la difficoltà del prossimo puzzle aumenterà; se ci sono pochi minatori e impiegano molto più tempo a trovare una soluzione, la difficoltà diminuisce - entrambe le volte quanto basta per mantenere i tempi di blocco a circa 10 minuti.

Come ha osservato Ryan Watkins, analista del ricercatore crittografico Messari , a marzo, la sfumatura chiave che gli scettici che non riescono a comprendere quando pensano al mining di Bitcoin, è che l'insieme dei minatori di Bitcoin è costituito da numerose entità indipendenti con la propria strutture di costo e bilanci: "I minatori non si alzano e si abbassano come una cosa sola, si alzano e si abbassano come individui. Il mining è una competizione, e i minatori meno competitivi semplicemente perdono".

Nel frattempo, BTC è attualmente (8:17 UTC) scambiato a 7.269 USD. È sceso dell'1,3% nelle ultime 24 ore e si è apprezzato di quasi il 15% nell'ultima settimana.

Più Articoli