Home News

Nuove indagini della CFTC puntano a BitMEX

Di Linas Kmieliauskas
Nuove indagini della CFTC puntano a BitMEX 101
Source: iStock/weareadventurers

La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) sta studiando se l'importante exchange cripto BitMEX abbia infranto le regole permettendo agli americani di operare sulla piattaforma, che non è registrata presso l'agenzia, Bloomberg ha riferito, citando "persone hanno familiarità con questo dossier."

L'indagine della CFTC, durata mesi, è in corso e le indagini dell'autorità di regolamentazione spesso non portano ad accuse di cattiva condotta, afferma il rapporto, aggiungendo che CFTC e BitMEX non hanno voluto commentare.

A marzo, la società 1pool Ltd con sede a Marshall Islands ha accettato di pagare quasi 1 milione di dollari per risolvere le accuse della CFTC che ha infranto le regole quando offriva contratti che utilizzavano Bitcoin come garanzia, secondo il rapporto.

BitMEX è registrato alle Seychelles, il suo ufficio principale è ad Hong Kong e ha anche un ufficio a San Francisco.

Come riportato a gennaio, BitMEX era sotto pressione da parte delle autorità di regolamentazione finanziaria degli Stati Uniti e della provincia canadese del Quebec.

Quindi la società ha dichiarato a Cryptonews.com che "ha bandito tutti gli operatori statunitensi dal 2015 e ha chiuso proattivamente i conti da quando le autorità di regolamentazione statunitensi hanno ottenuto orientamenti, in particolare la Commodities and Futures Trading Commission".

Ha inoltre aggiunto che "BitMEX ha sempre mantenuto il diritto di chiudere tutti gli account e di liquidare qualsiasi posizione aperta in cui un partecipante commerciale BitMEX ha fornito false dichiarazioni sulla sua posizione o sul luogo di residenza. Questa è stata una parte normale del nostro processo dal momento che abbiamo iniziato a vietare tutti i trader statunitensi, abbiamo avuto una serie di situazioni negli ultimi anni in cui abbiamo applicato questa politica. L'unica cosa nuova nel quarto trimestre del 2018 è stata che BitMEX ha istituito l'uso di banner e pop up di avvertimento per informare tutti i potenziali nuovi utenti delle procedure."

Alla fine dello scorso anno, alcuni trader con sede negli Stati Uniti hanno riferito di aver chiuso i loro conti sull'exchange.
____________________

____________________

Il CEO di BitMEX Arthur Hayes ha recentemente rivelato che l'exchange ha raggiunto circa 1 miliardo di dollari di volume di scambi nel corso del 2018.

Volume degli scambi su BitMEX:

Nuove indagini della CFTC puntano a BitMEX 102
Source: coinpaprika.com

Leggi di più:
Il trading di cripto diventa più difficile negli Stati Uniti, cosa si può fare?

Più Articoli