Home News

News dal dramma dell'hack di Binance Arrivano le scuse per le parole "sporche"

Di Sead Fadilpašić
News dal dramma dell'hack di Binance Arrivano le scuse per le parole "sporche" 101
Source: iStock/PeopleImages

Prima è avvenuto il Binance hack, poi è arrivata l'idea di "riavvolgere" le transazioni Bitcoin, cheha stimolato dibattiti accesi, e ora, quando tutti si sono calmati, le scuse iniziano ad uscire fuori.

"Dato quanto parlo, a volte dico cose sbagliate, parolacce come"reorg", per le quali mi scuso", ha detto Changpeng Zhao (CZ), CEO di Binance, oggi in un aggiornamento pubblicato sul blog di Binance.

Con "reorg" intende il processo di riorganizzazione blockchain, che presumibilmente consentirebbe di ripristinare le transazioni Bitcoin avvenute in pochi giorni prima dell'hack per recuperare i fondi persi e "dare [agli hacker] una lezione".

L'idea fu menzionata dal CEO durante un live stream (dove disse che non aveva dormito per 29 ore dal momento in cui veniva pronunciata la "parolaccia"), ma è stata presto ritirata da Zhao stesso. In entrambi i casi, l'idea menzionata è diventata l'argomento più caldo in quel giorno nel mondo cripto e l'amministratore delegato ha ricevuto molte reazioni negative.

Così ora, non solo CZ ha deciso di scusarsi.

Nel frattempo, Zhao ha aggiornato ulteriormente la comunità sull'attuale stato post-hacking della società, confermando che l'unica transazione di circa 7.000 BTC sia l'unica da cui sono stati rubati i fondi, cosa che può essere verificata sulla blockchain. Nel frattempo, la società sta collaborando con un certo numero di esperti della community che stanno osservando i portafogli Binance, ha detto, ma anche team di esperti in sicurezza e società di analisi blockchain per migliorare la sicurezza, identificare gli hacker e rintracciare i fondi rubati.

L'azienda è anche in una sorta di "alleanza" con exchange e altri fornitori di servizi, che lavorano insieme per congelare i fondi rubati. "Stiamo cercando di ripristinare i prelievi e depositi per l'inizio della prossima settimana", ha detto Zhao. "Abbiamo ancora un gran numero di compiti e prove da fare, e stiamo lavorando tutto il giorno."

Tornando alla violazione della sicurezza, Zhao ha chiesto alle persone di capire che, mentre Binance "si sforza di mantenere il più alto grado di [...] trasparenza, gli hacker leggono ogni parola che pubblichiamo e guardano tutte le sessioni AMA [Ask Me Anything] che ospitiamo . La condivisione di troppi dettagli sulle misure di sicurezza in effetti indebolisce la nostra strategia di sicurezza".

Zhao ha anche annunciato modifiche non specificate all'API (Application Programming Interface), 2FA (autenticazione a due fattori) e aree di convalida del prelievo, dicendo che Binance sta lavorando per migliorare la gestione del rischio, l'analisi del comportamento degli utenti e le procedure KYC, combattendo il phishing, così come l'aggiunta del supporto per dispositivi hardware, come YubiKey (annunciando 1.000 YubiKey in omaggio al momento dell'implementazione).

Zhao ha ringraziato tutti per il supporto, dicendo: "Credo che questo incidente, sebbene ci stia danneggiando adesso, ci renderà in realtà molto più forti e più sicuri sul lungo termine."

Più Articoli