17 giu 2022 · 2 min read

I prossimi 6-12 mesi saranno "brutali"

Brutali
Fonte: AdobeStock / JJ Gouin

 

L'ex CEO di BitMEX, Arthur Hayes, in un nuovo saggio ha affermato che sebbene la situazione di liquidità nei mercati finanziari rimarrà "brutale" per i prossimi 6-12 mesi, la "stagione della semina" per gli investimenti è ora, prima che le banche centrali portino le loro liquidità.

Ex CEO di BitMEX: i prossimi 6-12 mesi saranno "brutali"

Hayes nella sua analisi delle attuali condizioni di mercato, intitolata Floaters, ha detto: È durante questo periodo "brutale" che "scopriremo ciò che il mercato attribuisce a ciò che i fedeli credono sia una tecnologia rivoluzionaria".

Ha continuato avvertendo che, sebbene la liquidità si sia in gran parte esaurita e molti crypto asset vengano scambiati a prezzi molto inferiori ai massimi dell'anno scorso, le vendite potrebbero non essere ancora terminate.

“Questa tecnologia rivoluzionaria in precedenza richiedeva un rapporto prezzo/metriche molto elevato. Per il prossimo futuro, quel rapporto sarà tagliato a livelli inimmaginabilmente bassi", ha scritto il saggista di criptovalute.

Nonostante l'attuale tendenza al ribasso del mercato, che secondo lui potrebbe durare per un po', Hayes ha dichiarato di non aver perso la fiducia nel potenziale a lungo termine di quelli che ha definito i "verticali DeFi critici [finanza decentralizzata] che sono in vendita proprio adesso."

Tuttavia, l'ex capo di BitMEX ha avvertito che non sarà una linea retta più alta anche per i token DeFi di altissima qualità e ha affermato che è probabile che verranno "colpiti" di nuovo, possibilmente scendendo "di un altro 50% o più".

Per gli allocatori di real asset, tuttavia, "questa è la stagione della semina", ha scritto Hayes, aggiungendo:

"Una volta iniziata la stagione delle piogge, piena di goccioline di liquidità della banca centrale, diventa di nuovo difficile procurarsi progetti desiderabili a valutazioni ragionevoli".

Inoltre, ha detto che "sarebbe ancora più entusiasta di possedere i primi [exchange decentralizzati], exchange che consentono la negoziabilità della cultura umana e una delle colonne portanti di un internet decentralizzato".

La previsione per Bitcoin "si è rilevata estremamente ottimista"

Nel frattempo, Hayes ha ammesso nel saggio che la sua recente previsione per un minimo per bitcoin (BTC) da 25.000 USD a 27.000 USD e per ethereum (ETH) da circa 1.700 USD a 1.800 USD "si è rivelata estremamente ottimista".

“Quando si tratta di chiamare il mercato, sbaglio più spesso rispetto a quando ho ragione. Questa è la differenza tra scrivere saggi e investire", ha scritto Hayes.

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

___

 

Per saperne di più:
- Bitcoin, Ethereum Struggle a Day After Fed's Record Rate Hike as Analysts Hope for a Bounce
- As Bitcoin Keeps Tanking, Arthur Hayes Joins Chorus of USD 1M BTC Predictors and Warns of 'The Doom Loop'
- Ex CEO di BitMEX fissa un nuovo obiettivo di prezzo per ETH
- BitMEX Co-founder Arthur Hayes Spared from Prison
- Three Arrows Capital: BlockFi e Crypto.com si fanno avanti
- Il token di Celsius CEL è in modalità montagne russe