Nuovo listing su Binance da non perdere: alle 10.00 ora italiana!

Christian Boscolo
| 2 min read

Binance ha annunciato che quoterà Blur (BLUR) e  aprirà le negoziazioni oggi (il 24-11-2023 alle ore 10:00 in Italia). Le coppie disponibili per il trading saranno: BLUR/BTC, BLUR/USDT e BLUR/TRY.

Gli utenti possono iniziare a depositare BLUR in preparazione. I prelievi di BLUR saranno aperti invece domani. Qui trovate l’annuncio ufficiale di Binance con tutti i dettagli.

 

Che cos’è e come funziona Blur?


BLUR è il token nativo di Blur, un Marketplace, un aggregatore e una piattaforma di prestiti NFT al servizio di investitori di livello avanzato. Inoltre si tratta di un token relativamente nuovo (ha debuttato a febbraio su Coinbase) e comporta un rischio elevato.

BLUR è principalmente un mercato di NFT (Non-Fungible Tokens). Un ecosistema dove arte digitale, oggetti da collezione e momenti sportivi unici vengono scambiati sotto forma di NFT.

Quando entrano in  BLUR, gli utenti si trovano immersi in una sorta di galleria d’arte futuristica. La piattaforma offre un’interfaccia intuitiva che agevola la navigazione tra le varie collezioni di NFT, permettendo agli utenti di esplorare, fare offerte o acquistare pezzi unici. Ogni NFT è presentato in modo che risalti la sua unicità e valore.

La sicurezza e l’autenticità giocano un ruolo cruciale in BLUR. In un mondo digitale dove la duplicazione è all’ordine del giorno, la piattaforma garantisce l’autenticità di ogni NFT e assicura che le transazioni siano protette, fungendo da cassaforte digitale per gli asset dei suoi utenti.

BLUR va però oltre il semplice scambio di NFT; è un punto di incontro per la comunità di appassionati. Con funzionalità social come forum, chat e eventi virtuali, la piattaforma incoraggia l’interazione tra collezionisti, artisti e appassionati, creando un ambiente vivace e dinamico.

Conviene investire in BLUR?


Attualmente BLUR si trova ai suoi massimo stagionali avendo registrato un aumento di quasi il 30% nelle ultime 24 ore e dell’85% in una settimana. Segno che qualcuno sapeva dell’imminente quotazione su Binance.

Anche quando aveva debuttato su Coinbase lo aveva fatto con un prezzo iniziale di 5 dollari, una prezzo che era parso fin da subito elevato.

Il progetto è solido sebbene gli NFT siano stati ridimensionati in questo inverno crypto, rimane in ogni caso un investimento ad alto rischio soprattutto dopo le performance dell’ultima settimana e dell’ultimo mese. Passando da 0,26 a 0,6 dollari ha avuto un incremento mensile del 189%.

Certo, la quotazione su Binance potrebbe farlo schizzare ulteriormente, ma a nostro parere in queto momento il prezzo è troppo alto. D’altro canto, complice il mercato che potrebbe esplodere, potremmo assistere ad un nuovo rally delle crypto e dei token NFT.

Come sempre fate le vostre valutazioni prima di investire in qualsiasi progetti crypto!

Leggi Anche: