Home NewsBitcoin News

CEO di PayPal: sistema finanziario "non funzionante", gli utenti sono "molto desiderosi" di critpo

Di Jaroslaw Adamowski
CEO di PayPal: sistema finanziario "non funzionante", gli utenti sono "molto desiderosi" di... 101
Dan Schulman. Fonte: screenshot, Youtube/Axios

Dan Schulman, CEO del gigante dei pagamenti online PayPal , ha presentato la sua diagnosi sulle carenze dell'attuale sistema finanziario, sostenendo che è inefficiente e che causa l'esclusione di milioni di persone. La società nel frattempo si espande nelle criptovalute.

“La pandemia ha portato l'attenzione sulla cruda realtà che miliardi di persone in tutto il mondo stanno lottando per tirare avanti. Infatti, negli ultimi nove mesi, oltre 100 milioni... di adulti sono entrati in condizioni di estrema povertà. L'attuale sistema finanziario non funziona per la maggior parte delle persone. È inefficiente e costoso per i bisognosi ", ha detto ieri Schulman durante una richiesta relativa agli utili sui risultati di PayPal per il terzo trimestre del 2020.

Ha detto che la tecnologia moderna combinata con una piattaforma finanziaria emergente ha il potenziale per inclinare le chance a favore della maggioranza svantaggiata, guidando "un futuro di inclusione e salute finanziaria".

"Poiché l'uso del contante continua a diminuire ... le banche centrali di tutto il mondo stanno esplorando seriamente o anche provando forme di valute digitali al dettaglio che esse stesse emettono direttamente. Ed è anche chiaro che i portafogli digitali sono un naturale complemento a tutte le forme di valute digitali", secondo Schulman.

Con questo in mente, la società sta lanciando servizi di criptovaluta per i suoi utenti, incluso un nuovo portafoglio digitale, e prevede di abbracciare le valute digitali della banca centrale (CBDC).

Il CEO della società prevede che la digitalizzazione dell'economia digitale, combinata con l'aumento della popolarità dei portafogli digitali, guiderà la crescita di PayPal nel prossimo decennio.

Schulman ha confermato che la società ha già lanciato i suoi nuovi servizi cripto al 10% dei suoi clienti negli Stati Uniti "un paio di giorni fa", mentre il resto dei suoi clienti americani dovrebbe essere in grado di usarli in 2-3 settimane. Secondo il CEO, i loro clienti sono "molto ansiosi" di iniziare a utilizzare le critpo e la loro lista di attesa di nuovi utenti cripto ha superato le loro aspettative di "2-3" volte. A causa di una domanda superiore al previsto, PayPal ha affermato che aumenterà il limite settimanale di acquisti di criptovalute del 50%, a 15.000 USD.

"Stiamo investendo per creare uno dei portafogli digitali più interessanti e poco costosi al mondo, e puoi vederlo iniziare a manifestarsi nei nostri ottimi risultati del terzo trimestre", ha detto Schulman, aggiungendo che l'ultimo trimestre ha portato un pagamento totale di 247 miliardi di dollari volume sulla piattaforma.

Commentando Venmo , l'app di portafoglio digitale dell'azienda, il CEO ha affermato di avere una base di consumatori inattivi che ha superato i 60 milioni, rendendola un solido veicolo per l'espansione pianificata dell'azienda.

"Stiamo assistendo a sostanziali aumenti nell'uso di Venmo mentre la pandemia continua, poiché sempre più consumatori si sono rivolti alla loro modalità di vivere la loro vita finanziaria, inclusa l'adozione della funzionalità di deposito diretto, e entro la fine dell'anno la carta di credito Venmo", secondo Schulman.

Come riportato, la società prevede di espandere i suoi nuovi servizi critpo ad altri paesi così come Venmo nella prima metà del 2021.

"È solo l'inizio di quello che vogliamo fare", ha detto il CEO, aggiungendo che vede "molte cose interessanti" che possono fare con le criptovalute. Schulman non ha elaborato questi piani.
____
Ulteriori informazioni:
PayPal Goes Bitcoin, Ethereum And More
PayPal, Square, Revolut, and Robinhood: A Crypto Comparison

Più Articoli