17 dicembre 2020 · 1 min read

Paypal fa un altro passo verso le criptovalute, investe su Paxos

Il gigante dei pagamenti online PayPal ha partecipato a un round di investimento Serie C da 142 milioni di dollari, aiutando la principale piattaforma di infrastruttura blockchain regolamentata Paxos ad aumentare il suo finanziamento totale a 240 milioni di dollari.

Fonte: Adobe/Aleksei

Il round è stato condotto da Declaration Partners, la società di investimento sostenuta dal family office di David M. Rubenstein, ha detto Paxos in un comunicato stampa. Altri investitori includono Mithril Capital , RIT Capital Partners tra gli altri, mentre PayPal ha investito tramite il suo braccio di investimento PayPal Ventures.

Non sono stati forniti ulteriori dettagli sulla transazione.

PayPal è già uno dei clienti (tra cui anche Credit Suisse, Société Générale e Revolut) di Paxos. La sua tecnologia consente di tokenizzare, custodire, scambiare e regolare le risorse. Offre soluzioni crittografiche per aziende, trading cripto e soluzioni di regolamento per titoli e materie prime.

Paxos afferma che in futuro:

  • continuerà a investire nello sviluppo di soluzioni infrastrutturali di livello aziendale;
  • utilizzerà il nuovo capitale per accelerare la crescita, compresa la modifica delle dimensioni delle sue operazioni e della capacità della piattaforma;
  • inoltre, l'azienda prevede di raddoppiare le dimensioni del suo team ed esplorerà "tutte le opportunità di crescita".

In un'intervista con Fortune, Charles Cascarilla, CEO e co-fondatore di Paxos, ha detto che la società ha accesso al network della rete di cambio di denaro SWIFT e alla Federal Reserve e una lettera di non azione dalla US Securities and Exchange Commission per offrire vari prodotti legati alle criptovalute - relazioni insolite per un settore spesso definito come fuorilegge.
___
Ulteriori informazioni:
PayPal in colloqui di fusione e acquisizione con il custode di Wrapped Bitcoin BitGo
CEO di PayPal: sistema finanziario "non funzionante", gli utenti sono "molto desiderosi" di critpo