2023-02-27T15:03:44+00:00 · 1 min read

Playboy prevede di lanciare il metaverso di MetaMansion quest’anno!

La MetaMansion di Playboy sta arrivando. Liz Suman, la responsabile Web3 della famosa rivista Playboy, ha dichiarato a Decrypt, in occasione della conferenza annuale NFT di Parigi, che il lancio nel mondo virtuale è previsto per quest’anno e che ci sarà la possibilità di entrare anche per gli utenti che non fanno parte della comunità Rabbitars (NFT) del marchio Playboy.

“Il piano è sempre stato quello di far sì che i Rabbitar fossero i VIP dell’esperienza MetaMansion”, ha dichiarato in un’intervista Suman, VP per l’arte, l’editoria e il Web3 del marchio mediatico che ha 70 anni di storia. “Ed è ancora così, pur aprendosi in questo modo che integra la comunità di The Sandbox, magari coinvolgendo altre persone interessate al web3 […] e creando uno spazio che sia un luogo per tutti”.

Il progetto, una collaborazione con The Sandbox di Animoca Brands, è stato annunciato la scorsa estate. Ma ulteriori dettagli sono stati finora tenuti nascosti.

Presentazione della MetaMansion di Playboy

La MetaMansion, che Suman ha descritto come la “stella polare” della strategia Web3 dell’azienda, si basa sulle precedenti iniziative di Playboy nel metaverso.

Nel 2021, il gruppo ha lanciato la sua prima collezione NFT, attingendo al suo archivio decennale di fotografie e opere d’arte.

Più tardi, nello stesso anno, sono stati rilasciati gli avatar “Rabbitar”, con 11.953 NFT del personaggio del coniglio 3D messi in vendita. Secondo il mercato NFT OpenSea, il volume totale di scambi della collezione ha raggiunto 2.779 ETH nel momento in cui scriviamo, equivalenti a oltre 4,5 milioni di dollari.

L’accesso alla MetaMansion sarà possibile anche per gli utenti che non possiedono una Rabbitar, ovviamente, ma Suman ha sottolineato che solo i possessori dell’avatar del coniglio avranno l’accesso completo a tutti i “luoghi più belli” della MetaMansion.

Non sono stati forniti ulteriori dettagli su quando esattamente la MetaMansion aprirà le sue porte, ma Suman ha confermato che “il piano è [aprire] quest’anno”.

In un’ottica più ampia, Suman ha dichiarato che gli scettici dei media tradizionali dovrebbero dare un’occhiata più approfondita a ciò che il settore ha da offrire.

“Molte cose stanno cambiando ed evolvendo in tempo reale e penso che sia troppo presto per dare un giudizio”, ha detto. “C’è una vera opportunità per lo storytelling non tradizionale. Per me è questo l’aspetto interessante”.

Leggi anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

   

Articoli consigliati