31 maggio 2021 · 2 min read

Polygon, Enjin, Decred, Uniswap e Horizen hanno guidato il mercato la scorsa settimana

Nonostante il recente selloff, la scorsa settimana alcuni asset cripto hanno performato molto meglio di altri, dato che il mercato ha iniziato a mostrare alcuni segnali di ripresa. Le prime cinque monete, che hanno portato il mercato fuori dal crollo, sono state le amate della finanza decentralizzata (DeFi) polygon (MATIC), enjin coin (ENJ), decred (DCR), uniswap (UNI), così come la piattaforma cripto Horizon's ZEN, le quali, negli ultimi sette giorni, sono aumentate più del 50%.

Fonte: AdobeStock / Tierney

Durante la scorsa settimana, Polygon (in precedenza - Matic Network) ha aperto la strada con un aumento del 72%, poiché il suo token nativo MATIC si è ripreso dal recente calo e viene scambiato a 1,9 USD, secondo CoinGecko (UTC 08:30). Nelle ultime settimane MATIC è stato estremamente volatile,  in quanto, il 18 maggio ha toccato il massimo storico di 2,62 USD e durante il sell-off di mercato è sceso a 0,81 USD, mentre la scorsa settimana è rimbalzato da 1,4 USD a 1,9 USD.

Dall'inzio dell'anno l'azione sui prezzi è supportata dalla crescita dei fondamentali on-chain, dall'annuncio del Polygon Software Development Kit (SDK), al numero crescente di utenti attivi giornalieri di Santiment, così come dalla conquista dei favori del miliardario investitore Mark Cuban, che ha aggiunto questa piattaforma di scalabilità e sviluppo delle infrastrutture Ethereum (ETH) al suo elenco di società da lui supportate.

Il secondo asset cripto più performante della scorsa settimana, ENJ, è aumentato di quasi il 70% e oggi viene scambiato a 1,61 USD. La piattaforma di token non fungibili (NFT) ha guadagnato ulteriore popolarità per l'organizzazione di una campagna sui social media, durante la quale ha lanciato 50.000 NFT. La campagna sembra essere stata un successo, con 38.000 nuovi utenti dell'app Enjin.

Decred è un altra altcoin che è aumentata di oltre il 60%, raggiungendo 172,25 USD. La moneta è scesa brevemente al di sotto della soglia dei 100 USD, ma la scorsa settimana ha avuto una solida ripresa. Il progetto è riuscito a integrare il suo exchange decentralizzato nel suo wallet, diventando così "la prima vera organizzazione autonoma decentralizzata (DAO) nel settore cripto, dopo aver effettuato un cambiamento di consenso per decentralizzare il suo tesoro di 87 milioni di dollari all'inizio di questo mese".

Nel frattempo, UNI, il token nativo del grande exchange decentralizzato (DEX) Uniswap la scorsa settimana ha guadagnato oltre il 50%, raggiungendo i 25,69 USD. L'ultima notizia che circonda il progetto è stata la promessa di reintrodurre il mining di liquidità. All'inizio di maggio, il progetto ha lanciato il suo Uniswap v3, una versione aggiornata di DEX, che attualmente registra circa 946 milioni di dollari di volume di trading giornalieri.

Ultimo ma non meno importante, Horizen ha avuto una settimana stellare anche perché il suo token è aumentato di quasi il 50%, raggiungendo i 108 USD per moneta. Negli ultimi sette giorni, la community di Horizon ha intrapreso un roadshow che mira a rendere il progetto "il più popolare" in Cina, mentre il team ha discusso la tempistica per la prossima soluzione di sidechain decentralizzata della rete, Zendoo -  che punta al test di rete per la fine del terzo trimestre.

____

Per saperne di più:
- Decentralized Exchanges Set To Accelerate in 2021
- Ethereum Needs to Try Harder To Keep Its Dominance in a Multichain Future

- Polygon Flips Ethereum in Daily Transactions, Price Hits All-Time High
- UNI Outperformed By Competitors After Uniswap Launched Its Third Version

- Enjin New Solutions 'Bring Scaling to Ethereum, Remove Fees, Support NFTs'
- Digital Euro Summer, Enjin Filled With Millions, Biden's USD 2T Tax Plan + More News

- Bank of Japan Identifies DeFi Pros & Cons, Mentions Uniswap, Yield Farming
- Watch These Two DeFi Trends This Quarter, Says ConsenSys