Home NewsBitcoin News

Grossi miners mettono pressione sui quelli più piccoli prima dell'halving di Bitcoin

Di Linas Kmieliauskas
Grossi miners mettono pressione sui quelli più piccoli prima dell'halving di Bitcoin 101
Fonte: Adobe/Nuthawut

A meno di una settimana dal terzo dimezzamento del premio di estrazione diBitcoin (BTC), l'estrazione mineraria è diventata più difficile quando più minatori hanno acceso le loro macchine alla fine di aprile.

Martedì, la difficoltà di mining di BTC, una misura che mostra quanto sia difficile competere per i premi minerari, è aumentata dello 0,9%, a 16,1 T, avvicinandosi al massimo storico di 16,55 T, visto a marzo.

Questa difficoltà si assesterà solamente tra circa due settimane, il che significa che nella prima settimana dopo il dimezzamento i minatori dovranno affrontare la concorrenza attuale e ottenere una ricompensa più piccola del 50%: 6,25 BTC anziché i 12,5 BTC attuali per blocco.

Come riportato, il grande pool di cripto mining Poolin , stima che i minatori BTC responsabili di quasi il 30% dell'hashate della rete o della potenza di calcolo, siano i più vulnerabili e potrebbero essere costretti a spegnere la maggior parte delle loro macchine dopo il dimezzamento della prossima settimana.

"I primi 1.008 blocchi dopo l'halving avranno la stessa difficoltà di prima del dimezzamento, che sarà elevata, quindi i minatori meno potenti (circa il 30%) dovranno spegnere alcune macchine per almeno i primi 1.008 blocchi dopo il dimezzamento", Alejandro De La Torre, Vice Presidente di Poolin, ha dichiarato a Cryptonews.com . La difficoltà di estrazione viene regolata ogni 2016 blocchi, o circa ogni due settimane, il che significa che i minatori meno efficienti potrebbero essere fuori dal gioco per almeno una settimana dopo il dimezzamento.

Allo stesso tempo, l'hashrate continua a crescere mentre i minatori si affrettano a sfruttare la loro ultima possibilità per guadagnare 12,5 BTC per blocco.

Grossi miners mettono pressione sui quelli più piccoli prima dell'halving di Bitcoin 102
Fonte: Blockchain.com

L'halving di Bitcoin si stima accadrà il 12 maggio.

In questo istante (05:15 UTC), BTC viene scambiato a 9.021 USD ed è aumentato del 3,5% in un giorno e del 16,5% in una settimana. Il prezzo è aumentato del 33% in un mese e del 57% in un anno.

Più Articoli