Previsione del prezzo di Bitcoin: BTC è pronto ad arrivare a $56.000?

Lucio Prosperi
| 4 min read

Mentre il panorama finanziario evolve, con i prodotti scambiati in borsa legati alle criptovalute (ETP) che raccolgono $67 miliardi in asset—ripetendo l’entusiasmo a quello della bull run del dicembre 2021 – l’attenzione si concentra sulla potenziale traiettoria di Bitcoin, che attualmente si sta scambiando $51.899, con un modesto +0,22%.

In un periodo di intensa attività, emerge la resistenza di BTC, con il suo valore che registra incrementi nonostante la varietà di sentiment di mercato e strategie di investimento. Il che sottolinea l’anticipazione e la speculazione che circondano i suoi prossimi sviluppi di prezzo.

Gli ETP crypto volano a quote record


I prodotti scambiati in borsa legati alle criptovalute (ETP) hanno raggiunto un picco, accumulando $67 miliardi in asset sotto gestione (AUM) – un livello che non si vedeva dal dicembre 2021.

Questo notevole aumento è attribuito a movimenti di prezzo positivi e a un afflusso record di $5,2 miliardi solo nel 2023, a testimonianza di una crescente fiducia da parte degli investitori.

La settimana appena trascorsa ha assunto particolare rilevanza, con un flusso di fondi di $2,45 miliardi diretti agli ETP crypto quotati negli Stati Uniti. È importante notare che questa cifra non include dieci ETF Bitcoin spot.

Bitcoin ha mostrato una notevole resistenza, aumentando di quasi il 4% e superando il livello di $52.000 alla fine della scorsa settimana. Questo risultato è stato ottenuto nonostante un investimento di $5,8 milioni in strumenti finanziari che scommettono sulla diminuzione del prezzo di Bitcoin. Tale situazione riflette l’anticipazione da parte di alcuni investitori di un ribasso nei prezzi ma la criptovaluta ha comunque registrato un aumento.

La tendenza prevalente indica un ottimismo generale, aprendo potenzialmente la strada a ulteriori guadagni nel valore di BTC.

  • Flussi Record: Si registra un aumento significativo, con afflussi di $5,2 miliardi negli ETP crypto.
  • ETF Principali: Gli ETF di Fidelity e BlackRock emergono come scelte preferite dagli investitori, indicando fiducia nelle istituzioni finanziarie consolidate.
  • Resilienza di Bitcoin: Nonostante posizioni speculative short, l’incremento di prezzo di Bitcoin segnala una crescente fiducia di mercato, suggerendo il potenziale per futuri apprezzamenti.

Emoticon: Gli indicatori del successo nel trading delle criptovalute


In un innovativo studio, i ricercatori hanno presentato un nuovo indicatore del sentiment del mercato delle criptovalute: le emoticon.

L’analisi dimostra che la presenza di emoticon positive su piattaforme di social media è correlata in modo significativo a risultati profittevoli nel trading delle crypto.

Utilizzando un’analisi avanzata del sentiment con Chat GPT-4, il team ha sviluppato algoritmi capaci di prevedere le performance di trading di Bitcoin con una notevole precisione. Sfruttando i giorni contrassegnati dalla predominanza di emoticon positive, questi algoritmi hanno costantemente superato le previsioni di mercato standard.

Questa intrigante scoperta suggerisce che le emoticon potrebbero influenzare il comportamento degli investitori, aumentando potenzialmente i prezzi di Bitcoin attraverso un incremento degli acquisti.

Sebbene la metodologia dello studio si sia concentrata esclusivamente su una rudimentale strategia di trading giornaliera e abbia trascurato l’impatto delle commissioni, gli approfondimenti offerti sulla connessione tra l’umore sui social media e le performance di trading potrebbero rivoluzionare le strategie di investimento e rafforzare l’efficienza di mercato.

Edward Snowden elogia Bitcoin come innovazione finanziaria epocale


Edward Snowden, sostenitore della privacy ed ex informatore della NSA, afferma che Bitcoin è l’innovazione finanziaria più grande dalla nascita delle monete, definendo questa affermazione “impopolare ma vera”.

Mentre alcuni, come Dave Benner, concordano, sottolineando che Bitcoin ha la capacità di “liberare il denaro” dalla regolamentazione governativa, altri, come Jeff Hosterman, dissentono, sostenendo che la mancanza di tracciabilità e privacy limiti la sua utilità.

Snowden discute frequentemente delle sue opinioni su Bitcoin, sottolineando come abbia cambiato il panorama finanziario. Nonostante le sue sporadiche critiche, il suo sostegno all’importanza di BTC potrebbe contribuire ad aumentare la fiducia degli investitori nella proposta di valore a lungo termine della criptovaluta, il che potrebbe portare a una maggiore adozione.

Con il sostegno di un’autorità ben nota in materia di privacy e sicurezza, l’utilità e la durata di Bitcoin potrebbero essere considerate più favorevolmente, il che potrebbe portare ad aumenti di prezzo.

Previsione del prezzo di Bitcoin


Bitcoin (BTC/USD) mostra un modesto incremento dello 0,22%, segnando un valore di negoziazione attuale di $51.899. Questo lieve aumento riflette un cauto ottimismo tra gli investitori mentre la criptovaluta si muove attorno a segnali tecnici significativi.

Il punto cruciale per la negoziazione di oggi è fissato a $52.515, con BTC che affronta livelli di resistenza immediata a $53.943, $55.214 e $56.497. Questi livelli definiscono potenziali ostacoli al movimento verso l’alto.

Al contrario, Bitcoin trova supporto a $50.783, con ulteriori basi a $49.527 e $48.321, che potrebbero ammortizzare eventuali tendenze al ribasso.

Gli indicatori tecnici rivelano un sentiment di mercato equilibrato; l’Indice di Forza Relativa (RSI) a 54 suggerisce una posizione neutrale, né ipercomprato né ipervenduto. I valori della Convergenza e Divergenza delle Medie Mobili (MACD), sebbene non specificati, indicano il potenziale per spostamenti di momentum in base alla loro relazione con la linea di segnale.

La Media Mobile Esponenziale a 50 giorni (EMA) a $50.775 sottolinea un’ottica rialzista, suggerendo che finché il prezzo rimane al di sopra di questo livello, il mercato potrebbe registrare ulteriori guadagni.

L’attuale modello di trading laterale sottolinea un periodo di consolidamento, con una possibile rottura condizionata dal superamento dei livelli di resistenza consolidati o dal superamento delle soglie di supporto.