Previsione del prezzo di Solana – Il volume di trading supera i 2 miliardi di dollari

Aniello Raul Barone
| 4 min read

Nelle ultime 24 ore, sull’onda di un calo generale del mercato delle criptovalute dell’1,5%, oggi anche il prezzo di Solana è sceso del 4,5% slittando a 101,82 dollari.

Lo scivolone di oggi segna un ciclo negativo per SOL, che adesso perde l’8% in sette giorni e il 4% in quindici giorni, anche se rimane in crescita del 17,5% in 30 giorni.

Nel frattempo, il volume giornaliero del trading di Solana ha superato i 2 miliardi di dollari. Anche se in questo momento alcuni possessori stanno vendendo, c’è ancora alta domanda per il token SOL.

Questo significa che, dopo l’attuale correzione, il token potrebbe tornare a crescere registrando nuovi massimi nell’anno in poche settimane.

Previsione del prezzo di Solana: il volume del trading giornaliero supera i 2 miliardi di dollari – Le balene stanno comprando?


Da un esame degli indicatori, sembrerebbe che SOL sia pronto a scendere ancora prima di poter correggere di nuovo al rialzo.

Il suo indice di forza relativa (linea viola) è sceso al di sotto di 50 negli ultimi giorni ma, sebbene il calo si sia fermato al di sotto di 45, questa situazione potrebbe essere soltanto temporanea.

In effetti, la media mobile a 30 giorni di SOL (linea gialla) si è appiattita dopo un periodo di crescita sostenuta. È probabile che inizi a scendere verso la media mobile a 200 giorni (linea blu).

Se il titolo scenderà al di sotto dei 200 giorni oppure no, questo dipenderà dalla capacità del livello di supporto di SOL (linea verde) di resistere a un netto calo al di sotto dei 100 dollari.

Nel caso in cui non dovesse farcela, potremmo assistere a ulteriori perdite di SOL, che potrebbe sprofondare fino a 95 dollari o anche più in basso, prima che ritorni la positività.

Questa eventualità potrebbe non essere probabile, però, dal momento che il volume di scambi dell’altcoin rimane sano, con i circa 2,2 miliardi di dollari di oggi.

Attività di compravendita intensa per Solana


Una parte di questo volume proviene dalla vendita, infatti negli ultimi giorni si sono registrati grandi trasferimenti di SOL agli exchange; ma il fatto che i volumi rimangano elevati è un chiaro segno di un’abbondante domanda di SOL a prezzi scontati, che prima o poi si riprenderà.

Il calo è avvenuto solo nell’ambito di una correzione del mercato, in quanto l’esuberanza delle settimane precedenti, alimentata dai volumi dell’ETF Bitcoin, ha fatto che molti possessori di SOL decidessero di prendere il loro profitto dal token.

Nel frattempo, i fattori che hanno spinto SOL più della maggior parte delle altre altcoin sono ancora presenti, e Solana rimane la quarta piattaforma layer-one più grande per valore totale bloccato (TVL).

Il trading degli NFT e delle memecoin ha alimentato gran parte della sua recente crescita e le transazioni rimangono forti, di conseguenza il prezzo di Solana si riprenderà presto.

Il token SOL potrebbe raggiungere i 150 dollari già entro la fine della primavera, prima di salire a 200 dollari negli ultimi mesi dell’anno.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Un nuovo token con un forte potenziale di rialzo


Mentre SOL sta attraversando una correzione di prezzo, alcuni trader stanno cogliendo l’opportunità di allocare una parte del loro portafoglio d’investimenti nei nuovi token a piccola capitalizzazione, del tipo che possono fare grandi rialzi quando vengono quotati sugli exchange.

Un token che presenta un grande potenziale in tal senso è Sponge, una criptovaluta ERC-20 che ha recentemente lanciato la versione migliorata del suo token: SPONGEV2.

Dalla quotazione su Uniswap all’inizio del mese fino a oggi, la moneta è salita di poco più del 150% e ha protetto bene il suo rally iniziale.

Il token SPONGEV2 offre un modello di staking rinnovato, che prevede un rendimento minimo del 40% APY.

Questo rendimento aumenta a seconda del numero di staker coinvolti e del numero di token, con un tasso che recentemente si è spostato sulle tre cifre.

Sembra che la caratteristica del tasso di rendimento crescente abbia contribuito a incentivare la partecipazione a lungo termine e a mantenere stabile il prezzo di SPONGEV2.

Anche altre caratteristiche sembrano pronte a spingere il token SPONGEV2 verso livelli più alti, come il gioco di corse Play-to-Earn che sarà lanciato nelle prossime settimane.

La piattaforma Sponge non ha ancora fornito dettagli concreti, al di là del genere, ma il gioco inviterà gli utenti a competere l’uno contro l’altro per guadagnare ulteriori ricompense in token SPONGEV2.

Ciò fornisce un ulteriore motivo per detenere i token SPONGEV2, la cui domanda aumenterà quando saranno quotati su altre piattaforme di trading nelle prossime settimane.

Attualmente i trader possono acquistare la memecoin tramite Uniswap o il sito ufficiale di Sponge.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Leggi anche: