Previsione prezzo Bitcoin: la politica influenza il prezzo di BTC?

Laura Di Maria
| 4 min read

Le condizioni di mercato per Bitcoin hanno attirato notevole attenzione a seguito di un recente tweet di Elon Musk che smentisce qualsiasi discussione sulle criptovalute con l’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Musk ha dichiarato: “Sono abbastanza sicuro di non aver parlato di crypto con Trump, anche se in generale sono favorevole a cose che spostano il potere dal governo alle persone, cosa che le crypto possono fare”.

Il magnate ha precisato la propria posizione dopo che sono tornate a circolare voci riguardo la possibilità che Trump sia tornato a parlare di crypto con maggiore insistenza di recente.

Resta però chiaro che Musk rimane della posizione che i sistemi finanziari decentralizzati siano da preferire a quelli controllati dai governi.

Musk nega di aver parlato di crypto con Trump durante l’attuale campagna elettorale – Bitcoin è stabile


La smentita di Musk riguardo le discussioni sulle crypto con Trump avviene mentre circolano voci secondo cui Trump potrebbe usare l’argomento Bitcoin per attirare nuovi elettori.

  • Assistenti della campagna di Trump stanno valutando la possibilità di invitare Musk come relatore alla convention repubblicana, anche se non è stata presa una decisione definitiva.
  • Il tema sollevato suggerisce che Trump apprezza l’influenza di Musk, specie vista la rilevante posizione di Musk a Washington e i contratti delle sue aziende con entità federali.

Musk ha chiarito su Twitter di non aver parlato di criptovalute con Trump. Ha ribadito però la sua adesione all’idea di spostare il potere dal governo alle persone. Cosa che le criptovalute possono aiutare a realizzare.

Questo tweet è arrivato proprio mentre si fanno ipotesi sulla posizione di Musk a proposito della decentralizzazione e l’autonomia che si può raggiungere grazie agli asset digitali.

La smentita di Musk e il suo sostegno generale alla decentralizzazione ribadiscono il potenziale delle criptovalute come Bitcoin per dare potere alle persone.

Il prezzo di Bitcoin non sembra aver reagito bruscamente a questa notizia.

Prezzo di Bitcoin sale a 68.300 dollari malgrado la smentita di Elon Musk


Sul fronte tecnico, Bitcoin (BTC/USD) ha ottenuto un supporto immediato intorno al livello di 67.885 dollari, esteso da una linea di tendenza rialzista sul grafico a 4 ore. L’Indice di Forza Relativa (RSI) si sta consolidando intorno al livello 50. Questo valore suggerisce la possibilità che ci siano a breve ulteriori rialzi.

Il punto di pivot, segnato in verde a 68.232 dollari, rappresenta un livello critico per determinare la direzione di mercato. I livelli di resistenza immediati si trovano a 68.862, 69.548 e 70.620 dollari. Al contrario, i livelli di supporto si trovano a 67.107, 66.380 e 65.428 dollari.

Gli indicatori tecnici mostrano che una rottura al rialzo sopra i 68.862 dollari potrebbe portare a ulteriori guadagni verso i 70.620 dollari. Al contrario, una rottura al ribasso al di sotto dei 67.885 dollari potrebbe esporre BTC a ulteriori rischi al ribasso, puntando a 67.107 dollari o anche più in basso verso 66.380 e 65.428 dollari.

Conclusioni: Le prospettive per Bitcoin rimangono cautamente rialziste sopra il punto di pivot di 68.232 dollari, con livelli di resistenza immediati a 68.862 dollari e supporto a 67.107 dollari. I trader dovrebbero monitorare questi livelli chiave per intercettare potenziali movimenti di mercato.

Una nuova meme coin sfrutta l’AI per dare maggiore valore: Wiener AI ha un interessante potenziale


Wiener AI (WAI) è più di una semplice novità. La meme coin divertente a tema cane/salsiccia offre avanzati strumenti di trading basati sull’intelligenza artificiale così da combinare la funzionalità a un aspetto divertente.

Finora sono stati raccolti oltre 3.611.700 dollari durante la prevendita in corso di WAI. La forte domanda indica anche un grande interesse da parte degli investitori per la nuova meme coin.

Attualmente l’intelligenza artificiale rappresenta un tema centrale, specie dopo i notevoli guadagni generati da Nvidia. Questo trend dovrebbe alimentare la domanda di WAI.

Quindi WAI offre utilità basata sull’IA, e in più offre anche una grande opportunità per guadagnare un reddito passivo. Il 20% dell’offerta totale è destinato alle ricompense di staking, offre al momento agli investitori un rendimento su base annua del 396% come si legge nel sito ufficiale.

A questo ritmo, gli investitori potrebbero persino raddoppiare il loro investimento iniziale in prevendita in pochi mesi.

Gli esperti stanno acquistando con entusiasmo questa affascinante coin meme basata sull’IA.

Gli investitori interessati devono fare in fretta dato che il prezzo di WAI aumenterà una volta che la prevendita raggiungerà i 3 milioni di dollari. Il prezzo attuale è di 0,00071 dollari, che significa un market cap inferiore a 50 milioni di dollari.

Se WAI raggiungerà una posizione di leadership nel mercato, gli investitori che hanno preso parte al progetto sin dall’inizio potrebbero ottenere guadagni significativi, potrebbero contare su rendimenti molto interessanti.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Leggi anche: